SCANDERBEG E LA NUOVA EUROPA

06/ago/2005 16.09.26 comitato per la salvaguardia della cultura europea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
SCANDERBEG E LA NUOVA EUROPA

I cittadini della Nuova Europa sono convinti che il processo di integrazione potrà avvenire solo se si rispetteranno le peculiarità locali e regionali a partire dai legami delle popolazioni con le loro radici ed il loro patrimonio culturale. E' in quest'ottica che bisogna vedere l'opera "Scanderbeg" diGennaro Francione, diretta dal regista Ugo Ciarfeo, che si rappresenterà a partire da Ururi ( CB )l'8 agosto prossimo, in diverse cittadine del Molise. Grazie al contributo di Enti locali e regionali, la messa in scena di quest'opera può rappresentare un esempio e un caposaldo della cultura politica di cui ha bisogno la comune casa europea, per cui riteniamo che le politiche dell'Unione Europea, come in questo caso, debbano privilegiare le relazioni culturali tra le diverse comunità attraverso interventi intelligenti e lungimiranti. PRIMA LA CULTURA, DOPO L'ECONOMIA!

Comitato per la salvaguardia della Cultura Europea



____________________________________________________________
6X velocizzare la tua navigazione a 56k? 6X Web Accelerator di Libero!
Scaricalo su INTERNET GRATIS 6X http://www.libero.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl