PERCHE' RIVOGLIAMO IL MUSEO ASTRONOMICO E COPERNICANO DI MONTE MARIO

03/set/2005 23.16.47 comitato per la salvaguardia della cultura europea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
PERCHE' RIVOGLIAMO IL MUSEO ASTRONOMICO E COPERNICANO DI MONTE MARIO


Alcuni pensano che un Museo sia semplicemente un luogo dove si custodisce la

memoria storica di eventi, fatti, azioni .E' anche questo, ma non è solo questo. Gli

oggetti e i cimeli che riempiono i Musei sono espressione e comunicazione dei

pensieri e dei sentimenti di coloro che ci hanno preceduti. Essi ci parlano del

modo in cui questi conoscevano e si rappresentavano l'esperienza

soggettiva, immaginativa, emozionale; il modo in cui interpretavano il mondo, per

lasciare alle generazioni future la traccia di un cammino innovativo. Un Museo

permette, all'osservatore attento, di sviluppare modalità di pensiero e di

percezione fondamentali per un pieno ed equilibrato sviluppo mentale: un pensiero

flessibile, intuitivo, espressione reattiva dei sensi e dell'immaginazione. Un

pensiero in evoluzione,contraddistinto dal cambiamento continuo,che permette di

comprendere meglio e rapportarsi attraverso un giusto confronto con ciò che è

differente, mutevole, inatteso. Un Museo esprime la certezza di radici

inequivocabili: è punto d'orientamento stabile ;è un riferimento essenziale in un mondo tecnologico sovraccarico di dati sensori,strapieno di simboli,di modelli,di immagini,di suoni. Conoscendo la navigazione e le rotte del

passato, meglio si può decidere per la navigazione e le rotte del futuro, meglio

si possono comprendere i significati che sono alla base della concezione del

mondo, delle mentalità, dei modi di vita, dei valori cui facciamo

riferimento. Attraverso le opere del passato, delle loro trasformazioni e dei loro

rapporti intrinseci ed estrinseci, possiamo comprendere meglio noi stessi e

l'universo che ci circonda;possiamo pervenire ad una consapevolezza che porta ad

un'affinamento della capacità d'orientamento e di giudizio;possiamo immergerci

in profondità dentro la trama dell'evoluzione umana e cosmica, per meglio

percepire i significati della nostra esistenza.

Un Museo, insomma, è Cultura e difendere un Museo è difendere la Cultura che esso

rappresenta.

Comitato per la salvaguardia della Cultura Europea








____________________________________________________________
Libero Flat, sempre a 4 Mega a 19,95 euro al mese!
Abbonati subito su http://www.libero.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl