GRANDE FESTA IN CALABRIA PER JOSE' PANTIERI

15/set/2005 14.34.35 ITALCULTURA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


ELOGI DEL DIRETTORE DELLO JONIO INTERNATIONA FILM FESTIVAL
PER L’ATTIVITA’ DEL FONDATORE DEL M.I.C.S. -MUSEO DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA JOSE’ PANTIERI CHE SARA’ FESTEGGIATO IL 25 SETTEMBRE
***************************************************************************

Riportiamo una parte del comunicato ufficiale diffuso dalla Direzione dello JONIO INTERNATION FILM FESTIVAL - CON PREGHIERA DI DIFFUSIONE- MATERIALI FOTOGRAFICI E VIDEO PER LA STAMPA E LE TELEVISIONI TEL 063700266 E-MAIL ^arteitaliana@supereva.it^

(…)
una Rassegna in Esclusiva Mondiale del Periodo Muto, con due titoli davvero naif di un secolo fa. Si tratta di “Cicerone a Roma” (1905), il primo film ‘turistico’ girato nella capitale, e “Mozart” (1917), il primo sulla vita, gli amori ed i dolori del grande artista austriaco. Entrambi i film del periodo muto saranno proiettati in via del tutto esclusiva per la Calabria e per il pubblico dello Jonio Film Festival, ma con colonna sonora dal vivo, con un violinista ed un flautista, proprio per immergersi nel ‘vivo’ della magia del cinema e delle sue emozioni. Le due opere preziose e di grande importanza storico-culturale della cultura europea e mondiale, saranno commentate dal cineasta, storico, filosofo, promotore culturale di notorietà internazionale e direttore del Museo MICS di Roma JOSE’ PANTIERI, che oltre a presenziare la manifestazione riceverà il Premio Jonio Film Festival alla Carriera per l’anno 2005 ‘per aver particolarmente contribuito alla valorizzazione dei valori umani e dell'ingente patrimonio artistico-culturale del nostro paese'.
“Pantieri è una persona eccezionale e parte della memoria storica del cinema - continua il direttore del festival - non solo per le sue ricerche di cimeli, ma per le sue conoscenze e preparazione un po’ fuori dal comune e per la sua particolare perspicacia ed umanità. E se un tale riconoscimento (seppur simbolico) viene in terra calabra - cuore della civiltà storica magno-greca e latina - è ancor più significativo e lodevole”.
***



**********************


--------------------------------------------------------------
Non resistere alla tentazione di conoscere nuovi amori!
Oltre 1.800.000 persone ti stanno aspettando su Incontri.
Vivi le emozioni fino in fondo!
http://www.supereva.com
---------------------------------------------------------------

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl