MILANO. ANDI presenterà progetti concreti all’Assessore regionale Bresciani. Positivo giudizio del Vicepresidente regionale La Torre, organizzatore dell’incontro

Primo incontro interlocutorio, quello che si è tenuto nel tardo pomeriggio di lunedì nella sede dell'Assessorato alla Sanità in Regione Lombardia fra i vertici di ANDI Lombardia e ANDI Pavia, il Presidente regionale Dottor Federico Dal Cin ed il Vicepresidente regionale e Presidente provinciale di Pavia Dottor Giuseppe La Torre e l'Assessore regionale alla Sanità Luciano Bresciani.

09/mar/2011 23.32.04 MiriamPaola Agili Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

MILANO. Primo incontro interlocutorio, quello che si è tenuto nel tardo pomeriggio di lunedì nella sede dell’Assessorato alla Sanità in Regione Lombardia fra i vertici di ANDI Lombardia e ANDI Pavia, il Presidente regionale Dottor Federico Dal Cin ed il Vicepresidente regionale e Presidente provinciale di Pavia Dottor Giuseppe La Torre e l’Assessore regionale alla Sanità Luciano Bresciani.

L’incontro, frutto di un particolare e personale interessamento da parte del Vicepresidente regionale La Torre, aveva lo scopo di gettare le basi per l’avvio di un dialogo costruttivo con le istituzioni, a partire proprio dalla Regione Lombardia.

“Un contatto che ho espressamente voluto – spiega il Vicepresidente La Torre – perché ritengo necessario che si costruiscano i presupposti di un dialogo costante e soprattutto fattivo e concreto fra tutti quei soggetti che sono protagonisti del mondo della sanità regionale e che sono quindi in condizione di poter ulteriormente migliorare il servizio che viene offerto ai cittadini. E con l’assessore Bresciani abbiamo parlato di una serie di progetti che intendiamo realizzare e che hanno suscitato il suo interesse”.

Così, nonostante la difficoltà economica che sta interessando anche l’Ente Regione Lombardia, l’Assessore Bresciani ha chiesto ai rappresentanti dell’ANDI di predisporre una documentazione scritta e dettagliata da presentargli al più presto, perché possa diventare una base di partenza su cui discutere e operare per iniziative e progettualità concrete.
Positivo il giudizio espresso al termine dell’incontro dai vertici ANDI

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl