RASSEGNA FILM GRACE KELLY A ROMA MICS IN VER. ORG. - DA NON PERDERE

15/ott/2005 04.59.56 ITALCULTURA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa - dal MICS 063700266 - LEGGI E DIFFONDI- GRAZIE


RASSEGNA IN OMAGGIO DI GRACE KELLY

AL M.I.C.S. DI ROMA


*****************************************************************************
M.I.C.S. Museo ^Josè Pantieri^ del Cinema e dello Spettacolo
Via Portuense 101 (Porta Portese - Trastevere), Roma Tel. 06-3700266

29 ottobre -12 novembre 2005 ore 16,30

Grace Kelly
Una principessa a Hollywood

Bella, anzi bellissima, distante e altera, Grace Kelly ha incarnato al cinema un’immagine di aristocratica eleganza che ha trovato il suo naturale compimento nel destino reale della donna (e non immaginario della diva) come principessa di un regno di fiaba.
Proveniva da una ricca famiglia di Filadelfia, aveva frequentato le scuole migliori, e soprattutto aveva ricevuto dal padre un’educazione ferrea e sempre pronta a confrontarsi con nuove sfide.
Trasferitasi a New York giovanissima, aveva iniziato una fortunata carriera di modella e aveva girato alcuni filmati pubblicitari. Ottenne una piccola parte in Quattordicesima ora di Henry Hathaway, e poco dopo un ruolo di rilievo accanto a Gary Cooper in Mezzogiorno di Fuoco. Fu a fianco di Clark Gable in Mogambo e finalmente incontrò Alfred Hitchcock, che ne fece la sua musa ispiratrice nei tre film che girarono insieme, e che nel resto della sua filmografia continuò ad inseguire l’impossibile fantasma della sua bellezza altera.
La ragazza di campagna, girato affianco a Bing Crosby, le procurò un premio Oscar e un viaggio a Cannes per la presentazione del film. Durante quel viaggio incontrò il Principe Ranieri di Monaco, di cui sarebbe diventata moglie poco più di un anno dopo.
Intanto, prima di ritirarsi definitivamente dallo schermo, girò un remake di Scandalo a Filadelfia, intitolato Alta Società, e una favola malinconica, tratta da una commedia di Molnar, dal titolo Il Cigno, parabola del destino che l’attendeva di prigioniera di una gabbia dorata e di un ruolo che avrebbe ricoperto con indimenticabile grazia.

Rosario Tronnolone

29 ottobre High Noon {1951} di Fred Zinnemann

3 novembre Dial M for Murder (1954) di Alfred
Hitchcock

5 novembre Rear Window (1954) di Alfred Hitchcock

8 novembre To Catch a Thief (1955) di Alfred
Hitchcock

10 novembre The Country Girl (1954) di George
Seaton

12 novembre High Society (1956) di Charles Walters

12 novembre The Swan (1956) di Charles Vidor



Tutti i film sono in versione originale con sottotitoli in italiano
Il programma potra’ subire modifiche - Prenotazione posti limitati tel 063700266 E-mail ^fiais@supoereva.it^
*****************************************************************************
M.I.C.S. Museo ^ Josè Pantieri^ del Cinema e dello Spettacolo
Via Portuense 101 (Porta Portese - Trastevere), Roma Tel. 06-3700266

29 ottobre-12 novembre 2005 ore 16,30
Grace Kelly
Una principessa a Hollywood


Rassegna a cura di Rosario Tronnolone

29 ottobre High Noon {1951} di Fred Zinnemann

3 novembre Dial M for Murder (1954) di Alfred
Hitchcock

5 novembre Rear Window (1954) di Alfred Hitchcock

8 novembre To Catch a Thief (1955) di Alfred
Hitchcock

10 novembre The Country Girl (1954) di George
Seaton

12 novembre High Society (1956) di Charles Walters

12 novembre The Swan (1956) di Charles Vidor
Tutti i film sono in versione originale con sottotitoli in italiano
Il programma potra’ subire modifiche- Prenotazione posti limitati :

^fiais1@supereva.it^




--------------------------------------------------------------
Non resistere alla tentazione di conoscere nuovi amori!
Oltre 1.800.000 persone ti stanno aspettando su Incontri.
Vivi le emozioni fino in fondo!
http://www.supereva.com
---------------------------------------------------------------

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl