L'INAF NON HA ANCORA CAPITO: STIAMO PASSANDO AI FATTI

05/nov/2005 14.59.16 comitato per la salvaguardia della cultura europea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
GRID COMPUTAZIONALI PER L'ASTROFISICA ITALIANA CHE NON VUOLE RESTITUIRE IL MUSEO COPERNICANO A ROMA


Grid computazionali per l'astrofisica italiana: stato e prospettive
INAF Sede Centrale
Sala Cimino
Viale del Parco Mellini, 84
ROMA Monte Mario


Martedi 15 Novembre 2005
10.00 - 17.30


I due progetti GRID.IT e DRACO, che hanno visto impegnati molti dei ricercatori e tecnici INAF, stanno per finire. Il lavoro sviluppato nel loro ambito ha permesso alla nostra comunità di accumulare preziosa esperienza in un campo delle tecnologie di calcolo e rete in piena espansione.

In prospettiva dell’attivazione di nuovi progetti nazionali ed internazionali incentrati attorno alla GRID, alcuni dei quali già finanziati ed a cui la comunità astrofisica italiana parteciperà direttamente, è importante che tutti i ricercatori interessati si ritrovino per discutere i risultati fin qui ottenuti e per uno scambio di idee sulle prospettive future per l’applicazione di questa tecnologia alla ricerca astrofisica.

L’agenda del workshop prevede:


stato dell’arte della Tecnologia GRID;
presentazione dei risultati ottenuti dai progetti GRID.IT e DRACO,
la GRID e l’Osservatorio Virtuale;
supporto ai progetti GRID da parte dell’INAF e ruolo dell’Unità Sistemi Informativi;
presentazione di progetti attualmente in fase di avvio;
dibattito sui risultati fin qui ottenuti e sulle prospettive future.
Il workshop vuole quindi essere l’occasione per un momento di confronto tra tutti i gruppi di ricerca impegnati su questa nuova tecnologia.
NOTA:
L'INAF NON HA ANCORA CAPITO CHE DEVE RESTITUIRE IL MUSEO ASTRONOMICO E COPERNICANO ALLA CITTA' DI ROMA. NEI PROSSIMI GIORNI SAREMO COSTRETTI A SPIEGARGLIELO MEGLIO, PASSANDO A FATTI CHE AVREMMO VOLUTO EVITARE.

Comitato per la salvaguardia della Cultura Europea





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl