ARTISTI CONTRO SCIENZIATI: INIZIA L'ULTIMO ATTO

Esiste la scienza che studia l'ordine e quella che indaga il caos,ma se si vuole studiare la creatività occorre indirizzare la propria intuizione e ragione nella direzione del " limite del caos ".

06/nov/2005 21.11.21 comitato per la salvaguardia della cultura europea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ARTISTI CONTRO SCIENZIATI: INIZIA L'ULTIMO ATTO

Esiste la scienza che studia l'ordine e quella che indaga il caos,ma se si vuole studiare la creatività occorre indirizzare la propria intuizione e ragione nella direzione del " limite del caos ".
L'espressione " limite ", nel suo significato attuale soprattutto in fisica e in filosofia, è derivata dalla teoria del caos, scienza relativamente nuova che descrive il comportamento imprevedibile di cose come il tempo metereologico, il battito cardiaco umano, gli alveari, i mercati azionari, ecc. Nella teoria del caos, il " limite " è il punto d'incontro tra l'ordine e il caos, tra il noto e l'ignoto. In natura è il punto nel quale sorgono dal " nulla " la creatività e l'autoorganizzazione, e dove vengono generate nuove informazioni.
E' in questo luogo indefinito che si svolge la nota controversia che sta opponendo alcuni artisti del nostro Comitato all'arrogante atteggiamento di alcuni scienziati dell' Inaf che tentano di sottrarre in tutti i modi il Museo Astronomico e Copernicano di Monte Mario alla città di Roma. I giornalisti delle varie testate non si occupano di tale importante faccenda perchè sono impegnati in una lotta sindacale in difesa dei loro emolumenti economici. E poi, diciamoci la verità, la sottrazione di un Museo alla collettività non è notizia da far aumentare le vendite dei giornali. Nessun problema: sono gli artisti a colmare il vuoto lasciato dai moderni pennivendoli. E i nostri artisti vogliono ricordare che chi si occupa di scienza dovrebbe ben sapere che la creatività di scienziati ed artisti si origina dalla stessa fonte : la mente intuitiva. E spesso nel turbolento territorio della creatività il potere politico conta molto poco!
L'8 novembre, data dell'incontro per realizzare" l' inciucio museale" ci saranno momenti di vera creatività.

Comitato per la salvaguardia della Cultura Europea




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl