NOVITA' SUL MUSEO ASTRONOMICO E COPERNICANO

Come ai Verdi fa capo anche l'on.

10/nov/2005 19.48.30 comitato per la salvaguardia della cultura europea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
NOVITA' SUL MUSEO ASTRONOMICO E COPERNICANO

Siamo in attesa di un comunicato da parte dell'associazione " Italia Nostra", facente parte del Comitato per la salvaguardia del Museo Astronomico e Copernicano . Tale comunicato, si presume in sostegno della struttura museale di Monte Mario, dicono alcune voci che sarà elaborato e diffuso direttamente dal presidente di " Italia Nostra" , on. Carlo Ripa di Meana, nome di spicco del partito dei Verdi. Come ai Verdi fa capo anche l'on. Sergio Urilli, assessore provinciale all'ambiente e all'agricoltura, "padrino " politico (dicono) del sindaco di Monteporzio Catone, che sta facendo i salti mortali per " papparsi" uno dei Musei più importanti di Roma e del mondo, per trasferirlo, come "bottino politico" nella " sua " Monteporzio Catone, nel cuore e nei polmoni dei Castelli Romani. Chiaramente si può ben immaginare che il comunicato in oggetto potrebbe avere un effetto dirompente anche su tutto il Consiglio provinciale del Lazio che, con apposita delibera, aveva già votato all'unanimità il recepimento a Monteporzio del bene patrimoniale romano.
Alcuni " creativi " del nostro Comitato,che stanno facendo indagini sulla questione, ci preannunciano per il prossimo futuro un divertimento senza pari, che si protrarrà fino alle prossime elezioni politiche dell'Aprile 2006, quando i cittadini di Roma finalmente sapranno chi sono i loro amministratori e come sanno difendere gli interessi della loro città.
E SI CAPIRA' ANCHE PERCHE' NESSUNA AUTORITA' POLITICA STIA ALZANDO LA VOCE SU QUESTO CAPITOLO : SEMBRANO TUTTI COLLUSI, VERO?

Comitato per la salvaguardia della Cultura Europea





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl