L'Italia sono anch'io - nasce il comitato promotore fiorentino

L'Italia sono anch'io - nasce il comitato promotore fiorentino.

Persone Antonio Cannata, Graziano Delrio, Carlo Feltrinelli, Libera
Luoghi Italia, Firenze, Puglia, Reggio Emilia, Toscana, Liguria, Emilia Romagna, Terra del Fuoco, Tavola
Organizzazioni Fondazione Migrantes, Federazione Chiese Evangeliche In Italia, Cnca, Camera dei deputati, CGIL, ACLI, Arci, Rete, Caritas
Argomenti politica, diritto, diritto pubblico e amministrativo, istituzioni

20/lug/2011 19.17.37 arci firenze Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L'Italia sono anch'io | Firenze
campagna per i diritti di cittadinanza

- comunicato stampa -

L'Italia sono anch'io,
costituito il comitato promotore fiorentino

Al via, dal prossimo autunno, la raccolta firme per due leggi di
iniziativa popolare sull'introduzione dello jus soli e il
riconoscimento del diritto di voto amministrativo alle persone di
origine straniera che nascono o vivono in Italia

Firenze, mercoledì 20 luglio 2011 - E' stato costituito a Firenze il
comitato provinciale de 'L'Italia sono anch'io', una campagna lanciata
nel giugno scorso da 18 organizzazioni della società civile italiana
(tra le prime adesioni, figurano quattro Regioni italiane, tra cui la
Toscana) per riportare al centro dell'agenda politica i diritti delle
persone di origine straniera che vivono o sono nate in Italia. Oltre a
realizzare su tutto il territorio nazionale azioni e iniziative di
sensibilizzazione, 'L'Italia sono anch'io' vedrà le organizzazioni
promotrici e aderenti impegnate dal prossimo autunno nella raccolta di
firme di due proposte di legge di iniziativa popolare.
Oggi nel nostro Paese vivono oltre 5 milioni di persone di origine
straniera. Molte di loro sono bambini e ragazzi nati o cresciuti qui,
che tuttavia solo al compimento del 18° anno di età si vedono
riconosciuta la possibilità di ottenere la cittadinanza, iniziando
nella maggior parte dei casi un lungo percorso burocratico. Questo
genera disuguaglianze e ingiustizie, limita la possibilità di una
piena integrazione, disattende il dettato costituzionale (art. 3) che
stabilisce l’uguaglianza tra le persone e impegna lo Stato a rimuovere
gli ostacoli che ne impediscono il pieno raggiungimento.
Le due proposte di legge di iniziativa popolare su cui 'L'Italia sono
anch'io' chiede la firma di cittadine e cittadini del nostro Paese
puntano a :
- riformare la legge sulla cittadinanza, dando un ruolo di primario
rilievo al principio dello jus soli, ovvero al diritto di essere
cittadini del nostro Paese sulla base del luogo nel quale si nasce e
non della discendenza di sangue; e semplificando la normativa sulla
cittadinanza per naturalizzazione.
- riconoscere il diritto di voto amministrativo a chi risiede per un
periodo congruo (5 anni), eliminando così una ingiustizia che rischia
di minare sempre più il principio del suffragio universale a livello
territoriale, impedendo a milioni di persone di partecipare pienamente
alla vita della comunità dove vivono.

Il Comitato Promotore provinciale fiorentino ha individuato come
propria sede, quella dell'Arci di Firenze (piazza dei Ciompi 11 a
Firenze).

Del comitato promotore provinciale fiorentino fanno parte: Arci, Acli,
Asgi, Libera, Caritas, Cgil Camera del Lavoro Metropolitana Firenze,
CNCA, Rete@Sinistra, Rete Antirazzista, SUP.

'L'Italia sono anch'io' è promossa a livello nazionale da 18
organizzazioni della società civile: Acli, Arci, Asgi-Associazione
studi giuridici sull’immigrazione, Caritas Italiana, Centro Astalli,
Cgil, Cnca-Coordinamento nazionale delle comunità d’accoglienza,
Comitato 1° Marzo, Emmaus Italia, Fcei �“ Federazione Chiese
Evangeliche In Italia, Fondazione Migrantes, Libera, Lunaria, Il
Razzismo Brutta Storia, Rete G2 - Seconde Generazioni, Tavola della
Pace e Coordinamento nazionale degli enti per la pace e i diritti
umani, Terra del Fuoco, Ugl Sei e dall’editore Carlo Feltrinelli.
Presidente del Comitato promotore è il Sindaco di Reggio Emilia,
Graziano Delrio.
Tra le adesioni, figurano quattro Regioni italiane: Emilia-Romagna,
Liguria, Puglia e Toscana.

per info e adesioni:
litaliasonoanchiofirenze@gmail.com

web
http://www.litaliasonoanchio.it

si ringraziano colleghe e colleghi per lo spazio che daranno a questa
comunicazione.

ufficio stampa: Antonio Cannata �“ 349 7138602

--
antonio cannata
ufficio stampa arci firenze
mail: antoniocannata@gmail.com
web: www.arcifirenze.it
tel: 3497138602 - 05526297217

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl