Comunicato Stampa: ANCHE A BASTIA IL REGISTRO DELLE COPPIE DI FATTO

Salgono a quota sei i comuni dell'Umbria nei quali il registro delle coppie

26/nov/2005 06.41.12 Arcigay Arcilesbica Omphalos Perugia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COORDINAMENTO ARCIGAY ARCILESBICA "OMPHALOS"

Comunicato Stampa - Perugia, 26/11/2005

ANCHE A BASTIA IL REGISTRO DELLE COPPIE DI FATTO

Salgono a quota sei i comuni dell’Umbria nei quali il registro delle coppie
di fatto è già diventato realtà: Perugia, Terni, Gubbio, Spello, Cannara e
Foligno. Da pochi giorni anche al consiglio comunale di Bastia Umbra è stata
depositata una mozione del consigliere socialista Adriano Brozzetti per
l’istituzione del registro delle coppie di fatto.
Il Circolo Arcigay Arcilesbica di Perugia impegnato da sempre nel
riconoscimento dei diritti della comunità gay e lesbica umbra, esprime forte
soddisfazione per il susseguirsi di iniziative volte a riconoscere e
tutelare la piena dignità ed il carattere di libera scelta delle convivenze
etero ed omosessuali. Insieme al nuovo Statuto regionale, i registri
comunali proiettano l’Umbria in piena Europa per il rispetto dei diritti e
delle sensibilità della comunità gay e lesbica.
Purtroppo, in mancanza di una legge nazionale, attualmente ferma alla
camera, questi registri comunali hanno una valenza prettamente simbolica ma
esprimono un grande segno di civiltà ed un chiaro segnale al governo perché
colmi il vuoto normativo - ormai solo italiano - in materia di coppie di
fatto.
Il Circolo Arcigay Arcilesbica di Perugia invita tutte le coppie etero ed
omosessuali conviventi ad iscriversi nei registri comunali appena approvati.

_________________________________________________________________
250MB per la tua casella di posta http://www.msn.it/hotmail/minisite_10
Trova immediatamente qualsiasi tipo di file.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl