DIRITTI UMANI POCO CONOSCIUTI, DIRITTI UMANI VIOLATI

01/set/2011 13.15.01 chiesa di scientology di torino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
      Rivoli: Che si tratti di una guerra civile, di una lite in famiglia, di un abuso sessuale o di sfruttamento minorile, a tutti i livelli, tra persone, comunità e nazioni, la mancanza di conoscenza, rispetto e applicazione dei Diritti Umani si trova alla base di queste enormi problematiche individuai e sociali.

      Per questo motivo molte delle attività laiche dei membri della comunità di Scientology sono tese ad una continua e sempre più ampia opera di sensibilizzazione e divulgazione dei contenuti della Dichiarazione Universale sancita dalle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948: per dirla con le parole del fondatore della religione di Scientology, L. Ron Hubbard, è necessario contribuire in tutti i modi possibili a "rendere i Diritti Umani una realtà, non un sogno idealistico".

      Pur trattandosi di un documento ampiamente condiviso, i suoi principi, che descrivono i diritti inalienabili che ogni essere umano ha sin dalla nascita, dovrebbero essere conosciuti a menadito da chiunque. Spesso, invece, non vengono neanche insegnati a scuola, se non marginalmente e una semplice verifica fatta da chiunque può facilmente dimostrare che il cittadino medio conosce solo vagamente tali diritti/doveri. 

      Nell'opera di sensibilizzazione rientrano i membri delle istituzioni e lo stesso materiale informativo che viene consegnato ad educatori ed insegnanti, viene inviato a consiglieri comunali, regionali o parlamentari in modo che l'informazione possa divulgarsi a 360 gradi.

      Un filmato su DVD che contiene 30 annunci di pubblico servizio per ciascun articolo della Dichiarazione Universale, un opuscolo che riporta una versione semplificata e la versione integrale del testo, un documentario che riassume la portata internazionale di questa iniziativa sono i materiali che vanno a formare un prontuario che oggi è stato consegnato a 30 rappresentanti della politica Rivolese.

      Il materiale è realizzato da "Gioventù per i Diritti Umani Internazionale" (YHRI) con il patrocinio dell'Associazione Internazionale dei membri della Chiesa di Scientology e promosso in Piemonte dall'Associazione Terra di Libertà onlus.
  

 



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl