Prosegue la campagna "Commercianti liberi dalla droga"

07/set/2011 18.35.02 chiesa di scientology di torino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Cresce il numero di esercizi piemontesi che "sposano" la campagna "Commercianti liberi dalla droga",  una iniziativa promossa dai volontari dell'associazione Terra di Libertà onlus che oggi si sono recati nel centro di Torino raccogliendo, tra le nuove adesioni, quella di una centralissima e frequentatissima edicola di via Po.
 
Oltre agli opuscoli gratuiti intitolati "La verità sulla droga" i negozianti che vogliono partecipare espongono una targa con il logo, lo slogan dell'iniziativa e una citazione del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard: "le droghe privano l'uomo delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere".
 
L'idea dei volontari è di collocare ripetutamente gli opuscoli informativi nel maggior numero possibile di negozi prediligendo gli esercizi molto frequentati come bar, edicole, negozi di abbigliamento per giovani, ma anche farmacie, ristoranti, parrucchieri e gelaterie.
 
In questo modo sarà possibile creare un passaparola ed una costante e capillare presenza di informazione preventiva in moltissimi punti della città, della provincia e della regione.
 
I materiali informativi sono realizzati a livello internazionale dalla Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl