Nuova iniziativa anti droga in Valle d'Aosta

Nuova iniziativa anti droga in Valle d'Aosta.

Persone Ron Hubbard
Luoghi Terra libera dalla Droga, Val d'Aosta, Aosta
Organizzazioni Libertà onlus
Argomenti filosofia, comunicazione

04/nov/2011 15.17.09 chiesa di scientology di torino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Annulla e sostituisce analogo comunicato inviato precedentemente, ma contenente alcuni refusi.
grazie.
la redazione

Nuova iniziativa anti droga in Valle d'Aosta
 
         A distanza di una settimana dall'ultimo intervento i volontari di Terra di Libertà onlus, associazione torinese formata da membri della Chiesa di Scientology, tornano in Valle d'Aosta per raccogliere adesioni all'iniziativa Commercianti Liberi dalla Droga.
 
         Questa campagna locale fa parte di un più ampio programma mondiale che ha l'ambizioso obiettivo di una "Terra libera dalla Droga". Si tratta della maggiore campagna indipendente di informazione sulla prevenzione.
 
         Partendo dal presupposto che se la droga continua ad essere utilizzata e smerciata sempre di più coinvolgendo persone sempre più giovani vuol dire che esistono vere e proprie campagne di marketing per sostenere questo traffico commerciale, il lavoro che i volontari cercano di fare è interamente dedicato all'informazione veritiera sugli effetti delle droghe.
 
          "L'abuso di sostanze stupefacenti crea anche un indotto per altri settori che vanno al di là dei cartelli della droga - spiegano i volontari - C'è tutto un sistema a cui fa comodo che sempre più persone si droghino e quindi non si fa tutto il possibile per comunicare tutta la verità. Vogliamo contribuire a divulgare i fatti in modo che le persone possano scegliere consapevolmente."
 
          Ai commercianti che vogliono aderire vengono lasciati in dotazione gli opuscoli gratuiti "La Verità sulla Droga" e una targa con il logo "Dico NO alla Droga, Dico SI' alla vita". I volontari tengono a ricordare che il loro impegno prende le mosse dal retaggio filosofico e culturale lasciato dal filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard a seguito di approfondite e innovative ricerche e scoperte sugli effetti delle droghe, su come liberarsene e sull'importanza vitale di una massiccia informazione preventiva. 
 
          Appuntamento oggi nelle località turistiche dell'Alta Valle d'Aosta.
 
Per aderire è sufficente chiamare o scrivere all'associazione: 011 245 88 47 - terradiliberta@libero.it
 
 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl