Newsletter di Korazym N. 2006/02

Gesù, Verbo della vita, si fa solidale con i peccatori e si fa battezzare da Giovanni,

08/gen/2006 04.18.05 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Il Battesimo del Signore
Lo Spirito Santo discende dal cielo
Una Voce dice: "Tu sei il Figlio mio prediletto"

Gesù, Verbo della vita, si fa solidale con i peccatori e si fa battezzare da Giovanni,
che annuncia: "Egli vi battezzerà con lo Spirito Santo" (Mc 1,8).
Gesù è battezzato, dal cielo lo Spirito Santo discendo su di lui, il Padre manifesta la sua divinità.
Giovanni rende testimonianza al Verbo della vita, cioè a Gesù Cristo,
il quale dall’eternità presso il Padre, nella pienezza dei tempi è sceso sulla terra
perché gli uomini possano abbandonare le tenebre e camminare nella luce.
Questa è la testimonianza di Giovanni:
"Io l’ho visto, e ho attestato che egli è il Figlio di Dio" (Gv 1,32-34).

La riflessione di Korazym.org su Bussole per la fede


Attingeremo con gioia alle sorgenti della salvezza!
Ecco, Dio è la mia salvezza;
io confiderò, non avrò mai timore,
perché mia forza e mio canto è il Signore;
egli è stato la mia salvezza.


Settegiorni
Il meglio della settimana di Korazym.org

Cari amici di Korazym.org,

a conclusione del tempo del Santo Natale, nel giorno in cui ricordiamo il nostro battesimo e la dignità di figli alla quale siamo stati chiamati per l'acqua e lo Spirito Santo, vi scriviamo per aggiornarvi con Settegiorni, con il meglio della settimana del portale giovane della rete.

Le celebrazioni del papa, l'inchiesta sul Cammino Neocatecumenale, i capodanni alternativi dei giovani, i temi delle GMG. Tutto quello che vi siete persi dal 31 dicembre al 7 gennaio. Gli articoli più interessanti pubblicati sul nostro portale ...

Con la festa del Battesimo di Gesù celebrata oggi, si chiude una settimana ricca di significati per la Chiesa, iniziata con la Giornata mondiale della pace del primo gennaio e proseguita poi con l’Epifania. In ogni occasione, Benedetto XVI ha offerto al mondo parole profonde, come del resto aveva già fatto per il Natale.

I suoi discorsi sono disponibili integralmente su Korazym.org, che nell’ultima settimana è tornato ad occuparsi anche della lettera vaticana indirizzata al Cammino Neocatecumenale. A 15 giorni dalla diffusione del testo, il nostro portale ha realizzato una doppia intervista per chiarire la portata del documento e le dirette conseguenze che avrà sulla prassi liturgica delle comunità del Cammino. Ne abbiamo parlato con Giuseppe Gennarini, responsabile per i rapporti con la stampa del Cammino Neocatecumenale e con don Angelo Lameri, docente di liturgia al Pontificio Istituto di musica sacra a Roma.

Su Korazym ha poi trovato spazio come sempre il mondo dei giovani, a cominciare dalla cronaca dei capodanni alternativi di riflessione, servizio e preghiera, passando per gli ultimi aggiornamenti sui temi delle prossime Giornate Mondiali della Gioventù e il concorso letterario promosso dalla diocesi di Pinerolo sul tema Caro Padre ti scrivo.

E ancora: curiosità e retroscena sulla Marcia della pace di Pax Christi, il punto sulla svolta in vista nella gestione della comunicazione in Vaticano, il ricordo dei religiosi uccisi nel 2005 mentre testimoniavano la loro fedeltà al Vangelo, l’appello per l’educazione di intellettuali e politici, il dibattito francese sulla crisi delle vocazioni. Il tutto accompagnato dalle opinioni dei nostri editoriali: “La signora Franca e la politica deficiente”, “Maghi e oroscopi per il 2006? No, grazie” e “Il dovere di una protesta. Ancora di più …”.

Non ci resta che augurare una buona lettura …



Per aiutare Korazym.org a crescere

Essendo il Portale Korazym.org uno spazio di discussione su argomenti che interessano i giovani, animato da un forte spirito di apertura e condivisione, tutti coloro che fossero interessati a collaborare possono farlo, mettendosi direttamente in contatto con la redazione:
Redazione Korazym.org

Abbiamo anche bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo portale
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.

Conto BancoPosta 53800553
ABI 7601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi del Papa
Causale: Granello di sabbia


I partner di Korazym.org

 

 

 

 


Avvisi

Tenendo conto di alcune vostre segnalazioni, la Newsletter di Korazym.org ha una cadenza settimanale e contiene una selezione degli articoli più significativi.
Questo per evitare testi troppo lunghi e favorire una consultazione veloce.
Dunque, consultate Korazym.org per non perdere gli articoli pubblicati giornalmente e non necessariamente tutti elencati in questa Newsletter settimanale.
Grazie per la vostra attenzione e per l'entusiasmo con cui ci seguite!

  • Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.
  • Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse, è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.

Newsletter di Korazym.org - Agenzia di informazione
Una produzione della Redazione del Portale Korazym.org

Testata giornalistica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Latina N. 838/04102005
Direttore responsabile: Serena Sartini - Condirettore coordinatore: Matteo Spicuglia

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl