Newsletter di Korazym N. 2006/03

Si allarga la "famiglia di Dio".

12/gen/2006 13.21.01 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Le ultime notizie di Korazym.org

Cari amici di Korazym.org,

torniamo ad aggiornarvi sulle ultime novità del portale giovane della rete, attraverso una selezione degli articoli pubblicati nell’ultima settimana.

LA GMG QUATTRO MESI DOPO. TEMPO DI BILANCI

A quattro mesi e mezzo dal grande incontro internazionale dei giovani con Benedetto XVI, facciamo il punto della situazione sui vari aspetti dell’evento: dall’organizzazione (ancora in cerca di fondi per far quadrare le spese) alla spiritualità. In questo senso, l’obiettivo è stato raggiunto. Il cardinale Meisner alla messa di Capodanno: la Gmg è stato il momento più importante della nostra storia.

Gli articoli:
GMG, quattro mesi dopo. I conti che non tornano (1)
GMG, quattro mesi dopo. I conti che non tornano (2)
I frutti della GMG. Il cardinale Meisner: l'evento più grande della nostra storia


G
LI APPUNTAMENTI DEL PAPA

Il papa: no alla pillola abortiva, sì alla famiglia
Numerosi temi al centro dell'udienza di Benedetto XVI agli amministratori di Roma e del Lazio, svoltasi il 12 gennaio. Tra gli altri, la difesa della famiglia fondata sul matrimonio e la bocciatura dei "farmaci che nascondano in qualche modo la gravità dell'aborto".

Fra incubi e speranze, lo sguardo di Benedetto sul mondo
Israele ha diritto di esistere in pace, i palestinesi a sviluppare le proprie istituzioni democratiche. Rispetto dei diritti umani e cooperazione fra le nazioni nel discorso agli ambasciatori dei 174 stati accreditati in Vaticano, lunedì 9 gennaio.

Si allarga la ''famiglia di Dio''. I primi battesimi di Benedetto XVI
Sotto le volte della Cappella Sistina, domenica 8 gennaio il papa ha battezzato dieci bambini. "Nel Battesimo - ha detto - il bambino è inserito in una compagnia di amici, la famiglia di Dio”. Il monito di fronte alla "cultura della morte".

LE ALTRE NOTIZIE

I francescani rispondono a Vittorio Messori: mai stati contro la dottrina della Chiesa
Il custode del Sacro Convento di Assisi contesta punto per punto le dichiarazioni dello scrittore cattolico sulla recente decisione del papa di ridimensionare l'autonomia dei frati francescani. Il sostegno del ministro generale.

Avanti con cautela. USA, un italo-americano verso la Corte Suprema
Si gioca intorno ai temi dell'aborto e dell'estensione dei poteri presidenziali riguardo alle libertà civili la partita della nomina di Samuel Alito a nono giudice del massimo organo giudiziario USA. Finite le audizioni, presto altri nuovi esami

The Times: un ex vescovo anglicano sposato presto cardinale?
La notizia pubblicata dal quotidiano londinese. L’84enne Graham Leonard, ex vescovo di Londra, convertitosi al cattolicesimo nel 1992 dopo 30 anni di ministero, potrebbe ricevere la porpora. Il precedente del cardinale Newman nel 1879.

L’inaugurazione del primo Anno accademico dell’Università Europea di Roma
L’auspicio del card. Ruini: l’università contribuisca a formare uomini che, attraverso una fede illuminata e vissuta, rendano Dio credibile in questo mondo. Il presidente del Senato Pera: la civiltà cristiana è minacciata da cedevolezza interna.

Come guadagnare con un sito Internet un milione di dollari
L'idea è semplice, sicuramente. Geniale, forse. Milionaria, di certo. Alex Tew, un ragazzo inglese di 21 anni, dl Wiltshire, ha creato in rete una pagina dedicata solo alla pubblicità, vendendo gli spazi per un dollaro a pixel. Opportunità o solo moda?

Il martirio dei cristiani Degar Montagnard in Vietnam
Diverse organizzazioni non governative - tra cui Human Rights Watch, Amnesty International e Montagnard Foundation Incorporated - hanno più volte rilevato la persecuzione della popolazione delle regioni montane del Vietnam centrale.

La questione morale, i giovani e lo spirito della gratuità

Tempo di scandali politici ed economici. Ernesto Olivero del Sermig di Torino offre uno spunto di riflessione interessante, perché la moralità della vita pubblica non riguarda soltanto i “grandi”.

GLI EDITORIALI DI KORAZYM.ORG

Chi ha paura di guardarsi allo specchio?

Il papa sottolinea ancora i limiti degli uomini e delle donne che formano la Chiesa. Ai tentativi spesso maldestri di chi vuol nascondere la "sporcizia", perché non si veda, decisamente preferibile la via di chi parla chiaro e agisce per cambiare davvero.

Violenza sessuale. Le polemiche, la cura
A Foggia, una ragazza di 18 anni violentata da tre amici, tutti minorenni. Se prima di Natale il ministro Calderoli proponeva la castrazione chimica, viene piuttosto da chiedersi che idea di sesso dimora nella testa e nel cuore di certe persone.

Grazie per la vostra attenzione!

Alla prossima …

La redazione di Korazym.org



Per aiutare Korazym.org a crescere

Essendo il Portale Korazym.org uno spazio di discussione su argomenti che interessano i giovani, animato da un forte spirito di apertura e condivisione, tutti coloro che fossero interessati a collaborare possono farlo, mettendosi direttamente in contatto con la redazione:
Redazione Korazym.org

Abbiamo anche bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo portale
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.

Conto BancoPosta 53800553
ABI 7601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi del Papa
Causale: Granello di sabbia


I partner di Korazym.org


Avvisi

Tenendo conto di alcune vostre segnalazioni, la Newsletter di Korazym.org ha una cadenza settimanale e contiene una selezione degli articoli più significativi.
Questo per evitare testi troppo lunghi e favorire una consultazione veloce.
Dunque, consultate Korazym.org per non perdere gli articoli pubblicati giornalmente e non necessariamente tutti elencati in questa Newsletter settimanale.
Grazie per la vostra attenzione e per l'entusiasmo con cui ci seguite!

  • Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.
  • Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse, è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.

Newsletter di Korazym.org - Agenzia di informazione
Una produzione della Redazione del Portale Korazym.org

Testata giornalistica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Latina N. 838/04102005
Direttore responsabile: Serena Sartini - Condirettore coordinatore: Matteo Spicuglia

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl