Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza - ONLUS -

Cremona, I volontari dell'Associazione per i "Diritti Umani e la Tolleranza - ONLUS", voluta e supportata dalla Chiesa di Scientology per promuovere e proteggere i Diritti Umani, questa mattina si sono dati appuntamento a Cremona, per ricordare la storica data del 10 Dicembre, in cui è nata la "Dichiarazione Universale dei Diritti Umani".

Persone Ron Hubbard
Luoghi Cremona
Argomenti diritto, istruzione, politica, scuola

14/dic/2011 22.25.22 Gabriele Casella Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Cremona,

I volontari dell’Associazione per i “Diritti Umani e la Tolleranza – ONLUS”, voluta

e supportata dalla Chiesa di Scientology per promuovere e proteggere i Diritti Umani,

questa mattina si sono dati appuntamento a Cremona, per ricordare la storica data del

10 Dicembre, in cui è nata la “Dichiarazione Universale dei Diritti Umani”.

 

Un appuntamento in Piazza Roma per celebrare i diritti di tutti e “rendere i diritti

umani una realtà, non un sogno idealistico” (frase di L. Ron Hubbard).

Diritti che purtroppo in pochi conosciamo ma che fanno la differenza tra società

civile e barbarie.

Nata nel 1948, firmata dalle più grandi Nazioni del mondo, la Dichiarazione

Universale per i Diritti Umani è stata preparata e sottoscritta all’indomani della

Seconda Guerra Mondiale, una tragedia umanitaria e civile.

 

Ma, a casa nostra come stanno le cose? Il 70 % degli intervenuti questa mattina

in Piazza Roma non conosce i 30 diritti umani; il 20% dice di conoscerne almeno

qualcuno. E’ ovvio come la mancanza di una educazione scolastica o civili sui diritti

umani lasci il segno: è per questo che l’associazione “Diritti Umani e Tolleranza”

sta ancora raccogliendo firme per l’approvazione dell’insegnamento dei diritti

umani nelle scuole come materia singola. Per rendere semplice l’insegnamento,

l’associazione provvede di un Kit apposito per insegnanti, corredato dal Manuale

di Lezione, opuscoli illustratici, cartelloni e un DVD che ripercorre la nascita della

Dichiarazione e ne espone i 30 codici. Il tutto può essere richiesto (verrà fornito

gratuitamente) a: dirittiumanietolleranza.brescia@gmail.com (oppure telefonando al

n° 3337342103).

 

Nella mattinata sono stati distribuiti circa 500 opuscoli con i 30 diritti umani illustrati

e all’interno una copia completa della Dichiarazione Universale, più alcuni DVD, e i

volontari portavano con sé un display mobile con due mondi: uno sorretto da 4 paia

di mani a rappresentare la gente del mondo, l’altro tempestato di guerra e catene. Il

primo a rappresentare la vita nel rispetto dei diritti umani, il secondo…un mondo

senza diritti!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl