Yule 2011 - Milano

15/dic/2011 11.52.42 Circolo dei Trivi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L'Associazione di promozione sociale
"Circolo dei Trivi"
organizza:

CELEBRAZIONE YULE 2011
Venerd 23 dicembre 2011 ore 21.00 - Milano

Per info: circolodeitrivi@athame.it o 345 8355421

Continuiamo il nostro percorso rituale questa volta per celebrare la rinascita del Sole e la fine della fase calante dell'anno. Un momento di gioia e di condivisione in cui celebriamo l'essenza della luce e del divino che in ciascuno di noi. Per un wiccan la pratica il cuore e il fondamento del percorso e celebrare dona una conoscenza dei Misteri, una consapevolezza, un Potere e, non ultimo, un senso di benessere che nessun altro evento pu dare.

Yule rappresenta la presa di consapevolezza che proprio nella notte pi lunga dell'anno, il Solstizio d'Inverno, la luce pu rivivere prima di tutto in ciascuno di noi e proseguire il ciclo della perfetta alternanza che si rappresenta nella Ruota dell'anno. Come sopra, cos sotto: tutto ci che accade nel cosmo accade anche nel nostro intimo, e ogni Sabba ci porta una nuova scoperta.

Chi desidera partecipare pu anche portare il proprio abito rituale e/o i propri strumenti magici. Non necessario aver partecipato ad altri rituali, la celebrazione sar condotta in modo da essere seguita e vissuta da tutti. Chi viene quindi invitato a entrare nel Cerchio. Chi vuole pu portare anche dolci e vino, e offerte per l'altare.

Il rituale di Yule aperto a tutti, uomini e donne wiccan, ma anche neopagani vicini allo spirito e al sentire della Wicca.

*** Il rituale pu comprendere momenti di meditazioni e visualizzazioni

*** Per questioni logistiche non sono ammessi ingressi oltre le ore 21.30






--

Cronos Davide Marr

Presidente del Circolo dei Trivi

Direttore rivista semestrale “Athame

www.athame.it

cronos@athame.it

cell: 338 2326374

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl