Padova: Grande raccolta doni per i nonni delle case di riposo cittadine!

Padova: Grande raccolta doni per i nonni delle case di riposo cittadine!.

Persone Ron Hubbard
Luoghi Padova
Argomenti commercio, servizi sociali, religione

15/dic/2011 12.48.32 Chiesa di Scientology di Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Padova, in questi giorni, come per tradizione si veste di Natale ed avvolge i cittadini in un’atmosfera piena di calore, simpatia e spirito di fratellanza.  Luminarie, banchetti, mercati e diverse iniziative di volontariato si trovano in ogni angolo della città. In questi giorni, nel centro cittadino sono presenti anche i volontari della Chiesa di Scientology con uno stand per l’iniziativa benefica: “Fai un dono ai nonni della tua città”.

L’iniziativa arrivata ormai alla sua 13° edizione, ha lo scopo di far sentire gli anziani meno soli e ancora partecipi alla vita della comunità, nonostante l’attuale stile di vita e lo stress della vita quotidiana. Questo tipo di iniziativa evidenzia l’importanza dei valori sociali e famigliari, che sono parte della nostra tradizione, come gli anziani stessi rappresentano la tradizione e saggezza della nostra società.

I volontari saranno presenti in questi giorni fino a sabato 17 dicembre in Piazza Garibaldi, con il loro stand di raccolta doni, tanti palloncini e Babbo Natale. L’invito è di partecipare all’iniziativa coinvolgendo i cittadini a portare un dono che verrà impachettato direttamente allo stand.

L’attività si concluderà come ogni anno, con le animatissime feste nelle case di riposo per festeggiare il Natale con la consegna dei regali da parte dei cittadini, come simbolo di fratellanza e di rispetto, per coloro che sono stati i genitori ed educatori della nostra generazione. A tale proposito il filosofo L. Ron Hubbard scrisse: “Nonostante alcuni genitori siano così orgogliosamente indipendenti da non accettare alcuna ricompensa per aver fatto il loro dovere, rimane vero che, spesso, arriva il periodo in cui tocca alla generazione più giovane occuparsi dei propri genitori.”

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl