Newsletter di Korazym N. 2006/07

28/gen/2006 15.31.38 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




sostiene il progetto di Padre Giorgio Abram

Se desiderate essere coinvolti nella realizzazione del progetto
potete rivolgervi all’organizzazione responsabile
al seguente indirizzo:

International Anti-Leprosy Organization
Padre Giorgio Abram, OFM Conv.
P. O. Box 851
Takoradi
Ghana
E mail
Per donazioni:
Conto corrente: 000000513400
intestata a: PPFMC - OSPEDALE ULCERA DEL BURULI
presso: Banca Popolare Etica, Padova - ABI: 05018 CAB: 12100 CIN: M
Causale: Progetto Ulcera del Buruli

Giorgio Abram, un francescano in prima linea contro lebbra e miseria in Ghana
Più che raccontare storie di guarigioni, gli preme di raccontare che pur lentamente e nel rispetto della "religiosità" di quelle popolazioni, egli stia riuscendo a persuadere, che lebbra e ulcera del Buruli non sono condanne soprannaturali.


sostiene  

Via Borselli, 4-6
40135 BOLOGNA
Telefono: 051-4393211
Telefax: 051-434046
E-mail

Sito Internet
Per donazioni:
C.C.P. 7484
CCB 505050 ABI 5018 CAB 12100 Banca Popolare Etica - Padova
American Express - Visa - Mastercard: telefonare al numero verde 800.550.303

E ancora resiste: la lebbra, malattia dei nostri giorni
Domenica 29 gennaio si celebrerà la giornata mondiale dei malati di lebbra, iniziativa lanciata oltre mezzo secolo fa da Raoul Follereau. La malattia oggi si può sconfiggere, ma non ovunque ci sono i mezzi per farlo. I particolari ...


Le ultime notizie di

Cari amici di Korazym.org,

ringraziandovi per la costanza con cui ci seguite, torniamo a scrivervi per aggiornarvi sulle ultime novità del nostro web magazine. A seguire, una selezione degli articoli pubblicati su Korazym.org nell’ultima settimana. Per saperne di più e trovare altri articoli e curiosità è sufficiente un click su www.korazym.org.

DEUS CARITAS EST: LA PRIMA ENCICLICA DEL PAPA

Dopo settimane di attesa e di anticipazioni, è stata presentata in Vaticano la prima Enciclica di Benedetto XVI. Una riflessione intensa sull’Amore di Dio, cuore stesso del cristianesimo. Su Korazym.org, la sintesi e ampi stralci del testo, la presentazione, i commenti e la spiegazione del papa.

L'editoriale in "Lo Strillone": L’Amore, la vera chiave del cristianesimo
La presentazione e il testo in "Primo piano": Il primo sigillo di Benedetto XVI
La sintesi in "Silenzio... parla il papa": Deus caritas est", l'enciclica in pillole
I commenti in "Lo sapevate che": L’Enciclica al centro del dibattito; Le prime reazioni
Nella libreria e nei supermercati in "Agus Vaticanus": Le proposte della Libreria Editrice Vaticana; L’Enciclica arriva nei supermercati

La pubblicazione dell’Enciclica del papa è stata preceduta da un convegno di due giorni sulla carità, promosso dal Pontificio Consiglio Cor Unum:
Convegno sulla carità: il papa parla dell’Enciclica
Liliana Cavani: l’Enciclica secondo me

La polemica sul copyright:
I siti Internet non profit non dovrebbero preoccuparsi del copyright vaticano
Secondo "Punto Informatico", primo quotidiano italiano online fondato da Andrea De Andreis, che si occupa di Internet, informatica e comunicazione, il copyright sui testi del papa non sembra diretto al Web, né, tantomeno, ai siti non profit della Rete.
Ribadito il copyright della Santa Sede su tutti i testi del papa
La Libreria Editrice Vaticana, invece di toglierlo, in una nota conferma il copyright sulle parole del papa. Minaccia agli editori: se pubblicate parti della prima enciclica di papa Ratzinger dovrete pagare i diritti d’autore, che "esistano già dal 1978".
Santa Sede: il copyright a pagamento sui testi del papa
Vittorio Messori, "perplesso e sorpreso", condanna la decisione della Santa Sede di mettere sotto copyright (e a pagamento) i testi del magistero della Chiesa. Decisione "negativa e assurda". L'appello: "Il papa tolga i copyright".
Prima enciclica di Benedetto XVI: senza un amore plasmato nella fede, l’uomo diventa merce
"Dio è amore": un’opera non lunga, ma densa di significati ed implicazioni, in cui il papa affronta la distinzione fra "eros" e "agape", con le relazioni e le implicazioni umane dell’amore. Le prime "anticipazioni" su un testo "a prova di scoop" ...

Santa Sede, il copyright a pagamento sui testi del papa
Vittorio Messori, "perplesso e sorpreso", condanna la decisione della Santa Sede di mettere sotto copyright (e a pagamento) i testi del magistero della Chiesa. Decisione "negativa e assurda". L'appello: "Il papa tolga i copyright".

GLI EDITORIALI SU KORAZYM.ORG

Google in Cina: vince la censura, ma la gara è lunga
Anche il più grande motore di ricerca ha ceduto di fronte alle imposizioni del governo di Pechino: i suoi risultati saranno “filtrati” secondo le volontà del regime. Libertà sottomessa al tornaconto. Ma il web è immenso, e la partita è appena agli inizi…

LE ALTRE NOTIZIE

I nuovi linguaggi della pastorale giovanile: tavola rotonda a Quartino
Al Centro M’interessi di Quartiano, martedì 24 gennaio, tavola rotonda sui progetti futuri con personalità del mondo ecclesiale locale e nazionale. Come comunicare la fede nei luoghi e nei tempi "non formali" del mondo giovanile?

Messaggio per la Quaresima: cristiani, promuovete l'amore e lo sviluppo
La Libreria Editrice Vaticana pubblica il messaggio del papa per la Quaresima 2006. "Gesù, vedendo le folle, ne sentì compassione": questo il brano scelto da Benedetto XVI per invitare i cristiani di tutto il mondo a sperimentare la carità.

L’esempio dei fratelli Corrà
Siamo negli anni trenta: "Se oggi c'è bisogno di gente che pensi, c'è ancora più bisogno di uomini che operino secondo le loro convinzioni". Dopo l’8 settembre 1943 l’impegno attivo dei fratelli Corrà nella Resistenza. Fino all’arresto e alla morte.

Il dialogo tra cristiani fa tappa a Roma
Fino a venerdì 27, delegati di Chiese, organismi, comunità e movimenti ecumenici d'Europa si incontrano a Roma in vista della terza assemblea ecumenica europea (AEE3) in programma in Romania nel 2007.

Famiglia e Vita. Il richiamo del cardinale Ruini
A Roma, il Consiglio permanente della Conferenza episcopale italiana. Nella sua prolusione, il cardinale Camillo Ruini fa il punto sulla vita della Chiesa, soffermandosi poi sulla situazione italiana e internazionale.

Elezioni palestinesi. La vittoria di Hamas
Il movimento integralista supera Al Fatah, il partito del presidente Abu Mazen. Maggioranza assoluta dei seggi (76 su 132) e "nessuna collaborazione" con israele. Il premier Abu Ala si dimette. Inquietudine in molte diplomazie. L'esultanza dell'Iran.

Polonia, una Radio Maryja che fa discutere
Udienza privata in Vaticano per il presidente Kaczynski, apertamente appoggiato, durante la recente campagna elettorale, da una controversa emittente radiofonica cattolica. Che rischia di spaccare in due la chiesa polacca.

Quando internet aiuta a ricordare…
“Ricordare serve a non far riaccadere”: è questo lo slogan di Olokaustus.org, un sito italiano che aiuta a non dimenticare. Il dramma dello sterminio rivive attraverso una miniera di informazioni e testimonianze delle vittime e dei carnefici.

Interviste e commenti. C’è solo l’199
Singolare iniziativa della società calcistica di Forlì: dichiarazioni e interviste solo per telefono. Allenatore, giocatori e presidente raggiungibili solo tramite il numero speciale a pagamento. Calcio business anche in serie C.

Sant’Agata nella storia e nell’arte
La vita di una giovane santa, obbligata a subire ogni genere di tortura per essersi rifiutata di celebrare culti pagani. La sua testimonianza come spunto di rappresentazione nel corso dei secoli.

Grazie per la vostra attenzione!

Alla prossima …

La redazione di Korazym.org



Per aiutare

a crescere

Essendo il Portale Korazym.org uno spazio di discussione su argomenti che interessano i giovani, animato da un forte spirito di apertura e condivisione, tutti coloro che fossero interessati a collaborare possono farlo, mettendosi direttamente in contatto con la redazione:
Redazione Korazym.org

Abbiamo anche bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo portale
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.


Conto BancoPosta 53800553
ABI 7601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi del Papa
Causale: Granello di sabbia


I partner di
 


Avvisi

Tenendo conto di alcune vostre segnalazioni, la Newsletter di Korazym.org ha una cadenza settimanale e contiene una selezione degli articoli più significativi.
Questo per evitare testi troppo lunghi e favorire una consultazione veloce.
Dunque, consultate Korazym.org per non perdere gli articoli pubblicati giornalmente e non necessariamente tutti elencati in questa Newsletter settimanale.
Grazie per la vostra attenzione e per l'entusiasmo con cui ci seguite!
 

  • Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.
  • Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse, è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.

Newsletter di Korazym.org - Agenzia di informazione
Una produzione della Redazione del Portale Korazym.org

Testata giornalistica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Latina N. 838/04102005
Direttore responsabile: Serena Sartini - Condirettore coordinatore: Matteo Spicuglia - Vicedirettore: Stefano Caredda

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl