LA SIAE E' ALLA FRUTTA

11/feb/2006 11.24.55 comitato per la salvaguardia della cultura europea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
FRANCIA: SACEM, NO AL DOWNLOAD LIBERO
La società di autori francese SACEM ha lanciato una raccolta di firme sul proprio sito (www.sacem.fr) per “difendere l’esistenza degli autori”, minacciata dalla recente approvazione, da parte dell’Assemblea nazionale, di un emendamento al progetto di legge sulla riforma del diritto d’autore.
Il provvedimento legalizza il download da Internet di file contenenti opere dell’ingegno, previo pagamento di una royalty mensile sotto forma di abbonamento.
Secondo la SACEM si tratta di una vera e propria “espropriazione” dei diritti degli autori che porrebbe il Paese al di fuori delle regole internazionali e metterebbe a rischio l’esistenza dei siti di download legale e dei produttori indipendenti.
A tal proposito, a Cannes in occasione del MIDEM, il Presidente della SIAE, Avv. Giorgio ASSUMMA, ha affermato che "la soluzione di forfetizzare i diritti degli autori rendendo libera l'utilizzazione delle loro opere viola il principio accolto dall’ordinamento giuridico italiano e da altri ordinamenti europei, secondo il quale l’autore deve poter avere un compenso ogni qual volta e in ogni forma la sua creazione viene utilizzata, perché quel compenso rappresenta il salario del suo lavoro”.
“La SIAE - ha concluso ASSUMMA - prenderà una posizione dura, univoca e decisa, affinché ogni esproprio proposto ai danni degli autori venga impedito”.

NOTA: MENTRE IL MONDO SI MUOVE SUI RITMI DELLA NORMALE EVOLUZIONE , LA SIAE SI AGGRAPPA DISPERATAMENTE ALLA SPERANZA DI VEDERE PRESERVATI I PROPRI PRIVILEGI.FORSE ANCORA NON SI RENDE CONTO DEI TRAGUARDI RAGGIUNTI DALLE NUOVE TECNOLOGIE E DALLE MODERNE FORME DI PENSIERO SOCIALE A CUI SONO ACCOMPAGNATE.

Comitato per la salvaguardia della Cultura Europea




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl