SENATO. "NO" AD UNA LEGGE ELETTORALE CHE RENDEREBBE INGOVERNABILE IL PAESE E CHE VIOLA IL PRINCIPIO

16/feb/2006 08.25.32 Movimento per l'Indipendenza della Sicilia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
FRUNTI NAZZIUNALI SICILIANU "SICILIA INDIPINNENTI"
FRONTE NAZIONALE SICILIANO "SICILIA INDIPENDENTE"

-Sikritarìa Nazziunali-


Kumunikatu Stampa

SENATO. "NO" AD UNA LEGGE ELETTORALE CHE RENDEREBBE INGOVERNABILE IL PAESE E CHE VIOLA IL PRINCIPIO DELLA RAPPRESENTANZA PROPORZIONALE

«Niente di nuovo sotto il sole.. È confermato, infatti, il principio che ogni MAGGIORANZA, in Italia, si può fare la legge elettorale che più ritenga conveniente per sé (un principio, per la verità, INDEGNO di una Democrazia moderna). Ed è, questo, il caso della nuova legge per la ELEZIONE DEL SENATO, recentemente varata dal Parlamento italiano».

Ha dichiarato il Segretario di lu Frunti Nazziunali Sicilianu "Sicilia Indipinnenti", Giuseppe SCIANÒ, che ha aggiunto:
«Questa volta, però, la legge si arroga il diritto di esibire quella che i costituzionalisti considerano una "ILLOGICITÀ MANIFESTA"».

«Avviene - ad esempio - che il PREMIO DI MAGGIORANZA, così come è stato previsto, alteri sostanzialmente il rapporto fra i VOTI, ottenuti da una LISTA o da una COALIZIONE, e il NUMERO DEI PARLAMENTARI ELETTI. Un rapporto "PROPORZIONALE", quest'ultimo, voluto espressamente dalla COSTITUZIONE».
Ha sottolineato SCIANÒ, che ha evidenziato come - dietro l'angolo - si sia paradossalmente nascosta la probabile conseguenza che - anche a parità di voti - una coalizione possa essere in MAGGIORANZA ALLA CAMERA DEI DEPUTATI ed in MINORANZA AL SENATO.
La legge per la Elezione del Senato, cioè, prospetta la ingovemabilità del Passe, in quanto una Camera del Parlamento potrebbe BOCCIARE automaticamente le proposte di legge approvate dall'altra. E viceversa».

«Non pensiamo che i SINCERI DEMOCRATICI, che certamente bene o male esistono sia nei Partiti di Governo che in quelli di Opposizione, restino così RASSEGNATI ed INOPEROSI da lasciare che si vada alle Elezioni con una legge elettorale che, in sostanza, potrebbe DANNEGGIARE TUTTI. Probabilmente i più informati sono rassegnati al RIBALTONE che (sia in caso di vittoria della Casa delle Libertà, sia in caso di vittoria dell'Unione), qualcuno ha già programmato per mettere fuori dalla scena politica l'odiato BERLUSCONI».

«Va detto, però, che la legge è sfacciatamente in contrasto con la regola democratica».
Ha ancora detto il Segretario FNS, il quale ha concluso il proprio intervento auspicando che si faccia ricorso a quei meccanismi procedurali, che si possono attivare anche quando il Parlamento è sciolto. E cioè: la proposta BIPARTISAN al Governo di un testo di "DECRETO LEGGE" che abolisca o riduca al massimo le intollerabili "ANOMALIE" della vigente, frettolosa, legge elettorale. E che ripristini il principio di un corretto rapporto di PROPORZIONALITÀ fra VOTI ottenuti e SEGGI da assegnare».

Palermu, 16 frivaru 2006

L'ADDETTO STAMPA (Giovanni Basile)


FRUNTI NAZZIUNALI SICILIANU "Sicilia Indipinnenti"
FRONTE NAZIONALE SICILIANO "Sicilia Indipendente"
Via Brunetto Latini, 26 - 90141 Palermo
tel&fax (+39) 091329456

Internet: www.fns.it / e-mail: fns@fns.it
Ufficio Stampa: siciliaindipinnenti@gmail.com

"CUMITATU CITATI 'I CATANIA"
"Comitato Città di Catania"
www.fnscatania.tk (with english introduction and multilanguage translator)
www.nonfartifregare.tk
fnscatania@gmail.com
tel (+39) 1786012222 fax (+39) 1782211303
Skype id: nicheja

"CUMITATU CITATI 'I GIRGENTI"
fnsgirgenti@gmail.com

"CUMITATU MISSINISI"
fnsmissinisi@gmail.com

"CUMITATU NISSENU"
fnsnissenu@gmail.com


«Diamo, quindi, al Popolo Siciliano - in lotta per il suo ideale millenario - la bandiera di un indipendentismo esente da mafiosità e brigantaggio, auspicandone la vittoria nella libertà, nella democrazia, nella giustizia sociale, nella concordia, nella pace e nello spirito europeistico e mediterraneistico».

Giuseppe Montalbano, 1976





AVVERTENZA
I Comunicati informativi e/o stampa  del "Frunti Nazziunali Sicilianu" rispettano le norme sulla privacy del Decreto Legislativo 196/giugno 2003. Essi non rappresentano spam ma informazione politica, culturale ed economica su argomenti di attualità e riflessione aventi ad oggetto la Sicilia ed i Siciliani. Sono inviati a coloro il cui indirizzo è stato segnalato dagli utenti stessi, da conoscenti, dalla Stampa o da elenchi resi pubblici. NON HANNO ALCUN SCOPO DI LUCRO. Chiunque collegato intendesse inviare informazioni, documentazioni, lo può fare, come anche fare inserire un nuovo indirizzo e-mail di un conoscente invitando l'interessato a mandare un messaggio a " siciliaindipinnenti@gmail..com".  Lo stesso procedimento, vale a dire l'invio di una e-mail al sopraindicato indirizzo vale per chi volesse essere cancellato dalla mailing list ai sensi del succitato Decreto Legislativo. Accettiamo di buon grado sia consigli che suggerimenti e/o sproni.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl