PMI e la crisi: come uscire dalla stretta creditizia

PMI e la crisi: come uscire dalla stretta creditizia.

Luoghi Italia, Milano
Organizzazioni Lehman
Argomenti economia, finanza

23/feb/2012 14.18.32 Ufficio Stampa Assistal Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

PMI e la crisi: come uscire dalla stretta creditizia

 

Come è ormai noto, la crisi economica è dovuta principalmente alla fine di un ciclo espansivo sostenuto dall’eccesso di indebitamento del sistema finanziario

(culminato nel fallimento della banca americana Lehman nel 2008) e degli Stati (culminato nell’attuale crisi dei debiti sovrani dell’area Euro).

Il processo di riduzione del debito (deleverage) ha portato a una recessione nei Paesi Avanzati (calo della domanda e del PIL) e a due

conseguenze per le imprese: si allungano i tempi di pagamento dei clienti e le banche bloccano i finanziamenti. In questo modo le imprese a ridotta capitalizzazione vanno sotto stress e rischiano il fallimento.

In Italia le richieste di finanziamento respinte si sono quintuplicate passando dall'1,2% al 4,9% del totale tra il 2007 e il 2010.

 

Il seminario, organizzato per il prossimo 6 marzo a Milano, ha l’obiettivo di illustrare i possibili strumenti per il superamento di tali criticità.

 

RSVP

La partecipazione all'evento è gratuita, previa iscrizione.

Per iscriverti
clicca qui, oppure chiama il Numero Verde 800.462.223 o consulta il sito www.str.it

 

 

SAVE THE DATE:

 

PMI e la crisi: come uscire dalla stretta creditizia

 

c/o Sede Assistal
V.le F. Restelli, 3 - Milano
giovedì, 6 marzo 2012 - ore 9.30

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl