METALMECCANICI: CREDIAMO CHE I DATI DEL REFERENDUM NON SIANO ATTENDIBILI

22/feb/2006 17.12.32 Netpress Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

METALMECCANICI: CREDIAMO CHE I DATI DEL REFERENDUM NON SIANO ATTENDIBILI

Non suscita tanta meraviglia che il padrone vuole scegliersi sempre e comunque il sindacato che gli fa comodo se alla fine riesce ad ottenere quello che vuole;

Con la firma dell’accordo biennale dei metalmeccanici, con pochi spiccioli è riuscito ad avere altra flessibilità.

Colpisce l’atteggiamento di chiusura che Fim-Fiom e Uilm hanno avuto nei confronti di altre organizzazioni sindacali contrarie all’accordo biennale firmato il 19 Gennaio 2006, impedendo la loro partecipazione alle operazioni di voto (tranne che in 2 aziende in tutta Italia), dimostrando tutta la loro poca democraticità che da anni decantano, evidenziando la tanta preoccupazione (paura) per un risultato referendario diverso da quello concordato con Federmeccanica.

"I soggetti" costituenti la "Commissione Aziendale"(pensiamo di aver capito cosa significa) che hanno certificato a scrutinio palese le votazioni e lo spoglio delle schede, sono gli stessi soggetti (sic) che avendo già sottoscritto "l’accordo biennale" e non "l’ipotesi", avevano tutto l’interesse a determinare l’approvazione dell’ennesimo bidone contrattuale.

Però, nonostante la manipolazione delle schede, ci sono stati dei risultati che non potevano essere occultati per la pressione che i lavoratori avevano messo in campo:

IVECO-SOFIM FOGGIA 1199 VOTI VALIDI 621 SI (52%)-- 570 NO (48%)

SATA MELFI 2948 " " 1155 SI (39%)--1793 NO (61%)

SEVEL VALDISANGRO 2945 " " 1508 SI (52%)-- 1437 NO (48%)

FIAT POMIGLIANO 2299 " " 493 SI (21%)-- 1806 NO (79%)

Per questo, ci viene difficile credere all’attendibilità dei dati che stanno ufficializzando ( pare che solo al SUD sia stato messo in discussione l’accordo e questo non è esatto).

Questo brutto episodio dimostra ancora una volta che i diritti democratici di lavoratrici e lavoratori e delle loro associazioni a tutt’oggi non sono esigibili e certi.

Dobbiamo impedire che le ragioni dei lavoratori e delle lavoratrici siano sacrificate nuovamente sull’altare della concertazione che i padroni e il sindacato istituzionale pensano di fare ripartire alla grande, una volta rimossa la storia del contratto biennale dei metalmeccanici.

La FAILMS comunica alle Associate di Federmeccanica che, così come hanno scelto gli interlocutori sindacali per la stipula dell’accordo contrattuale , in eguale modo dovranno privilegiare gli "stessi soggetti" per concordare gli orari plurisettimanali.

li 22 febbraio 2006

la FAILMS

 

CONTATTI: Vincenzo Russo, Coordinatore Sud Italia

                 c/o FAILMS, Via Genoveffa de Troia, 35 - 71100 Foggia (Fg)

                 Tel. 0881.726963 - Fax 0881.726963

SITO WEB: www.failms.org (notizie e comunicati stampa della Failms)

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl