Newsletter di Korazym N. 2006/14

26/feb/2006 09.47.10 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Settegiorni, il meglio della settimana di

Il primo Concistoro di Benedetto XVI, l’ecumenismo, le storie dal mondo dei giovani e la solidarietà. Tutto quello che vi siete persi su Korazym.org dal 19 al 25 febbraio. Una selezione degli articoli pubblicati negli ultimi giorni.

Il primo concistoro di Benedetto XVI, la festa di Radio Vaticana, l’ecumenismo, ma anche spazio alle storie dal mondo dei giovani, alla solidarietà e ai valori olimpici. Una settimana ricca di eventi, raccontati come sempre da Korazym.org. Mercoledì mattina, al termine dell'udienza generale, il papa ha reso note le sue prime nomine cardinalizie. Quindici i nuovi cardinali (12 elettori e 3 sopra gli 80 anni), tra cui gli italiani Caffarra, Vallini e Montezemolo. Benedetto XVI ha rispettato il tetto di 120 elettori, stabilito da papa Paolo VI. Su Korazym.org l’annuncio e la cronaca della giornata e un’analisi sulle scelte del papa all’insegna dell’universalità e del rispetto delle regole. Durante la settimana, poi, il pontefice si è espresso sul tema della libertà religiosa, in seguito alle proteste dell'Islam e sul cammino di riconciliazione della Bosnia Erzegovina, a dieci anni dagli accordi di pace di Dayton. Sempre in Vaticano, si è svolta la presentazione degli eventi per i  75 anni della Radio Vaticana e di un congresso sull’embrione umano e si è fatto il punto sulla diffusione del cattolicesimo, attraverso il nuovo Annuario Pontificio che fotografa l’aumento dei fedeli nel mondo, insieme alla crisi dell’Europa.

La settimana ha avuto inoltre una valenza ecumenica marcata, grazie alla visita a Bari e Roma di Filarete, esarca patriarcale di tutta la Bielorussia e metropolita ortodosso di Minsk. "È un pellegrinaggio privato sulla tomba di San Nicola", hanno precisato da Bari. Ma a Roma Filarete ha avuto altri incontri e mercoledì in Svizzera ha ricevuto una parte delle reliquie del santo. Su Korazym.org la cronaca del viaggio e le dichiarazioni di Filarete al Corriere del Mezzogiorno. Significativa poi la conclusione della nona assemblea del Consiglio ecumenico delle chiese (CEC) a Porto Alegre, a cui hanno partecipato 3600 delegati di tutto il mondo, compresa una delegazione della Chiesa cattolica, nel ruolo di osservatore.

Passando al mondo dei giovani, da segnalare l’iniziativa “Adoray”, attraverso cui la Chiesa svizzera cerca di contrastare il fenomeno delle chiese libere, le parole ai giovani dell’arcivescovo di Torino, cardinale Severino Poletto, l’evento musicale della diocesi di Verona, ”Ecco perché canto” e il convegno su Giovani e Politica promosso dalla diocesi di Milano. E ancora: le ultime novità sul cammino di santità di Giovanni Paolo II con la pubblicazione di un bollettino informativo e di sussidi per la preghiera, il ricordo di don Giussani ad un anno dalla morte, l’intervista a mons. Carlo Mazza, cappellano degli azzurri alle Olimpiadi di Torino, i 550 anni dell'arte del Beato Angelico, passando per alcune testimonianze come quella di “Lolo”, un giovane giornalista cieco e disabile, modello per chi fa questo mestiere, e l'iniziativa ammirevole di una onlus che lavora a fianco dei ragazzi sordo-ciechi di Lima

Il tutto, con uno sguardo sul mondo con il nostro approfondimento dedicato al Sudan, le offese al cristianesimo in Polonia e Nuova Zelanda, gli scontri interreligiosi della Nigeria. E, infine, i nostri editoriali che hanno dato spazio alla difesa della vita ("A favore della vita": il principio e le eccezioni), alla tecnologia (Comunicare faccia a faccia. Facciamolo almeno per le dita) e al confronto con l’Islam (Islam, dopo le proteste. Insegnamenti e preoccupazioni).

Non ci resta che augurare una buona lettura …

Grazie per la vostra attenzione!

Alla prossima …

La redazione di Korazym.org



Per aiutare

a crescere

Essendo il Portale Korazym.org uno spazio di discussione su argomenti che interessano i giovani, animato da un forte spirito di apertura e condivisione, tutti coloro che fossero interessati a collaborare possono farlo, mettendosi direttamente in contatto con la redazione:
Redazione Korazym.org

Abbiamo anche bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo portale
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.


Conto BancoPosta 53800553
ABI 7601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi del Papa
Causale: Granello di sabbia


I partner di
 


Avvisi

Tenendo conto di alcune vostre segnalazioni, la Newsletter di Korazym.org ha una cadenza bisettimanale e contiene una selezione degli articoli più significativi.
Questo per evitare testi troppo lunghi e favorire una consultazione veloce.
Dunque, consultate Korazym.org per non perdere gli articoli pubblicati giornalmente e non necessariamente tutti elencati in questa Newsletter settimanale.
Grazie per la vostra attenzione e per l'entusiasmo con cui ci seguite!
 

  • Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.
  • Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse, è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.

Newsletter di Korazym.org - Agenzia di informazione
Una produzione della Redazione del Portale Korazym.org

Testata giornalistica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Latina N. 838/04102005
Direttore responsabile: Serena Sartini - Condirettore coordinatore: Matteo Spicuglia - Vicedirettore: Stefano Caredda

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl