"9. NON FARE NIENTE DI ILLEGALE": buon senso e valori morali alla portata di tutti ne "La Via della Felicità"

29/mar/2012 11.35.01 chiesa di scientology di torino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 "9. NON FARE NIENTE DI ILLEGALE": 
buon senso e valori morali alla portata di tutti ne "La Via della Felicità"

     Torino (29/03/12): "9. NON FARE NIENTE DI ILLEGALE." Suona come un comandamento, in realtà si tratta di uno dei 21 precetti di quello che potrebbe essere il primo codice morale non religioso, completamente basato sul buon senso, chiamato "La Via della Felicità".

     Scritto da L. Ron Hubbard come opera indipendente, la ristampa o distribuzione individuale di questo libro non comporta l'esistenza di legami con alcuna organizzazione religiosa ed è per questo motivo che ne è consentita la distribuzione da parte di organismi e dipendenti dello stato in quanto attività non religiosa.

     Di fatto numerose istituzioni pubbliche, incluse scuole e penitenziari, forze dell'ordine e associazioni secolari in tutto il mondo, stanno distribuendo La Via della Felicità come parte dei loro programmi educativi e umanitari, con notevoli risultati nell'accrescimento dei valori morali o nell'abbattimento dei tassi di criminalità e del bullismo.

    A Torino è possibile ritirare gratuitamente copia del libretto in Via Bersezio 7, nei pressi di Largo Palermo, dove dal 28 marzo è stato allestito un espositore all'esterno della Chiesa di Scientology di Torino


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl