[CICAP-HOTLINE] L'inutile ''aiuto'' dei medium

[CICAP-HOTLINE] L'inutile "aiuto" dei mediumE' proprio come era successo qualche mese fa con Chiara Bariffi, la

17/mar/2006 02.36.02 Ufficio Stampa CICAP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
E' proprio come era successo qualche mese fa con Chiara Bariffi, la
ragazza scomparsa e poi ritrovata in fondo al Lago di Como, dove una
sensitiva si era arrogata il merito del ritrovamento, salvo poi
scoprire, come ha fatto il CICAP, che le cose stavano in maniera un
po' diversa: http://www.cicap.org/rubriche/osservat/pages/
osservat.php?id=93.

Proprio come allora, infatti, anche oggi che le forze dell'ordine
tentano di ritrovare il piccolo Tommaso Onofri, rapito dalla sua casa
di Casalbaroncolo, si fanno avanti i sensitivi. In questo caso una
medium di Milano di nome Costantina Comodori (o Costantina Comotasi)
si e' rivolta ai carabinieri per comunicare che, secondo le sue
visioni, il bimbo era morto e il suo corpo si trovava lungo il fiume
Magra, tra Pontremoli e Mulazzo (Ms).

Immediatamente, i carabinieri di Pontremoli insieme ai vigili del
fuoco si sono attivati per cercare il corpo del bambino, con
l'impiego di sub che hanno perlustrato il fondo del fiume. Ma dopo
una giornata di ricerche si e' visto che le indicazioni della medium
erano campate in aria. ''Ci ha dato indicazioni li' per li'
sconcertanti'' ha detto il comandante Cervo. ''Ci ha dato persino la
profondità del fiume in un determinato punto. Tre metri ha detto.
Cosa dovevamo fare? Eravamo scettici, ma il magistrato di Parma ha
autorizzato''.

''Naturalmente'', spiega Massimo Polidoro, Segretario nazionale del
CICAP, ''come sempre in questi casi ci siamo attivati per cercare di
capirne qualcosa di piu'. Innanzitutto, abbiamo potuto determinare
come non solo a Milano ma da nessuna parte in Italia sembra esistere
qualcuno che si chiami Comodori o Comotasi. Sembra proprio che chi ha
chiamato abbia scelto un nome inventato di sana pianta. Cio' potrebbe
essere dovuto a uno scherzo, magari da parte di qualcuno che abita
nella zona di Pontremoli e che poi si e' cinicamente divertito ad
assistere alle operazioni di ricerca nel Magra''.

''La cosa che sorprende di piu', pero''', continua Polidoro, ''e' che
le forze dell'ordine possano avere dato credito a una segnalazione di
questo tipo. Nonostante i resoconti sensazionalistici di certi
giornali o programmi tv, infatti, non e' mai successo che medium o
sensitivi si siano dimostrati utili nel ritrovamento di persone
scomparse. Perche', allora, dare cosi' peso a una segnalazione
''anonima'', non piu' credibile delle tante che in casi come questi
arrivano a Polizia e Carabinieri? Se e' stato uno scherzo, c'e' da
augurarsi che i carabinieri risalgano presto al numero di chi ha
telefonato per i dovuti accertamenti''.

Ma c'e' anche un'altra possibilita'. Come e' accaduto tante volte in
casi analoghi, infatti, una ''soffiata'' da parte di una fonte che,
per i motivi piu' disparati, deve restare segreta puo' essere
attribuita, per comodita', a un veggente o a un medium non meglio
identificato.

Comunque stiano le cose, il CICAP ha subito attivato un gruppo di
indagine sulla vicenda coordinato, come era stato per il caso di
Chiara Bariffi, da Marco Morocutti. Contiamo al piu' presto di farvi
avere maggiori dettagli.



_______________________
Ufficio Stampa - CICAP
Comitato Italiano per il
Controllo delle Affermazioni
sul Paranormale

Casella postale 847,
35100 Padova
tel. e fax 049-686870
e-mail: ufficiostampa@cicap.org
http://www.cicap.org



_________________________________________
INFORMAZIONI

Ricevi questa mail in quanto ci hai dimostrato il tuo interesse
per il nostro lavoro (abbonato a "Scienza & Paranormale", a Cicap-
Extra, hai acquistato libri o pubblicazioni da Prometeo, ecc...)
oppure perche' ne hai fatto espressa richiesta. Se desideri
cancellare la tua sottoscrizione puoi inviare una mail a
info@cicap.org chiedendo di essere rimosso dalla lista oppure
seguire le istruzioni che seguono:

- Come fare per iscriversi
Se non sei ancora iscritto alla Hotline del CICAP puoi farlo in
qualsiasi momento inserendo il tuo indirizzo email in questo form:
http://www.cicap.org/rubriche/hotline/index.php#insert

- Come fare per cancellarsi dalla lista
Puoi cancellarti in ogni momento inserendo l'indirizzo email con cui
sei iscritto in questo form:
http://www.cicap.org/rubriche/hotline/index.php#delete

--------------------------------------------



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl