"EVITA IL LIBERTINAGGIO"

Domani 19 aprile 2012, i volontari del Celebrity Centre della città di Firenze Chiesa di Scientology, distribuiranno copie de "La Via della Felicità" a Firenze in uno dei quartieri più in crescita Novoli, ma che specialmente nelle ore notturne è in buona parte luogo di prostituzione.

Luoghi Firenze Chiesa, Firenze, Novoli
Organizzazioni Scientology, Polizia di Stato
Argomenti etica

18/apr/2012 18.39.05 Celebrity Centre Firenze Chiesa di Scientology Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Domani 19 aprile 2012, i volontari del Celebrity Centre della città di Firenze Chiesa di Scientology, distribuiranno copie de “La Via della Felicità” a Firenze in uno dei quartieri più in crescita Novoli, ma che specialmente nelle ore notturne è in buona parte luogo di prostituzione.

Viviamo in un mondo di immoralità e di criminalità crescenti. Basta sfogliare, ogni giorno, le pagine di cronaca e ci accorgiamo di questo. Ascoltiamo dibattiti politici ma nonostante le buone intenzioni sembra che niente si possa fare a riguardo.

Tutti gli istruttori hanno la meta di aiutare a creare individui responsabili, autodisciplinati e di successo. Molti però dicono che i metodi attuali stanno fallendo.

Alla base di tutto ciò vi è una perdita dei principi morali per aiutare i giovani a stare sulla rotta verso la sopravvivenza e il successo.

Per invertire il declino morale, il Celebrity centre della città di Firenze Chiesa di Scientology, mette a disposizione migliaia di opuscoli e dvd su: La Via della Felicità un codice morale non religioso, completamente basato sul buon senso. E' stato scritto da L.Ron Hubbard come opera indipendente e non fa parte di alcuna dottrina religiosa. Pubblicato per la prima volta nel 1981, il suo scopo è fermare il declino morale della società e ripristinare l'integrità e la fiducia al mondo.

La Via della Felicità riempie il vuoto morale di una società sempre più materialistica. Contiene 21 principi di base (precetti) che guidano una persona ad una migliore qualità di vita. Interamente non religioso, i precetti possono essere seguiti da qualunque persona di qualsiasi razza, colore o credo, che vuole migliorare le vite di coloro che li circondano.

I volontari contatteranno la sede del Quartiere 5, la Polizia Municipale, I Carabinieri, la Polizia di Stato e tutti i gruppi del quartiere che hanno come obbiettivo quello di migliorare la zona in cui viviamo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl