Presentazione bilancio sociale Adiconsum Toscana. Grazia Simone: uno strumento per la trasparenza dell’Associazione.

Presentazione bilancio sociale Adiconsum Toscana.

Persone Mariantonietta Rasulo, Grazia Simone
Luoghi Firenze, Toscana, provincia di Firenze
Organizzazioni Adiconsum Toscana, Camera dei Comuni
Argomenti finanza, economia

30/apr/2012 18.52.14 MRComunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Firenze, 30/04/2012

Presentazione bilancio sociale Adiconsum Toscana.

Grazia Simone:  uno strumento per la trasparenza dell’Associazione.

Presentato oggi,  per il secondo anno consecutivo, il bilancio sociale 2011 dell’attività svolta da Adiconsum Toscana.

Presenti, in via Carlo del Prete 125, tutte le rappresentanze delle sedi territoriali che hanno approvato all’unanimità il bilancio.

Dati più che positivi per l’anno 2011 soprattutto sul fronte conciliazioni: l’importo recuperato a favore dei consumatori è pari a euro 72.746,83.

 I settori di interesse sono molteplici, telecomunicazioni, energia, poste italiane, con un numero di conciliazioni positive pari a 178  su 236 e solo 58 con esito negativo.

Un bel risultato per l’Associazione che nel corso del 2011,  ha portato a termine tutti i progetti previsti in collaborazione con la Regione Toscana e con il CTC, Unioncamere Toscana, Camere di Commercio, Province, Comuni ed Enti vari.

Positivi anche i dati di tesseramento: si contano al 31/12/2011 4009 iscritti, la metà dei quali nella provincia di Firenze.

Le fonti di finanziamento totali, per lo svolgimento dell’attività nell’anno 2011, hanno registrato un incremento rispetto al preventivo, grazie al finanziamento del MISE e della Regione Toscana, alla realizzazione di progetti con il Centro Tecnico per il Consumo, alla stipula di convenzione per attività di formazione e informazione in campo consumeristico con Società private e, infine, grazie ad un maggior introito ricavato dal 5 per mille 2009.

Nonostante i risultati positivi per il 2011, si prevede per il 2012 una riduzione del bilancio a causa del minor impegno nel settore consumeristico da parte delle Istituzioni, il che, purtroppo, si tramuterà in una minore tutela nei confronti del consumatore.

“Il bilancio sociale, dice Grazia Simone, Segretario Generale Adiconsum Toscana, è uno strumento che sta assumendo in questi ultimi anni una notevole importanza. L’esigenza è quella di riassumere in un documento l’insieme dei valori, delle risorse e degli obiettivi di una organizzazione no profit e rappresentare i risultati raggiunti in termini economici e sociali.”

“Perciò oggi,  continua Grazia Simone, con la presentazione del bilancio sociale intendiamo comunicare ai consumatori il modo di essere e di operare di Adiconsum Toscana”.

 

                                                                                                                   UFFICIO STAMPA

ADICONSUM TOSCANA

Mariantonietta Rasulo

Via Carlo del Prete, 135 – 50127 Firenze

Tel. 055 4379684 – tm 3395089905

ufficiostampatoscana@adiconsum.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl