Newsletter di Korazym N. 2006/20

02/apr/2006 01.49.59 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.





Dovevo preparare come di solito la Newsletter settimanale con “Il meglio di Korazym”. Ma la notizia dell’omicidio del piccolo Tommaso è stata troppo dolorosa. Siamo di fronte alla manifestazione dell’essere umano che si trasforma in mostro ... e uccide l’innocenza. Questo è dolore profondo. E tutti lo paghiamo. Non me la sono sentiti di pensare “a quello che vi siete persi su Korazym.org la settimana passata”. Se ne riparla la settimana prossima.

Ecco, di fronte all’uccisione di quel bellissimo bambino, ci viene difficile di esprimere i nostri sentimenti. Mai noi, che abbiamo la vocazione e la passione della comunicazione dobbiamo comunque continuare la nostra missione e, appunto, comunicare. Noi sappiamo che il piccolo Tommaso è in Cielo, accanto al grande papa che per noi era un padre e che oggi ricorderemo, già con sentimenti di cui è pieno il nostro cuore.

Questa Newsletter non vi parla, dunque, della settimana passata, ma di oggi. Ci parla il gruppo romano della redazione di Korazym.org, e l’inviato a Cracovia, che seguono per voi l’anniversario del ritorno di papa Giovanni Paolo II alla Casa del Padre.

Per prima cosa, la giornata di oggi si è aperta con alcuni articoli che troverete già on line. In PRIMO PIANO c’è un articolo sulle iniziative in ricordo del papa organizzate in Italia: Un anno dopo. Un papa che non si dimentica. Da Roma a Milano, da Torino e Palermo. Nelle diocesi italiane, veglie di preghiera e Sante Messe per Giovanni Paolo II. Ma il ricordo passa anche dalla musica e da iniziative culturali. Stasera, la preghiera in piazza San Pietro con Benedetto XVI.

In LO SAPEVATE CHE troverete un articolo sulle celebrazioni di Cracovia: Cracovia ricorda il suo papa. La memoria e la preghiera. Migliaia di persone nella città polacca dove Giovanni Paolo II svolse il suo ministero di vescovo. Ieri, la celebrazione del neo cardinale Dziwisz, oggi Messe e veglie di preghiera. Alle 21.37, il collegamento con il Vaticano.

In FATTI PERSONALMENTE proponiamo un’intervista a mons. Renato Boccardo, segretario generale del Governatorato della Città del Vaticano: Giovanni Paolo II un anno dopo. Il ricordo di mons. Boccardo: “Ci siamo sentiti orfani”. Ad un anno dalla morte di papa Wojtyla, il ricordo di chi lo ha conosciuto o ha incrociato la propria vita con la sua. Incontriamo il segretario generale del Governatorato della Città del Vaticano, per anni al fianco del papa. La prima parte del video di Vatican Service News dall’intervista.

In LO STRILLONE rimane il nostro editoriale: Giovanni Paolo II, quale eredità? Un anno senza papa Wojtyla. Il cardinale Glemp invita a ricordare non solo la persona, ma anche il suo messaggio. Un’indicazione utile per superare il clamore e la retorica di chi vuole fare di un santo un santino.

Segnaliamo anche Karol è vivo. Giovanni Paolo II nelle 100 foto più belle di Giancarlo Giuliani. Il libro ricorda i momenti forti della storia di un grande papa, dal 1978 al 2005, attraverso le foto storiche di un grande fotografo. Grande formato per dare risalto a fotografie realizzate per Famiglia Cristiana, diventate famose in tutto il mondo. Inoltre, Il cardinale Ruini: siamo grati a Giovanni Paolo II. “Profonda gratitudine” per la sua preghiera, la dedizione quotidiana e la forza con cui ha annunciato il cristianesimo. È il messaggio ideale che il cardinale Camillo Ruini invia a Giovanni Paolo II, ad un anno dalla morte.

Alle ore 13 verrà pubblicato il consueto articolo in SILENZIO ... PARLA IL PAPA, con il riassunto, la presentazione in audio e il testo integrale delle parole del papa alla recita dell’Angelus Domini in Piazza San Pietro.

Dalle ore 18 in poi, la nostra Home page comincerà a cambiare, secondo lo schema seguente, per tutta la notte:
- PRIMO PIANO: la diretta con degli aggiornamenti sulla celebrazione della sera in Piazza San Pietro. Alla fine di tutto verrà messo on line un articolo conclusivo.
- LO SAPEVATE CHE: un articolo-reportage sulla gente in visita alla tomba del papa. La preghiera, le testimonianze.
- FATTI PERSONALMENTE: qui offriremo un’articolo che racconterà la cerimonia e la preghiera serali attraverso le voci della piazza, in particolare quelle dei giovani, accompagnato da spezzoni audio in AUDIOGALLERY.
- FOTO DEL MOMENTO e VIDEOGALLERY: proveremo a fare sentire l’atmosfera a chi è rimasto a casa.

Infine, ricordiamo che dalla Home page di Korazym.org potete raggiungere la Diretta non stop della Radio Vaticana e il Videocam su Piazza San Pietro del Centro Televisivo Vaticano in collaborazione con l'Ufficio Internet della Santa Sede.

Auguro a tutti una buona esperienza nel ricordo di un grande papa. E che Giovanni Paolo II e il piccolo Tommaso ci accompagnino dal Cielo!

Grazie per la vostra attenzione!

La redazione di Korazym.org


Scrivi per

Si sta avvicinando il terzo compleanno di Korazym.org, nato il 13 aprile Domenica delle Palme in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù 2003, per comunicare le esperienze vissute, per dare continuità nel mondo dei media a percorsi di fede personali, per evidenziare esigenze e problemi umani e sociali.

Il quotidiano non profit on line Korazym.org è già un punto di riferimento per la tempestività e la precisione dell’informazione, grazie all’impegno dei giovani che lo sostengono animati dalla passione per il giornalismo e che svolgono la loro attività a titolo gratuito.

Per poter sviluppare ulteriormente il suo raggio d’azione, Korazym.org cerca nuovi collaboratori-volontari, spiritualmente motivati, che si propongano come giornalisti attenti e curiosi di tutto ciò che si muove nel mondo della Chiesa, dei giovani, della società in Italia e nel mondo. La collaborazione è libera e ispirata alla gratuità evangelica.

L'editore della nostra testata giornalistica, l’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus-Associazione non lucrativa di utilità sociale, iscritta nel Registro regionale delle organizzazioni di volontariato della Regione Lazio- Sezione servizi sociali, è stata costituita il 31 gennaio 2004, memoria di san Giovanni Bosco, presso il Centro Internazionale Giovanile San Lorenzo a Roma.

Senza fine di lucro e con lo scopo esclusivo il perseguimento di finalità solidali a beneficio di persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, socio-economiche o familiari, per raggiungere tale scopo opera a favore della tutela dei diritti civili, della formazione e promuove la cultura della solidarietà attraverso l’uso della comunicazione e dell’informazione; utilizzando i nuovi mezzi multimediali, si propone di dare voce a tutti coloro che sono svantaggiati dalla specificità dei canali d’informazione, creando uno spazio d’interazione con gli utenti, promuovendo la partecipazione di chi è escluso dai normali canali di informazione.

Ti piacerebbe di collaborare con noi? Scrivi a Redazione Korazym.org.

Serena Sartini, direttore responsabile
Matteo Spicuglia, condirettore coordinatore
Stefano Caredda, vicedirettore

 





Per aiutare

a crescere

Essendo il quotidiano non profit on line Korazym.org uno spazio di discussione su argomenti che interessano i giovani, animato da un forte spirito di apertura e condivisione, tutti coloro che fossero interessati a collaborare possono farlo, mettendosi direttamente in contatto con la redazione:
Redazione Korazym.org

Abbiamo anche bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo quotidiano non profit on line
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.


Conto BancoPosta 53800553
ABI 7601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus
Causale: Granello di sabbia


I partner di
 


Avvisi

Tenendo conto di alcune vostre segnalazioni, la Newsletter di Korazym.org ha una cadenza settimanale e contiene una selezione degli articoli più significativi.
Questo per evitare testi troppo lunghi e favorire una consultazione veloce.
Dunque, consultate Korazym.org per non perdere gli articoli pubblicati giornalmente e non necessariamente tutti elencati in questa Newsletter settimanale.
Grazie per la vostra attenzione e per l'entusiasmo con cui ci seguite!
 

  • Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.
  • Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse, è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.

Newsletter di Korazym.org - Agenzia di informazione
Una produzione della Redazione del quotidiano non profit on line Korazym.org
Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus

Testata giornalistica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Latina N. 838/04102005
Direttore responsabile: Serena Sartini - Condirettore coordinatore: Matteo Spicuglia - Vicedirettore: Stefano Caredda

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl