GLI INDIPENDENTISTI F.N.S. INVITANO A VOTARE PER LE LISTE SICILIANISTE. MA NON AD OCCHI CHIUSI ...

06/apr/2006 17.39.32 Movimento per l'Indipendenza della Sicilia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
FRUNTI NAZZIUNALI SICILIANU "SICILIA INDIPINNENTI"
FRONTE NAZIONALE SICILIANO "SICILIA INDIPENDENTE"

- Sikritarìa Nazziunali -


Kumunikatu Stampa

GLI INDIPENDENTISTI F.N.S. INVITANO A VOTARE PER LE LISTE SICILIANISTE. MA NON AD OCCHI CHIUSI ...

Nell'imminenza della consultazione elettorale del 9 e 10 Aprile p.v., la Segreteria di lu Frunti Nazziunali Sicilianu "Sicilia Indipinnenti" (che non è presente a questa competizione elettorale, ma lo sarà alle regionali) - nella considerazione del fatto che non esiste, oggi, alcuna partecipazione elettorale di liste dichiaratamente e sinceramente indipendentiste - invita i propri Iscritti ed i propri Simpatizzanti a volare la lista che si dichiarano "sicilianiste".
L'FNS ritiene, infatti, che si debba dare una risposta immediata alla scandalosa realtà di un dibattito elettorale in Sicilia che non si è preoccupato di prendere in considerazione nessuna della istanze fondamentali del Popolo Siciliano, della Nazione Siciliana.
In Sicilia, com'è noto, si sta procedendo ad un fiacco confronto, niente affatto convincente, fra leader locali i quali cercano di scopiazzare e di illustrare alla meno peggio, senza molta fantasia, i discorsi e le idee dei rispettivi partiti centralisti italiani. Senza alcun riferimento, se non puramente elattoralistico e clientelare, ai problemi che bruciano sulla pelle del Popolo Siciliano.
Certamente, il suggerimento che l'FNS dà agli elettori di scegliere l'area sicilianista, è strettamente connesso con l'invito a non votare ad occhi chiusi per le liste che si autodefiniscono sicilianiste e che poi nei fatti non lo sono. L'FNS esorta, pertanto, gli elettori siciliani ad esaminare con attenzione i programmi proposti dai singoli partiti e la coerenza dimostrata dagli stessi e dai loro rappresentanti nel lavoro concretamente svolto fino ad oggi nella Società Siciliana e/o nelle istituzioni.
A tal fine è indispensabile accertare che i partiti prescelti abbiano sostenuto e si impegnino a sostenere per il futuro i seguenti punti programmatici:

-    Applicazione integrale dello STATUTO SPECIALE DI AUTONOMIA nel tasto originario del 15 maggio 1946.

-    Lotta contro la MAFIA, anche perché la Sicilia non sarà mai libera se non si sarà, prima, liberata della mafia.

-    NO alla realizzazione del PONTE sullo Stretto.

-    Defiscalizzazione del prezzo dalla BENZINA e degli altri derivati del PETROLIO.

-    SÌ alla Sicilia produttiva. NO alla cultura del parassitismo. SÌ alla piena OCCUPAZIONE.

-    SICILIA ZONA FRANCA integrale, ecosostenibile, programmata e controllata.

-    Rivalutazione e tutela della LINGUA e della CULTURA SICILIANA.

-    FISCALITÀ di vantaggio.

-    Difesa della LEGALITÀ - anche quella Costituzionale - e risposte adeguate alla emanazione di un Corpo Legislativo più rispondente alla esigenze specifiche della realtà siciliana.

-    Riaffermazione della IDENTITÀ CULTURALE e NAZIONALE del POPOLO SICILIANO.

-    Politica per la CASA.

-    Difesa dell'AMBIENTE e impegno per la migliore qualità della vita.

-    Diritto alla SALUTE e ad un servizio sanitario gratuito più efficiente.

-    Strategia Siciliana per l'ECONOMIA, per i rapporti con la Unione Europea, per la gestione dell'Area Euromediterranea di Libero Scambio.

-    Protezione dei PRODOTTI TIPICI SICILIANI in ogni settore.

-    Politica per la PACE, l'AMICIZIA, la collaborazione con tutti i Popoli del Mondo ed in particolare con quelli del Bacino del Mediterraneo.

Quanto sopra indicato non è tutto ciò che un partito sicilianista può e deve fare per la Sicilia. Ma riteniamo che un partito che non abbia neppure questi pochi punti programmatici non debba autodefinirsi sicilianista. Diversamente sarebbe colpevole di millantato credito politico.
Ci permettiamo, infine, di puntualizzare che l'elenco dei punti in questione è esemplificativo di un impegno globale a favore della rinascita e del riscatto del Popolo Siciliano, della Nazione Siciliana.

Palermu, 6 aprili 2006    

'U SIKRITARIU (Giuseppe Scianò)

-------------------------------------------------
Si ringrazia per rattenzione e si porgono distinti saluti.
L'Addetto Stampa (Giovanni Basile)


FRUNTI NAZZIUNALI SICILIANU "Sicilia Indipinnenti"
FRONTE NAZIONALE SICILIANO "Sicilia Indipendente"
Via Brunetto Latini, 26 - 90141 Palermo
tel&fax (+39) 091329456

Internet: www.fns.it / e-mail: fns@fns.it
Ufficio Stampa: www.siciliaindipendente.org (also in english)
e-mail: siciliaindipinnenti@gmail.com

"CUMITATU CITATI 'I CATANIA"
"Comitato Città di Catania"
www.fnscatania.tk
www.nonfartifregare.tk
fnscatania@gmail.com
tel (+39) 1786012222 fax (+39) 1782211303
Skype id: nicheja

"CUMITATU CITATI 'I GIRGENTI"
fnsgirgenti@gmail.com

"CUMITATU MISSINISI"
fnsmissinisi@gmail.com

"CUMITATU NISSENU"
fnsnissenu@gmail.com


«Noi vogliamo difendere e diffondere un'idea della cui santità e giustizia siamo profondamente convinti e che fatalmente ed ineluttabilmente trionferà».

Andrea Finocchiaro Aprile, 1944





AVVERTENZA
I Comunicati informativi e/o stampa  del "Frunti Nazziunali Sicilianu" rispettano le norme sulla privacy del Decreto Legislativo 196/giugno 2003. Essi non rappresentano spam ma informazione politica, culturale ed economica su argomenti di attualità e riflessione aventi ad oggetto la Sicilia ed i Siciliani. Sono inviati a coloro il cui indirizzo è stato segnalato dagli utenti stessi, da conoscenti, dalla Stampa o da elenchi resi pubblici. NON HANNO ALCUN SCOPO DI LUCRO. Chiunque collegato intendesse inviare informazioni, documentazioni, lo può fare, come anche fare inserire un nuovo indirizzo e-mail di un conoscente invitando l'interessato a mandare un messaggio a " siciliaindipinnenti@gmail..com".  Lo stesso procedimento, vale a dire l'invio di una e-mail al sopraindicato indirizzo vale per chi volesse essere cancellato dalla mailing list ai sensi del succitato Decreto Legislativo. Accettiamo di buon grado sia consigli che suggerimenti e/o sproni.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl