NOVOLI: I GIOVANI SI FANNO DI MARIJUANA E ALCOL INTERVIENE IL GRUPPO DEL “DICO NO ALLA DROGA”

10/giu/2012 16.41.01 Celebrity Centre Firenze Chiesa di Scientology Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Da almeno un mese, i volontari del Dico no alla droga di Firenze, stanno distribuendo materiale informativo sui pericoli delle droghe ai frequentatori di Novoli, in particolare del parco di San Donato e del centro polifunzionale, frequentato da molti giovani.

 

Ad oggi sono stati distribuiti oltre 6000 libretti informativi intitolati “La Verità sulla droga”, prodotti dalla Fondazione mondo libero dalla droga, dai volontari, principalmente della Chiesa di Scientology di Firenze ma anche molte attività commerciali del quartiere sono ben felici di veicolare queste informazioni, come il bar “Da quei tre” in via di novoli, gestito e frequentato da giovani.

 

I volontari spesso incontrano gruppi di giovani che fumano marijuana come se nulla fosse, che si dissetano con fiumi di vino e birra ignari dei pericoli e “convinti” che... “non faccia così male” o che sia “roba naturale”o “le vere droghe sono altre” ecc... i volontari consegnano loro i libretti che una volta sfogliati e letti, sradicano queste bugie e indirizzano verso una vita libera dalle droghe.

Anche in questo fine settimana, sabato e domenica 9 e 10 giugno 2012,  in occasione della festa di via di novoli, sono stati distribuiti 1000 libretti "la verità sulla droga" e considerata la massiccia richiesta fatta da parte delle persone ai volontari, ne sono stati ordinate altre 20.000 copie in particolare riguardanti i pericoli su: "alcol, marijuana e cocaina" che stanno avvelenando le vite dei nostri giovani.

 

Gli opuscoli, prodotti dalla Fondazione per un mondo libero dalla droga, sono parte di una vera e propria campagna internazionale di prevenzione droga patrocinata dai membri della Chiesa di Scientology che, ispirandosi agli scritti del filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, ha già raggiunto 120 paesi nel mondo. 

 

Nicola Croce

3383361032

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl