comunicato stampa

26/giu/2012 15.55.35 Chiara Cichero Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

"Difendiamo il diritto all'infanzia: Mamma seduce il figlio in nome di un attrazione genetica"



California: Mistie Rebecca Atkinson, 32 anni, ha fatto sesso ripetutamente col figlio di 15 anni che non vedeva da anni. 
In tribunale si è difesa così: “Non credo che dovrei essere accusata di incesto, perché sono stato presa da un fenomeno chiamato “attrazione genetica”, che colpisce il 50 per cento delle persone che si ritrovano con un parente che hanno perso di vista per molto tempo”.
La donna è stata incastrata delle foto sexy ritrovate sul cellulare del minore dai parenti.
Tuteliamo il diritto all'infanzia e alla famiglia firmando questa petizione che è nata sul web oggi stesso.
Certe cose devono essere punite in maniera esemplare per evitare che accadano nuovamente.

Chiara Cichero
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl