GRANDI EVENTI AL MICS- MUSEO CINEMA ROMA VIA PORTUENSE 101 - AGGIORNAMENTO A GIUGNO

24/apr/2006 03.02.19 ITALCULTURA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

NUOVA PROGRAMMAZIONE AL MICS- MUSEO ^ JOSE’ PANTIERI^ DEL CINEMA E DELLO SPETACOLO DI ROMA - Via Portuense 101 (fronte via Ippolito Nievo - Porta Portese ) ^mics@email.it^

Tel. Segreteria per messaggi 063700266





°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

PROGRAMMA AGGIORNATO valido dal 18 APRILE AL 22 GIUGNO 2006



LEGGI E DIFFONDI - GRAZIE -

___________________________________________

M.I.C.S. -

MUSEO “ JOSE’ PANTIERI”

DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO -ROMA-

° SALA LYDA BORELLI ( programma film culturali del periodo sonoro )

° SALA LEOPOLDO FREGOLI( programma film culturali del periodo muto )

° SALA FEDERICO FELLINI ( grandi eventi culturali )

********************************************

* DEFINITO ^DI GRANDISSIMO VALORE STORICO ^ con DECRETO DEL 9-7-2003 ( Soprintendenza Beni Culturali dello Stato Italiano )



* RICONOSCIUTO UFFICIALMENTE CON DECRETO DELLA REGIONE LAZIO del 1-8-2003 n.373



*DICHIARATO UFFICIALMENTE ^ DI GRANDE INTERESSE ED INDISCUTIBILE VALORE ^ DALLA GIUNTA DEL COMUNE DI ROMA con DELIBERA DEL 20 -10-2000 n° 1124 _____________________________________________________________________



*****

ATTENZIONE

* A ROMA , NON ESISTONO ALTRE ISTITUZIONI CON RICONOSCIMENTI UFFICIALI DI SIMILE VALORE E NON ESISTE NESSUN ALTRO MUSEO SPECIALIZZATO DI QUESTO GENERE.

* NOI RAPPRESENTIAMO LA CULTURA MODERNA VISIVA E SONORA COME UNA ^REPUBBLICA INDIPENDENTE ^

* COLORO CHE CERCANO DI SMINUIRE O IGNORARE IL NOSTRO RUOLO STORICO SONO SOVENTE DEI ^ VENDUTI E DEI SERVI ^ CHE SI LASCIANO MANOVRARE …

* LA SEDE DEL M.I.C.S- VIA PORTUENSE 101 E’ IN UN’ANTICO IMMOBILE CHE FU UTILIZZATO DA VITTORIO DE SICA PER GIRARE ALCUNE IMPORTANTI SEQUENZE DEL CELEBRE CAPOLAVORO ^LADRI DI BICICLETTE^. NELLO STESSO QUARTIERE DI PORTA PORTESE -TRASTEVERE, SONO STATI GIRATI NUMEROSI ALTRI IMPORTANTI FILM



******************************************************************

PREMESSA :

MENTRE SPENDONO MILIARDI A NOI NON DANNO UN CENTESIMO MA….

^Quando parlano di cultura cinematografica, di grandi progetti, di faraonici finanziamenti per questa o quella iniziativa, non sappiamo se dobbiamo ridere o piangere…

Noi, da quasi mezzo secolo, lavoriamo intensamente, superando difficoltà e ostacoli di ogni genere, senza finanziamenti adeguati, senza appoggi dei politicanti e dei potenti, spesso boicottati … ma , volere o non volere, siamo riusciti a creare un grande e prestigioso Museo che ^chi di dovere^ doveva e poteva fare e non ha fatto…

Abbiamo vinto, se pur in forma simbolica e non sempre riconosciuta, la grande battaglia a favore del cinema muto, del cinema comico d’arte e su altri fronti … forti del nostro ideale puro e costante.

Servirà il nostro esempio a scrollarsi di dosso la schiavitù dei ^potenti^ che vogliono manovrare la cultura e l’arte per i loro interessi particolari ?

Noi, bene o male, ci siamo riusciti e questo ci appaga moltissimo … ma dobbiamo ancora lottare, tutti assieme, se vogliamo migliorare la qualità della vita e ristabilire un giusto equilibrio tra l’arte, la cultura e i ^potenti ^ del momento…^



A CURA DEL COMITATO DI LAVORO DEL

M.I.C.S.



****************************************************************************************

IMPORTANTE MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

ON. PROF. CARLO AZEGLIO CIAMPI

_________________________________________

TELEGRAMMA -selezione del testo ufficiale indirizzato al

DOTT. JOSE’ PANTIERI

DIRETTORE

MUSEO INTERNAZIONALE

DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO

CASELLA POSTALE 6104

00195 - ROMA

(…) IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ESPRIME IL SUO APPREZZAMENTO AL MUSEO INTERNAZIONALE DEL CINEMA E DELLO

SPETTACOLO PER LA SUA ATTIVITA’ DI CONSERVAZIONE E

DIVULGAZIONE DELLA MEMORIA CINEMATOGRAFICA E INVIA UN SALUTO

CORDIALE A TUTTI I PRESENTI , AL QUALE UNISCO IL MIO PERSONALE.

GAETANO GIFUNI

SEGRETARIO GENERALE PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA



ROMA - QUIRINALE 14 Novembre 2005



APP/ AC 6452

****************************************************************************



XIV RASSEGNA INTERNAZIONALE CINETELEVISIVA F.I.A.I.S.-

IV RASSEGNA :

CINEMA & BICICLETTA

***************************************************************************************

ROMA 18-29 APRILE 2006

****************************************************************************************

QUESTA ORIGINALE RASSEGNA HA UNO SCOPO CULTURALE E SOCIALE .ED E’ PROMOSSA ED ORGANIZZATA DALLA F.I.A.I.S.- FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DEGLI ARCHIVI DELLE IMMAGINI E DEI SUONI.

LA F.I.A.I.S. INTENDE CONTRIBUIRE , IN QUALCHE MODO, ALLA QUALITA' DELLA VITA COLLETTIVA.

COME GIUSTAMENTE SOSTIENE LO STORICO E FILOSOFO JOSE' PANTIERI :

"LA BICICLETTA NON INQUINA, E' SALUTARE, E' ECONOMICA,INGENTILISCE L'ANIMO E CI RENDE PIU' UMANI"

* * * * * * *

Dopo il successo delle precedenti edizioni, la F.I.A.I.S.- FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DEGLI ARCHIVI DELLE IMMAGINI E DEI SUONI, in collaborazione con il M.I.C.S.- MUSEO ^JOSE’ PANTIERI^ DEL CINEMA E DELLO SEPTTACOLO DI ROMA , promuove e d organizza la IV RASSEGNA INTERNAZIONALE ^ CINEMA & BICICLETTA^

E’ prevista anche una mostra iconografica e una ^Tavola rotonda ^ con la partecipazione di specialisti, alle ore 16 del martedì 25 aprile.

"vogliamo contribuire, in qualche modo - ha detto lo storico e filosofo Jose’ Pantieri - alla qualità della vita collettiva valorizzando la bicicletta.

Le città scoppiano, sono inquinate, l'essere umano, al volante, si trasforma spesso in una bestia.

La bicicletta, non inquina, è salutare, ingentilisce l'animo e ci rende più umani...

Il cinema, da sempre, ha fatto della bicicletta un motivo di svago e di arte.

VIVA LA BICICLETTA ^

****************************************************************

Posti limitati. Prenotazione obbligatoria ^fiais@supereva.it^



^ QUESTA ORGINALE RASSEGNA CHE LA F.I.A.I.S. e il M.I.C.S. hanno iniziato con successo QUATTRO anni orsono, ottiene un crescente interesse, con imitatori e cultori, anche molto entusiasti.

Del resto la bicicletta è tornata finalmente ^ di moda^.

Le grandi città ^scoppiano^ ,dal traffico caotico e nevrotico, avvelenate dalle polveri e dai gas,dai costi sempre più elevati del carburante, dei parcheggi … LA BICICLETTA CI SALVERA’….

Noi tutti auspichiamo che, come Parigi , anche Roma e altre città , decidano subito , una circolazione del traffico, molto drastica ma indispensabile:

metà della corsia delle strade pubbliche deve essere SOLO per : AMBULANZE, MEZZI PUBBLICI E BICICLETTE -

A Parigi non guardano in faccia a nessuno: politici, poliziotti, ministeriali, raccomandati ecc. nemmeno per gli autotrasportatori.

Metà strada è vietata ed è riservata… Capito Veltroni e compagni ?

Questa è una politica sana e concreta che risolve tanti guai della vita nelle città … Capito ? BICICLETTE- AMBULANZE E MEZZI PUBBLICI MOLTO FREQUENTI…Così si risolve. Altrimenti solo ^chiacchere^ …^

*********************************************************

Programma con inizio alle ore 16,30:

*)MARTEDI’ 18 APRILE : IL POSTINO (Italia 1994 ) con Massimo Troisi

seguono RARITA’ DEL CINEMA MUTO IN BICI

*) GIOVEDI’ 20 APRILE : BELLEZZE IN BICICLETTA( Italia 1951) con Silvana Pampanini, Delia Scala - seguono reportages anni trenta sulla bici

*) SABATO 22 APRILE : LE BICICLETTE DI PECHINO( 2001 ) regia di Wang Xicao-shuai-segue reportages anni quaranta sulla bici

*) MARTEDI’ 25 APRILE :TOTO’ AL GIRO D’ITALIA ( Italia 1948) con Totò , Coppi, Bartali - segue reportages anni cinquanta sulla bici .

_____________________________________________

dopo il film ^ TAVOLA ROTONDA^

CON PARTECIPAZIONE DI SPECIALISTI con dibatto sul tema :

^ CINEMA & BICICLETTA^ -

____________________________________________

*) GIOVEDI’ 27 APRILE : JOUR DE FETE ( Francia 1949 ) di e con Jacques Tatì

-segue reportages anni sessanta sulla bici

*) SABATO 29 APRILE : LADRI DI BICICLETTE ( Italia 1948) di Vittorio de Sica

- segue RARITA’ DEL CINEMA MUTO SUL GIRO DEL TIROLO IN MOTO

_________________________________________________

PER I GIORNALISTI CHE DESIDERANO MATERIALI E AUTORIZZAZIONI SI PREGA DI FARNE RICHIESTA SCRITTA UFFICIALE ALL’UFFICIO STAMPA DEL M.I.C.S. arteitaliana@supereva.it^



*******************************************************************************

RASSEGNA IN RICORDO DI

STEFANO VANZINA ( STENO )



Un ricordo doveroso, anche se certi tipetti dalla ^merdina sotto il naso ^ lo snobbano perché , a loro dire , non era un cineasta importante… Far ridere è sempre importante, molto importante. Noi, da sempre, ne siamo convinti e constatiamo che abbiamo visto giusto.



* MARTEDI’ 2 MAGGIO: TOTO’ SULLA LUNA ( 1958)

* GIOVEDI’ 4 MAGGIO: GUARDIE E LADRI ( 1951)

* SABATO 6 MAGGIO: UN AMERICANO A ROMA (1954)





***************************************************************************

**** SALA ^ LEOPOLDO FREGOLI ^****

***************************************************************************



UNA NUOVA SALA DI PROIEZIONE VERRA’ INAUGURATA AL M.I.C.S.- MUSEO ^ JOSE’ PANTIERI ^DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA , GIOVEDI’ 30 MARZO E SARA’ DEDICATA AL GRANDE ARTISTA ROMANO LEOPOLDO FREGOLI.

IN QUESTA SALA VERRANNO PROIETTATI , IN FORMA PERMANENTE, SOLO FILM MUTI, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AI FILM MUTI ITALIANI E FUNZIONERA’ OGNI MARTEDI’.GIOVEDI’ E SABATO ALLE ORE 16,30 , CONTEMPORANEAMENTE , NEGLI STESSI GIORNI E ALLA STESSA ORA NELLA SALA ^LYDA BORELLI^ ( DI 70 POSTI ) SARANNO PROIETTATI ALTRI FILM , COME DA PROGRAMMA DIFFUSO PRECEDENTEMENTE.

MENTRE LA SALA GRANDE ( DI 95 POSTI ) DEDICATA A ^FEDERICO FELLINI^ FUNZIONERA’ OCCASIONALMENTE. IL M.I.C.S. DISPONE QUINDI DI TRE SALE PER PROIEZIONI CINEMATOGRAFICHE E VIDEO DI DIVERSI FORMATI . LE PROIEZIONI E L’INGRESSO AL MUSEO SONO RISERVATE AGLI ISCRITTI - ^mics@email.it^-

LE VISITE GUIDATE AL GRANDE E PRESTIGIOSO MUSEO ,DELLA DURATA DI 90 MINUTI CON UN PERCORSO ESPOSITIVO DI 1500 MQ. SARANNO EFFETTUATE , SEMPRE AL MARTEDI’, GIOVEDI’ E SABATO ALLE ORE 17 OPPURE SU APPUNTAMENTO, PER GRUPPI ORGANIZZZATI DI ALMENO 15 PERSONE.

LE VISITE GUIDATE ^ROMA E IL CINEMA^ (MA ANCHE NEL LAZIO E IN VARIE CITTA’ ITALIANE) SONO ORGANIZZATE SEMPRE SU APPUNTAMENTO , CON UN VASTO E QUALIFICATO PROGRAMMA ,DIVISO PER QUARTIERI A ROMA CON TURNI DI QUATTRO-OTTO ORE OPPURE ANCHE DI TRE GIORNI.

LE VISITE GUIDATE SONO EFFETTUATE CON GUIDE QUALIFICATE DEL M.I.C.S. CON UN VASTO E SPECIALIZZATO PROGRAMMA SELEZIONATO DI FILM MUTI E SONORI.

*********************************************************************************

PROGRAMMAZIONE DELLA SALA ^ LEOPOLDO FREGOLI ^ ( solo e sempre film muti della storia del cinema )

INIZIO DELLE PROIEZIONI ORE 16.30 :

*********************************************************************************

* GIOVEDI’ 30 MARZO : INAUGURAZIONE -.BREVE CONFERENZA DELLO STORICO E FOLOSOFO JOSE’ PANTIERI IN RICORDO DI LEOPOLDO FREGOLI E PROIEZIONE DI RARI FILM MUTI REALIZZATI DAL GRADE ARTISTA ROMANO .

* SABATO 1 APRILE : ^ MOZART, VITA AMORI E DOLORI DI UN GRANDE ARTISTA( Austria 1917 - cartelli italiani ) regia di Franz Hoffermann, con Paul Gerhard. Lilli Frohlich-

* MARTEDI’ 4 APRILE : ^ LA PIOVRA^ ( Italia 1918 ) regia di Edoardo Bencivenga, con Francesca Bestini e Amleto Novelli .

* GIOVEDI ‘ 6 APRILE: ^ DIVI E DIVINE DEL CINEMA MUTO ITALIANO ^ Italia Almirante Manzini, Maria

Jacobini, Amleto Novelli, Emilio Ghione, Rina de Liguoro, Pina Menichelli, Francesca Bertini

* SABATO 8 APRILE : L’ILLUSTRE ATTRICE CICALA FORMICA (1920)regia di Lucio d’Ambra, con Lia Formia . da una favola di La Fontane (1920)

* MARTEDI’ 11 APRILE : CENERE ( 1917 ) di Febo Mari con Eleonora Duse

* GIOVEDI’ 13 APRILE: IL FAUNO (1917) di Febo Mari

* SABATO 15 APRILE : FIOR DI MALE (Cines 1915) di Carmine Gallone con Lyda Borelli, Ruggero Barni ecc.

* MARTEDI’ 18 APRILE: L’UOMO MECCANICO ( 1922 )di André Deed con André Deed e Valentina Frascaroli

* GIOVEDI’ 20 APRILE : LA LEGGENDA DELL’ EDELWEISS ( Italia , 1921) Regia di Romolo Bacchini con Fernando Ribacchi , Giuseppe Magone Diaz, Lola Julians, Renzo Sederini * SABATO 22 APRILE : LA GERUSALEMME LIBERATA ( 1918 ) Regia di Enrico Guazzoni, con Amleto Novelli Elena Sangro, Olga Benetti, Edy Darcela .Prod Guazzoni_Roma

*) MARTEDI’ 25 APRILE : L’ODISSEA ( Italia ,1911) di Francesco Bertolini, Adolfo Padovan , Giuserppe De Liguoro,con G. De Liguoro , Eugenia Tettoni, Ubaldo Maria Del Colle

* GIOVEDI’ 27 APRILE : IL SENTIERO DELLA VITA ( Italia 1913 ) con Lina Cavalieri

* SABATO 29 APRILE: GIPSY ( Italia 1917) di Bob (Nino Marinengo) con Bob, Matilde Fagiani, Giovanni Ravenna

* MARTEDI’ 2 MAGGIO : MALOMBRA ( Cines, Roma ) regia di Carmine Gallone , con Lyda Borelli, Amleto Novelli ,André Habay, Giulia Cassini Rizzotto

* GIOVEDI’ 4 MAGGIO : MADAME TALLIEN ( Cines-Palatino Film, Roma ) regia Enrico Guazzoni con Lyda Borelli

Amleto Novelli , Alex Bernard, Lia Orlandini, Renzo Fagiani, Ettore Baccani , Roberto

Spiombi.

* SABATO 6 MAGGIO : RAPSODIA SATANICA ( Cines- Roma ) regia di Nino Oxilia con Lyda Borelli , André Habay, Giulio Bazzini,



( segue programmazione su richiesta ^mics@email.it^



*****************************************************************



OMAGGIO AD ALFRED HITCHCOCK :

UN GRANDE REGISTA CATTOLICO

************************************************************

DALLE RARITA’ FILMICHE DEL MUTO INGLESE AI CLASSICI USA

************************************************************

ROMA 9 maggio 22 giugno -

****************************

M.I.C.S.- MUSEO ^ JOSE’ PANTIERI ^ DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO - Via Portuense 101 ( Fronte Via Ippolito Nievo- Porta Portese ) tel 06 3700266 E-mail ^ mic@email.it^

* SALA ^ LEOPOLDO FREGOLI^ ( rarità del periodo muto )

* SALA ^ LYDA BORELLI ^ ( film classici sonori )

* SALA ^FEDERICO FELLINI ^ ( mostra )

____________________________________________________________



Presentazione:



Un grande maestro del cinema ALFRED JOSEPH HITCHCOCK (nato

il 13 agosto 1899 a Leytonstone in Gran Bretagna e morto nel 1980 ) era un ^cattolico^ e proveniva da una famiglia cattolica inglese praticante .

Questo fatto , quasi sconosciuto, è importante per diverse considerazioni : da un lato, come lui stesso dichiarò in un’intervista (concessa a Truffaut nel 1978 )era una scelta di vita che in Inghilterra rappresentava ^ quasi un’eccentricità^;

dall’altro lato , purtroppo, nell’ambiente del cinema non sembra ci siano molti ^cattolici^ …

e infine una considerazione , mentre per tanti altri cineasti , ^ campioni dell’ateismo e di vita dissoluta ^ sono sovente sbandierati diffusamente e senza parsimonia evidenziando le loro squallide e decadenti ^prodezze ^ ( come ad esempio per quei ^campioni^ come Pasolini e Tinto Bras … ) per un grande cineasta come Hitchcock, si tende a nascondere questa sua appartenenza al Fede cattolica , la sua vita felice con la moglie e collaboratrice Ouida Bergère , come invece fanno per tanti altri …

Purtroppo, molto spesso , i giornalisti evidenziano certi ^campioni^ negli

aspetti della loro vita fallimentare, nelle loro depravazioni, nei loro vizi, e soprattutto nei loro schieramenti ideologici , politici, partitici, alla ^moda del momento ^ … Parlano poco delle loro opere ma molto della loro vita privata. Per Hitchcock invece, dicono poco della sua vita e della sua persona ma , da qualche decennio ne evidenziano, fortunatamente, il suo talento e le sue opere. E’ soprattutto la critica specializzata francese a metterlo in luce e a studiarlo (in particolare il ^Cahiers du Cinéma^ con Truffaut , Rohmer e Chabrol …) e diventa noto e famoso soprattutto come il

^re del brivido^ ..

Sarà comunque bene vedere o riesaminare la sua opera filmica per intero, con una particolare attenzione per il periodo muto inglese … e per questo questa rassegna ha un particolare interesse.

La ^ cultura^ italiana e romana, non conosce adeguatamente il cinema e la cultura ^ cinematografica^ , solo di recente si è un po’ avvicinata al cinema ^ muto^, ma siamo ancora molto lontani da una ^CULTURA^ veramente documentata, seria, qualificata.

Ci sono troppi scribacchini che sanno poco o nulla del grande cinema muto, spesso sono servi del potere economico e politico e come gli asini tirano il carro nella direzione del padrone…

A Parigi, Londra, New York, Berlino, l’interesse per il cinema e per la ^cultura e la storia del cinema^ è abbastanza diffuso ( anche se in forma embrionale ) a Roma ( la città del cinema …) è molto superficiale e per pochi .

Di questi ^pochi^ , salvo i curiosi, gli ^addetti ai lavori ^ e quelli di ^passaggio^ , la maggioranza sono ^burini^ , assolutamente impreparati e incolti.

Non conoscono l’opera di Filoteo Alberini e di Romolo Bacchini, ma neanche sanno distinguere Francesca Bestini da Lyda Borelli, anzi quando si parla della Borelli la confondono con il giudice di Milano Borrelli…

Intanto quelli del Comune di Roma spendono e spandano a non finire , spesso per iniziative sporadiche, di dubbio valore e utilità…

Per loro non esistono i cineasti del passato, ( stranieri, italiani o romani … ) e non esistiamo nemmeno noi , che siamo come ^Cenerentola^, senza contributi e senza adeguati riconoscimenti anche se, volere o non volere, siamo l’unico Museo del cinema e dello spettacolo esistente e operante a Roma in forma permanente e pubblica da dieci anni…

Ma noi andiamo avanti, avanti tutta… con finale alla Hitchcock…. Ogni giorno che passa è una vittoria , una grande vittoria è una vittoria dell’autonomia dell’arte e della cultura autentica.



Gruppo di lavoro M.I.C.S.

___________________________________________________________________________________________

Tutte le proiezioni iniziano alle 16,30 e sono riservate agli iscritti al Comitato Amici del M.I.C.S. (tel 063700266 E-mail : ^mics@email.it^ - Prenotazione obbligatoria, posti limitati )

____________________________________________________________



SALA LEOPOLDO FREGOLI * SALA LYDA BORELLI

__(film muti )____________________________(film sonori )___



MARTEDI’ 9 MAGGIO :



* EASY VIRTUE (1927) *SEGRET AGENT (1936)

___________________________________________________________



GIOVEDI’ 11 MAGGIO :



* THE RING (1927) * THE SKIN GAME (1931)

( Fiamma d’amore)

____________________________________________________________

SABATO 13 MAGGIO:

* DONWHILL ( 1927) * IO TI SALVERO’ ( 1945)

____________________________________________________________

MARTEDI’ 16 MAGGIO :

* THE MANXMAN (1929) * NOTORIUS ( 1946)

____________________________________________________________

GIOVEDI’ 18 MAGGIO :

* THE GREAT DAY ( 1920) * CACCIA AL LADRO (1955)

____________________________________________________________

SABATO 20 MAGGIO :

* THE LODGER (1926) * LA FINESTRA SUL

CORTILE (1954)

____________________________________________________________

MARTEDI’ 23 MAGGIO :

* THE FARMER’ WIFE (1928) * INTRIGO

INTERNAZIONALE (1959)

____________________________________________________________

GIOVEDI’ 25 MAGGIO :

* THE GREAT DAY (1920) * PSYCO ( 1960)

____________________________________________________________

SABATO 27 MAGGIO :

* THE MISTERY ROAD ( 1921) * GLI UCCELLI ( 1963 )

____________________________________________________________

MARTEDI’ 30 MAGGIO :

* DANGEROUS LIES (1921) * CACCIA AL LADRO (1955)

____________________________________________________________

ATTENZIONE LA STESSA PROGRAMMAZIONE VIENE RIPETUTA NEL MESE DI GIUGNO NEI GIORNI :

1-3-6-8-10-13-15-17-20-22-

************************************************************

NOVITA’ IMPORTANTE :

IL M.I.C.S. PROPONE UN NUOVO E INTERESSANTE MODO DI VISITARE ROMA E L’ITALIA ATTRAVERSO VISITE GUIDATE DI TURISMO CULTURALE SUI LUOGHI STORICI DEL CINEMA

* UN MAGNIFICO E ORIGINALE PROGRAMMA CULTURALE-TURISTICO ESCLUSIVO :

*visite guidate al grande MUSEO DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLI DI ROMA e negli itinerari di



^ROMA E IL CINEMA^



con VISITE GUIDATE DA ESPERTI QUALIFICATI

DEL M.I.C.S.- MUSEO DEL CINEMA , con proiezioni e brevi conferenze negli itinerari storici.

____________________________________________________________________________

Dopo una ricerca accurata e altamente specializzata il M.I.C.S.- MUSEO ^JOSE’ PANTIERI^ DEL CINENA E DELLO SPETTACOLO di ROMA - VIA PORTUENSE 101 - ha finalmente preparato una magnifica iniziativa culturale e turistica originale e importante ed e’ in grado di offrire a gruppi organizzati diversi programmi di visite guidate sempre condotti da esperti qualificati del M.I.C.S.- MUSEO CINEMA per gruppi organizzati da 15 a 50 partecipanti :

1)VISITA GUIDATA , NEI LUOGHI DEL CINEMA A ROMA :

*( SEMPRE CON PARTENZA DAL MUSEO IN VIA PORTUENSE 101 -ROMA PORTA PORTESE

con visita preliminare al museo e con proiezione di brani di film ambientati nel percorso che sara’ seguito successivamente )



1-a) -MEZZA GIORNATA( selezione -percorso A-ROMA ) di 4 ORE - ANCHE CON APPUNTAMENTO FISSO AL SABATO DALLE ORE 9 ALLE 13 (previa prenotazione ) ATTENZIONE QUESTA VISITA GUIDATA AVVIENE REGOLARMENTE OGNI SABATO MA SEMPRE CON PRENOTAZIONE -

1-b)-INTERA GIORNATA(percorso A e B-ROMA -con pranzo ^ del cinema ^ )di 8 ORE

1-c) -TRE GIORNATE (percorso A-B-C-D-F-G- varie zone di Roma ) di 24 ORE

2) VISITA GUIDATA , NEI LUOGHI DEL CINEMA NEL LAZIO ( idem come sopra)

3)VISITA GUIDATA ^LA ROMA DI FELLINI ^ di 8 ore .

4) VISITA GUIDATA ^ LA ROMA INIZIO SECOLO NEL CINEMA ^ di 8 ore

5) VISITA GUIDATA ^ LA ROMA DI MUSSOLINI NEL CINEMA ^ di 8 ore

6) PROIEZIONI DI FILM, DAL PERIODO MUTO AI NOSTRI GIORNI, CON PRESENTAZIONI E DIBATTITI

7) VISIONE ALLA MOVIOLA DI FILM , CON PRESENTAZIONE E COMMENTO -

8) VISITE GUIDATE AL GRANDE MUSEO DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO (1500 mq. -di circa 90 minuti condotta da operatori didattici qualificati del MICS per gruppi da 15 a 35 partecipanti ) LA VISITA GUIDATA AL MUSEO E’ ANCHE A GIORNI FISSI, PER SINGOLE PERSONE, AL MARTEDI’,GIOVEDI’, SABATO ALLE ORE 17 (DURATA 90 MINUTI C. ) ISCRIZIONE OBBLIGATORIA -

9) VISITA GUIDATA NEI LUOGHI DEL CINEMA IN ITALIA ( - MILANO-VENEZIA-FIRENZE-NAPOLI - in preparazione su richiesta - )

10) VISITA GUIDATA IN BICICLETTA - ROMA E IL CINEMA - 8 ore

**LE RICHIESTE DEVONO PERVENIRE CON ALMENO DIECI GIORNI DI ANTICIPO



PER GRUPPI DI ALMENO 15 PERSONE , SPECIFICANDO LA LINGUA PARLATA E I GIORNI PREFERITI, IL TIPO DI PROGRAMMA, L’ETA’ MEDIA DEI PARTECIPANTI E OGNI INFORMAZIONE UTILE, AL SEGUENTE INDIRIZZO:



M.I.C.S.- MUSEO CINEMA ROMA

CASELLA POSTALE 6306

00195 ROMA



E-mail ^ arteitaliana@supereva.it^ Tel 06 3700266



PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

************************************************************************

*)DURANTE LA PRIMAVERA-ESTATE LE VISITE GUIDATE SI POSSONO FARE ANCHE IN BICICLETTA

********************************

* TUTTE LE VISITE GUIDATE PARTONO SEMPRE DAL M.I.C.S. -MUSEO DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO IN VIA PORTUENSE 101 A ROMA ( PORTA PORTESE- DIFRONTE A VIA IPPOLITO NIEVO ) CON UNA VISITA DI 90 MINUTI C. AL GRANDE MUSEO (1500 MQ. ) PREVIO APPUNTAMENTO.



* LE VISITE GUIDATE AL MUSEO PER SINGOLE PERSONE SONO AL MARTEDI’ -GIOVEDI’-SABATO ALLE ORE 17 (90 MINUTI SU 1500 MQ. ESPOSITIVI), MENTRE QUELLE DI 4 ORE ESTESE ALL’ITINERARIO ^A^ DI ^ROMA E IL CINEMA^ SONO AL SABATO DALLE 9 ALLE 13 (PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA )*****



* Vengono mostrati brevi video con immagini tratte da celebri film ambientati a Roma (oppure nel Lazio e in Italia ) con presentazione e commento ( oppure film con tematiche particolari :sport-moda-turismo -storia-religione-fascismo-emigrazione ecc. )



* E’ possibile organizzare un rinfresco o un pranzo ^del cinema ^ su richiesta .



* le prenotazioni devono indicare i giorni, il numero dei partecipanti , il tipo di programma scelto, la lingua parlata o desiderata per la guida nonché tutte le indicazioni utili



*L’elenco nominativo dei partecipanti e il nome e dati del responsabile del gruppo .

****************************************************************

INTANTO PROSEGUONO LE VISITE GUIDATE AL GRANDE MUSEO :

alle ore 17 di ogni MARTEDI' -GIOVEDI' E SABATO

le visite al museo (1500 mq.espositivi)sono di una durata di circa 90 minuti: una

esperienza fantastica e unica nel suo genere - Iscrizione obbligatoria- AL SABATO DALLE 9 ALLE 13 SONO ORGANIZZATE LE VISITE GUIDATE PREVISTE DAL PROGRAMMA SPECIALE NEL QUARTIERE DI PORTA PORTESE (per iscrizioni tel 063700266 ^arteitaliana@supereva.it^

*****

IL.M.I.C.S. E' UNA PRESENZA ALTERNATIVA IMPORTANTE-

Autonoma e libera dalle pressioni e dai ricatti del potere economico e

politico -



Il M.I.C.S. E’ PER LA CULTURA E L’ARTE INDIPENDENTE -

DIFFONDI E DIFENDI QUESTA ISTITUZIONE FRUTTO DI TANTO

LAVORO( iniziato nel 1959)



**************************************************************************

ROMA DISPONE FINALMENTE DI UN GRANDE MUSEO SPECIALIZZATO CHE ^CHI di DOVERE^ NON HA FATTO...

MALGRADO I PRIVILEGI, I MILIARDI ...

ELARGITI A NUMEROSE ALTRE INIZIATIVE DI DUBBIO VALORE E DI SPORADICA PRESENZA...



VOGLIAMO SUBITO GIUSTIZIA E UNA INCHIESTA PUBBLICA-

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°





---------------------------------------------------------------
Mettiti al centro del mondo! Crea il tuo blog e condividi con
i tuoi amici idee, immagini e video, da web e da cellulare!
http://beta.dada.net/
---------------------------------------------------------------

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl