Una speranza che diventa realtà

10/lug/2012 10.22.10 comunita-droga.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Narconon Logo
English article on bottom page

L'esistenza di un tossicodipendente è dominata dall'intenzione di smettere per migliorare la propria vita. Questa intenzione è continuamente contrapposta al desiderio ossessivo di assumere droghe. Ne risulta indecisione ed un terribile conflitto interno che logorano la dignità e l'autostima della persona stessa.

Questa situazione è una trappola sinistra e se il consumatore di droghe non trova una soluzione efficace, s'intrappola per il resto della vita. Questo è il motivo per cui moltissime persone considerano incurabile la tossicodipendenza. Ma fortunatamente non è così.

Il Programma Narconon è funzionale ed ha successo ogni giorno proprio perché mira a restituire quelle abilità fondamentali all'esistenza.Abilità che spesso sono state annientate dall'uso di sostanze.

Lo scopo del programma Narconon è quello di riabilitare le persone finite nella trappola della droga e dell'alcool e di riportarli alla famiglia e alla società come membri responsabili e di valore, in grado di condurre una vita sana, libera dalla dipendenza.

In più di 30 anni di attività, sono migliaia le famiglie che hanno trovato nei centri Narconon italiani un luogo sicuro a cui affidare i propri cari con la speranza di vederli rinascere e tornare ad essere persone abili, sulle quali poter contare. Una speranza che diventa realtà, nella grande maggioranza dei casi.

Famiglia


SE CONOSCI QUALCUNO CHE HA UN PROBLEMA DI DROGA O ALCOL C'È QUALCOSA CHE PUOI FARE SUBITO

CHIAMA 02 3658 9162

IL PROGRAMMA NARCONON FUNZIONA


Narconon è un programma di riabilitazione che non utilizza droghe alternative, farmaci o sostanze che alterano la mente, nel processo della riabilitazione.
È un programma di studio (educativo) per la riabilitazione di chi ha abusato di droghe o alcol basato sulle ricerche e le scoperte dell'educatore L. Ron Hubbard.

Le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e confidenziali ed è vietata la diffu- sione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio è destinato, La invito ad eliminarlo e a non leggerlo,dandocene gentilmente comunicazione. Per qualsiasi informazione si prega di informarci all'indirizzo e-mail: futuromigliore@interbusiness.it
(D. Lgs. n. 196/2003 -Testo Unico Privacy).

CANCELLA QUI
UNSUBSCRIBE



Drug Rehab Program Helps Uncover Newest Gateway Drug

The change in the overall pattern of substance abuse is reflected in the types of drugs causing overdose deaths and trips to rehab. Since 2000, the drugs sending people to their graves or to rehab have been shifting away from illicit drugs and toward prescription drugs. The 2011 report on the subject from the Centers for Disease Control and Prevention made it clear: prescription narcotic pain reliever overdose deaths now exceed the number of deaths from heroin and cocaine combined.

For decades now, it has been usual that many young people looking for a drug to experiment with for the first time would choose marijuana. Others would rely on alcohol. They might progress to other drugs, although these drugs by themselves would result in a low level of fatalities.

The Narconon Arrowhead drug rehabilitation program has recently uncovered a new pattern since prescription opiates have increasingly become the first drug used by many young people. This pattern is backed up by government surveyed results. According to Michael Botticelli, Director of the Massachusetts Bureau of Substance Abuse, prescription drugs now equal marijuana as entry-level drugs.

Based on information found from clients that are helped through the Narconon program, young people who are on the hunt for prescription painkillers may remove some from a bottle in their own home or may visit the bathroom at a friend's house and see what they can find there.

Young people will also fake illnesses or injuries in an effort to get prescriptions, or even purchase them from friends or off the street once the addiction starts to take form.

"Our own clients and people calling in daily for information about our program or help have told us story after story about addictions starting with the use of prescription drugs," stated Derry Hallmark, Director of Admissions at Narconon Arrowhead, a premier drug rehab facility in Southeastern Oklahoma. "Sadly, prescription medications have become the newest of the gateway drugs. Sadder still are the losses of life and other severe consequences that go hand in hand with drug abuse, which is especially the case with prescription drug abuse."

Hallmark adds that those addicted to prescriptions will often end up needing treatment or will even start taking illicit drugs. One of the most common examples of this is the connection between those addicted to painkillers that then start taking heroin.

The Narconon Arrowhead treatment facility treats all types of prescription abuse problems as well as illicit drug issues and achieves a 76% success rate. The addiction treatment program is completely drug- free and has been used for nearly 50 years.

For more information on the newest gateway drug or to find help for a loved one call Narconon Arrowhead today at 1-800-468-6933.

Read the full story at http://www.prweb.com/releases/2012/7/ prweb9516340.htm



Copyright © 2012 Narconon Sud Europa. Narconon e il logo Narconon jumping man sono marchi d' impresa e di servizio di proprietà dell' Association for Better Living and Education International (ABLE) e sono usati con il suo permesso. Si ringrazia la L. Ron Hubbard Library per avere concesso la riproduzione di materiale protetto da copyright.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl