Animali Persi e Ritrovati - Comunicato Stampa:Statistiche Inedite/Il Comune di Modena sostiene APER/APER in TV, Ospite di Cani, Gatti & Co

Animali Persi e Ritrovati - Comunicato Stampa:Statistiche Inedite/Il Comune di Modena sostiene APER/APER in TV, Ospite di Cani, Gatti & Co

26/apr/2006 07.46.28 Raffaela Millonig - Animali Persi e Ritrovati Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Animali Persi e Ritrovati: aiutiamo coloro che si sono smarriti a ritrovare l’altra metà, umana o animale che sia

 

Modena, 26 aprile 2006 - L'Associazione Animali Persi e Ritrovati ha festeggiato lo scorso 22 aprile il secondo anniversario dell'inaugurazione del proprio sito internet. La felice occasione e' propizia per comunicare per la prima volta i dati statistici raccolti in due anni di operato.

Su 3108 segnalazioni provenienti da tutta l'Italia, sono stati riportati a casa nell'arco di 24 mesi 956 animali. Quasi 1000 tra cani, gatti e uccellini a cui e' stata evitata l'insidiosa e pericolosa vita da randagi, di finire segregati in un canile/gattile, di morire investiti o di stenti.

Su 1847 segnalazioni di animali persi (rappresentate da 1281 cani e 539 gatti), 713 casi sono stati risolti e di questi  642 sono tornati a casa vivi mentre 71 sono purtroppo stati ritrovati deceduti. In percentuale questo significa che il 38,6% degli animali che vengono smarriti, grazie al supporto fornito dall'Associazione che incentiva e coordina la ricerca attiva da parte delle famiglie interessate, riesce ad essere ritrovato.

 

In riferimento invece alle 1261 segnalazioni di animali trovati vaganti (tra cui 1061 cani e 195 gatti), e' stato possibile ricondurne 243 a casa.

 

Dalle statistiche emerge che il 75,2% di tutte le segnalazioni riguarda cani che si smarriscono troppo spesso per semplice distrazione o perche' i conduttori fanno ancora affidamento a luoghi comuni, vecchi di migliaia di anni ma purtroppo assolutamente sbagliati. "Tanto il cane non si perde mai". Le statistiche, inequivocabili e uniche al mondo, dimostrano esattamente il contrario: i cani non vanno lasciati da soli e vanno condotti al guinzaglio. Emerge dai dati ma soprattutto dall'attivita' di consulenza telefonica fornita gratuitamente da APER un ulteriore dato confortante: la maggioranza degli italiani ama i propri animali da compagnia, li considera a pieno titolo componenti della propria famiglia e li cerca attivamente in caso di smarrimento. Altrettanto positivo e' il trend della solidarieta' fatto di persone gentili, di emeriti sconosciuti che si aggregano per simpatia nelle ricerche di un animale scomparso.

 

A sostenere la comprovata efficacia del servizio, anche il Comune di Modena ha finalmente deciso di avvalersi del sostegno dell'Associazione. Giovanni Franco Orlando, Assessore Comunale per l'Ambiente dichiara: "il progetto ci e' stato presentato gia' due anni fa. A fronte dei risultati e delle ottime referenze ci e' sembrato opportuno quanto ragionevole offrire ai nostri concittadini un servizio utile e al contempo sostenere la meritevole attivita' dell'Associazione. Sono sicuro che la collaborazione si rivelera' oltremodo positiva e utile". Angela Spampanato, Responsabile dell'Ufficio Diritti Animali di Modena aggiunge: "sono felice che il rapporto tra il Comune di Modena e APER sia stato ufficializzato. La decisione del Comune rientra in una serie di scelte maturate negli ultimi mesi e che sicuramente contribuiranno a ridurre in modo considerevole il numero di animali randagi e a sensibilizzare il pubblico non solo in relazione agli abbandoni. L'apporto di Animali Persi e Ritrovati contribuira' sicuramente a ridurre il tempo di permanenza degli animali rinvenuti vaganti sul territorio e a breve verra' istituito anche un link tra i siti del canile e dell'Associazione per facilitare il contatto". Mauro Zarotti, Presidente di APER ringrazia la giunta per il sostegno: "Sappiamo di aver proposto un progetto innovativo e all'avanguardia. Siamo felici di poter constatare che la fiducia espressaci dal Comune di Modena, testimonia la capacita' di aver saputo cogliere il valore e i benefici offerti dall'operato dell'Associazione".

 

Anche il canale satellitare Alice del Gruppo Sitcom si e' interessato all'Associazione Animali Persi e Ritrovati dedicando 7 appuntamenti per presentare APER al proprio pubblico. La trasmissione "Cani, Gatti & Co" condotta da Fiorenza Tessari, ha invitato la responsabile del sito internet, Raffaela Millonig, e i protagonisti di alcune delle interessanti storie a lieto fine a raccontare le avventure dei propri beniamini. Il ciclo di puntate, iniziato lo scorso 24 aprile e che si concludera' a fine mese, racconta della vita quotidiana dell'Associazione e delle avventure della gattina Mina, di Raf&Reddy, due bellissimi Husky e della dolce amara storia di Lilla, Luna e Sole, tre terranova rubati da una banda di rumeni a Rocca Priora (RM). Lilla e Sole, ritrovati grazie alla tenacia del loro proprietario e alle Forze dell'Ordine, sono ancora in attesa di veder tornare a casa Luna e confidano anche sull'aiuto dei telespettatori.

 

L'aiuto offerto all'Associazione, ha trovato, infine, un alleato nel Corriere della Sera. A breve verra' registrato, infatti, un intervento audio con cui l'Associazione potra' spiegare come devolvere e come utilizzera' eventuali fondi ricevuti anche attraverso il 5x1000.

 

Il Team di Animali Persi e Ritrovati

Animali Persi e Ritrovati
Rua Pioppa, 44
41100 Modena - Italia
Tel.: +39.059.243365
Fax: +39.059.4394714
Cell.: +39.347.4837262
info@animalipersieritrovati.org
www.animalipersieritrovati..org
SOGGETTO AMMESSO ALLA DESTINAZIONE 5X1000
CF: 94113780368
Animali Persi e Ritrovati c/o Bipielle.net
Cc.: 000009473056 + ABI 05630 + CAB 20301 + CIN J
Animali Persi e Ritrovati è una associazione no-profit,
iscritta al registro delle Associazioni di Promozione Sociale della Provincia di Modena
I Soci Fondatori dell'Associazione rappresentano una comunità nata dall'unione di culture, lingue e fedi diverse. La forza e la ricchezza dell'anima sono di coloro che, professando il bene, sanno cogliere ed accettare le diversità positive, lavorando insieme per un mondo migliore.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl