Newsletter di Korazym N. 2006/26

14/mag/2006 08.21.27 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.





Settegiorni, il meglio della settimana di

Le anticipazioni sul programma del viaggio del papa a Valencia e gli ultimi aggiornamenti su quello in Polonia, l’elezione del nuovo presidente della Repubblica e i commenti del mondo cattolico, le polemiche sul Codice da Vinci, a pochi giorni dall’uscita del film. Una settimana ricca di notizie e curiosità per Korazym.org che come sempre ha offerto un’informazione costante sulla vita della Chiesa e sull’universo giovanile, senza dimenticare la solidarietà e le vicende del Sud del mondo.

IL PAPA A VALENCIA

Dopo le anticipazioni dei mesi scorsi, la Sala Stampa della Santa Sede ha confermato ufficialmente il viaggio di Benedetto XVI a Valencia, in programma l’8 e 9 luglio prossimi. Poco più di 30 ore di permanenza in terra spagnola, per partecipare alle celebrazioni conclusive del V Incontro mondiale delle famiglie. Il programma ufficiale del papa non è ancora stato diffuso, ma Korazym.org è in grado di fornire alcune anticipazioni.

IL PAPA IN POLONIA

A pochi giorni dal viaggio di Benedetto XVI, crescono i preparativi in tutto il Paese. A Wadowice si sta mettendo a festa la centrale piazza del Mercato, mentre a Varsavia è stata issata una croce di 21 metri nella vecchia piazza della Vittoria, dove il papa celebrerà la Santa Messa. Curiosità anche dal mondo dei media, con la programmazione ad hoc della TV polacca e la macchina organizzativa che accoglierà oltre 4mila giornalisti.

DAL VATICANO

Settimana intensa per il papa e per la Chiesa. Benedetto XVI ha preso due volte posizione in difesa del matrimonio, ricevendo i partecipanti al convegno internazionale sul tema Amare l’amore umano e i partecipanti all’Assemblea Plenaria del Pontificio Consiglio per la Famiglia. Sabato, invece, si è celebrata la Giornata del pellegrino e il ricordo del 25mo anniversario dell’attentato a Giovanni Paolo II in piazza San Pietro. Per l’occasione, è arrivata in Vaticano la statua della Madonna di Fatima, nella cui corona è incastonato il proiettile usato da Alì Agca.

NAPOLITANO PRESIDENTE

Giorgio Napolitano è l’11mo presidente della Repubblica. Con 543 voti del centrosinistra e le schede bianche del centrodestra, sale al Colle più alto del Paese un uomo di cui tutti riconoscono l’equilibrio e l’aplomb istituzionale. La sua elezione è comunque una notizia perché si tratta del primo presidente proveniente dalle fila del Partito Comunista Italiano. Cosa ne pensa il mondo cattolico? Apprezzamento alla persona, ma anche qualche perplessità sul metodo che ha portato alla sua elezione. Gli auguri del papa: agisca per il bene.  I particolari…

DAL MONDO

Poche speranze per i tre cattolici indonesiani condannati a morte per i disordini delle isole Sulawesi avvenuti nel 2000. I gruppi religiosi e le associazioni per i diritti umani: sono capri espiatori. Ma la Corte Suprema respinge l'ultimo ricorso. Korazym.org aderisce all’appello della Comunità di Sant’Egidio per invocare un atto di clemenza. Nei giorni scorsi, il nostro quotidiano ha dato voce anche alla denuncia della Ong britannica Save the Children su una serie di abusi sui minori avvenuti nei campi profughi della Liberia, ma anche ai segnali di speranza del Darfur, in cui si continua a lavorare per la pace dopo anni di scontri e violenze.

LA FEDE DEI GIOVANI

Nell’ultima settimana, grande spazio alle iniziative dedicate alla pastorale giovanile. La Croce della GMG continua il suo pellegrinaggio in Africa e ha fatto tappa in Gambia, accolta come segno di dialogo e riconciliazione dalle diverse confessioni religiose. In Italia, invece, preghiera e riflessione per i giovani di Lecce che hanno partecipato al Congresso Eucaristico Diocesano con una veglia con il cardinale Salvatore De Giorgi e un concerto di Angelo Branduardi. E se i giovani francescani del Triveneto si preparano per il Meeting dei Frati minori conventuali, per tutti arriva una proposta letteraria da non perdere: un concorso di lettere da inviare idealmente a Santa Teresa di Lisieux per raccontare la propria esperienza di fede. Da non perdere, infine, le parole di mons. Stanislao Rylko, presidente del Pontificio Consiglio per i Laici, pronunciata davanti ai giovani del Centro San Lorenzo in Vaticano.

LE ALTRE NOTIZIE

Korazym.org ha spaziato poi in più direzioni, dalla settimana di eventi in programma ad Arezzo in vista del Convegno ecclesiale di Verona alle ultime polemiche sul Santuario dedicato a Giovanni Paolo II, progettato dai monaci benedettini di Bassano Romano; dal boom del videogioco Onu contro la fame alle critiche di esponenti della Curia romana contro il “Codice da Vinci”: dalla visita del presidente venezuelano Chavez in Vaticano alle dichiarazioni di Alessio II sul pontificato di Benedetto XVI. Il tutto, passando per testimonianze di solidarietà, tra cui quella di un fotoreporter “oltre la disperazione” e un progetto di adozioni a distanza.

GLI EDITORIALI DI KORAZYM.ORG

Per chi ama confrontarsi con le opinioni, vi segnaliamo gli editoriali di KOrazym dell’ultima settimana, dedicati allo scandalo del calcio (Calcio: intercettazioni e intransigenza), alla questione della libertà religiosa in Cina (Anche Korazym con i vescovi della Cina) e alle polemiche sulle parole del papa sul matrimoni (Il matrimonio: un po’ di pubblicità).

Non ci resta che augurare una buona lettura …

Grazie per la vostra attenzione!

Alla prossima …

La redazione di Korazym.org


Scrivi per

Korazym.org è nato tre anni fa, in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù 2003, per comunicare le esperienze vissute, per dare continuità nel mondo dei media a percorsi di fede personali, per evidenziare esigenze e problemi umani e sociali.

Il quotidiano non profit on line Korazym.org è già un punto di riferimento per la tempestività e la precisione dell’informazione, grazie all’impegno dei giovani che lo sostengono animati dalla passione per il giornalismo e che svolgono la loro attività a titolo gratuito.

Per poter sviluppare ulteriormente il suo raggio d’azione, Korazym.org cerca nuovi collaboratori-volontari, spiritualmente motivati, che si propongano come giornalisti attenti e curiosi di tutto ciò che si muove nel mondo della Chiesa, dei giovani, della società in Italia e nel mondo. La collaborazione è libera e ispirata alla gratuità evangelica.

L'editore della nostra testata giornalistica, l’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus-Associazione non lucrativa di utilità sociale, iscritta nel Registro regionale delle organizzazioni di volontariato della Regione Lazio- Sezione servizi sociali, è stata costituita il 31 gennaio 2004, memoria di san Giovanni Bosco, presso il Centro Internazionale Giovanile San Lorenzo a Roma.

Senza fine di lucro e con lo scopo esclusivo il perseguimento di finalità solidali a beneficio di persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, socio-economiche o familiari, per raggiungere tale scopo opera a favore della tutela dei diritti civili, della formazione e promuove la cultura della solidarietà attraverso l’uso della comunicazione e dell’informazione; utilizzando i nuovi mezzi multimediali, si propone di dare voce a tutti coloro che sono svantaggiati dalla specificità dei canali d’informazione, creando uno spazio d’interazione con gli utenti, promuovendo la partecipazione di chi è escluso dai normali canali di informazione.

Ti piacerebbe di collaborare con noi? Scrivi a Redazione Korazym.org.

Serena Sartini, direttore responsabile
Matteo Spicuglia, condirettore coordinatore
Stefano Caredda, vicedirettore

 



Per aiutare

a crescere

Essendo il quotidiano non profit on line Korazym.org uno spazio di discussione su argomenti che interessano i giovani, animato da un forte spirito di apertura e condivisione, tutti coloro che fossero interessati a collaborare possono farlo, mettendosi direttamente in contatto con la redazione:
Redazione Korazym.org

Abbiamo anche bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo quotidiano non profit on line
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.


Conto BancoPosta 53800553
ABI 7601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus
Causale: Granello di sabbia


I partner di
 


Avvisi

Tenendo conto di alcune vostre segnalazioni, la Newsletter di Korazym.org ha una cadenza settimanale e contiene una selezione degli articoli più significativi.
Questo per evitare testi troppo lunghi e favorire una consultazione veloce.
Dunque, consultate Korazym.org per non perdere gli articoli pubblicati giornalmente e non necessariamente tutti elencati in questa Newsletter settimanale.
Grazie per la vostra attenzione e per l'entusiasmo con cui ci seguite!
 

  • Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.
  • Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse, è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.

Newsletter di Korazym.org - Agenzia di informazione
Una produzione della Redazione del quotidiano non profit on line Korazym.org
Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus

Testata giornalistica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Latina N. 838/04102005
Direttore responsabile: Serena Sartini - Condirettore coordinatore: Matteo Spicuglia - Vicedirettore: Stefano Caredda

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl