SPERDUTI NEL BUIO E SALVATI PER L'UMANITA'- IN ESCLUSIVA MONDIALE AL MICS-

17/mag/2006 09.38.58 ITALCULTURA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

**********************************************************************



Comunicato stampa MICS- MUSEO CINEMA ROMA Ufficio Stampa Paganelli ^arteitaliana@supereva.it^ tel 063700266

CON VIVA PREGHIERA DI DIFFUSIONE- GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE-

________________________________________________________________________







EVENTO SPECIALE AL M.I.C.S.- MUSEO < JOSE’ PANTIERI > DEL CINEMA E DERLLO SPETTACOLO DI ROMA - SABATO 27 MAGGIO ORE 16



IN ESCLUSIVITA’ MONDIALE FILM RARISSIMI RITROVATI E RESTAURATI



^ SPERDUTI NEL BUIO E SALVATI PER L’UMANITA’ ^

**************************************************************************





NUOVO IMPORTANTISSIMO EVENTO SPECIALE AL M.I.C.S.- MUSEO > JOSE’ PANTIERI> DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA , SABATO 27 MAGGIO ALLE ORE 16 PRECISE NELLA SALA N° 2 ^LYDA BORELLI^ DEL GRANDE MUSEO DI VIA PORTUENSE 101 ( DI FRONTE A VIA IPPOLITO NIEVO - PORTA PORTESE-TRASTEVERE - ROMA ) .

Un gruppo di rarissimi film muti italiani ed europei, ritrovati, salvati, restaurati e restaurati dagli esperti del M.I.C.S. -MUSEO JOSE’ PANTIERI DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO

Vengono proiettati IN ESCLUSIVA MONDIALE per richiamare l’opinione pubblica sul ruolo storico del MICS e del suo fondatore che da quasi mezzo secolo svolge a favore della cultura e della collettività malgrado i continui ostacoli, di ogni genere, e senza aiuti concreti , se non qualche elemosina. Gli elogi, i premi, le promesse,sono sempre tanti ma concretamente, in soldoni nulla…Ma questo perche’ ? Perché’ : nessun legame, politico, mafioso, settario, clientelistico… per l’autonomia della cultura e per essere SOLO AL SERVIZIO DELLA CULTURA E DELL’UMANITA’ . Chi tace è un complice del ^sistema^ …Chiediamo giustizia subito .

**********************

PROGRAMMA

Breve presentazione dello storico e filosofo JOSE’ PANTIERI



*)^ TERESA RAQUIN ^ (1914) regia di NINO MARTOGLIO con l’interpretazione di GIACINTA PEZZANA, MARIA CARMI. DILLO LOMBARDI Prod. MORGANA FILM ROMA

( nota bene: questo film è stato girato, poco tempo dopo e con la stessa troupe del mitico ^SPERDUTI NEL BUIO^ ..)

* ^ IL CORSARO^ (1923) regia di AUGUSTO GENINA , scen. ALDO DE BENEDETTI , con AMLETO NOVELLI , EDY DARCLEA ecc. ( l’ultimo film prima della tragica morte del grande attore dove appare nei panni di un corsaro ,con un pugnale conservato nel Museo… )

* ^ GIROTONDO DI 11 LANCIERI ^ (1919) soggetto e regia di LUCIO D’AMBRA ( rarità del ^padre della commedia cinematografica^ )

* ^ CIRANO DI BERGERAC ^ ( 1922)regia di AUGUSTO GENINA scenografia di LUIGI SAPELLI (CARAMBA) sceneggiatura con MARIO CAMERINI ecc. (^il pubblico ha fatto a pugni per entrare nel salone di proiezione^ da ^La vita cinematografica del 30-12-1925)

* ^ KRI-KRI E LA MANO NERA^ (1913) ( comica italiana con interprete RAYMOND FRAU , conosciuto solo da pochi esperti ) Prod. CINES, Roma

* ^ ROBINET JOCKEY ^ ( 1910) con MARCEL FABRE (ROBINET )

* ^ IL PARCO NAZIONALE YELLOWSTONE^ (1912) Pathècolor -

_____________________________________



P.S. Alcuni di questi film rarissimi, sono purtroppo incompleti, perché si tratta di veri reperti di ^archeologia filmica d’epoca^ ma sono , in assoluto, le uniche testimonianze rimaste ( ricordiamo che circa l’85% del patrimonio filmico primitivo è andato disperso e distrutto…)

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - POSTI LIMITATI ^mics@email.it^

_____________________________________







BREVI NOTIZIE :

M.I.C.S. -MUSEO ^JOSE’ PANTIERI^ DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO di ROMA



Via Portuense 101 ( Porta Portese -Trastevere )



ROMA tel 063700266 e-mail ^ mics@email.it^



***************************************************************

Il M.I.C.S -MUSEO ^JOSE’ PANTIERI^ DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO è una grande realtà culturale e sociale, unica nel suo genere, con una sede espositiva di 1500 mq. nel centro di Roma, in Via Portuense 101 ( Porta Portese)



Si tratta di una delle più importanti raccolte del settore, con un patrimonio inestimabile, frutto di una ricerca e di un lavoro altamente specializzato, sul cinema e lo spettacolo ( teatro, circo, musica,radio, televisione,fotografia, ecc.) riguardante l'immagine e il suono come memoria storica collettiva dell'umanità.



Una straordinaria e affascinante esposizione di cimeli appartenuti a grandi artisti, apparecchiature, costumi,manifesti, foto, film d'epoca,curiosità e rarità in molti casi uniche al mondo e di grande importanza.



Oltre ai prestigiosi archivi: la fototeca, con due milioni di foto dal 1850 sino ai giorni nostri. La cineteca, con circa 5000 film d'epoca, in gran parte unici al mondo. Poi ancora: la biblioteca, emeroteca,videoteca,registroteca ecc. Sale di proiezione, moviole e attrezzature professionali di vari formati, laboratori e collegamenti satellitari TV, fanno del M.I.C.S. un punto di riferimento indispensabile e, in certi casi, veramente di primo piano ( specializzato sopratutto nelle rarità del cinema muto italiano ed europeo, ma anche in raccolte insolite e moderne ).



Per il momento, si effettuano VISITE GUIDATE DELLA DURATA di 90 minuti al MARTEDI',GIOVEDI',SABATO dalle ore 17, oppure, su appuntamento per gruppi e in lingua straniera (tel 063700266). Negli stessi giorni alle 16.30 iniziano le proiezioni di film classici e rari.



Il M.I.C.S. organizza manifestazioni periodiche, come la famosa SETTIMANA INTERNAZIONALE DEL CINEMA MUTO ( la più antica e importante del settore ), le rassegne sul CINEMA COMICO ; ROMA E IL CINEMA; GRANDI CINEASTI ITALIANI;CINEMA E RELIGIONE, ecc.



Molto apprezzate sono le sue pubblicazioni ( fuori commercio e riservate agli iscritti ).

*******

Cenni storici:



Fondato a Parigi nel 1959 da Josè Pantieri, fu costituito legalmente a inizialmente come "Associazione -Centro Studi Cinetelevisivi - C.S.C. TV." con atto a rogito del Notaio Francesco M. Pelliccioni in data 25.3.1978 reg. a Rimini il 28.3.1978 n°1421 mod.I e modificato con rogito del Notaio Mario Tabacchi in data 31.12.1986 a Rimini, e successivamente in data 27.9.1990 rep.n°14.091 rac.n°2.869 registrato a Rimini il 17.10.1990 n°1985 Vol.I



Per grazia ricevuta il M.I.C.S. è stato consacrato alla B.V. DEL FUOCO- Aderente alla F.I.A.I.S. FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DEGLI ARCHIVI DELLE IMMAGINI E DEI SUONI- --------------







°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

___________________________________________

M.I.C.S. -

MUSEO “ JOSE’ PANTIERI”

DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO -ROMA-



° SALA n°1 : ^LEOPOLDO FREGOLI^( programma film culturali del periodo muto )

° SALA N° 2 :^LYDA BORELLI^ ( programma di film culturali del periodo sonoro )

° SALA SALA N° 3 ^FEDERICO FELLINI^ ( grandi eventi culturali e programma classici del cinema )

********************************************

* DEFINITO ^DI GRANDISSIMO VALORE STORICO ^ con DECRETO DEL 9-7-2003 ( Soprintendenza Beni Culturali dello Stato Italiano )



* RICONOSCIUTO UFFICIALMENTE CON DECRETO DELLA REGIONE LAZIO del 1-8-2003 n.373



*DICHIARATO UFFICIALMENTE ^ DI GRANDE INTERESSE ED INDISCUTIBILE VALORE ^ DALLA GIUNTA DEL COMUNE DI ROMA con DELIBERA DEL 20 -10-2000 n° 1124 _____________________________________________________________________



*****

ATTENZIONE

* A ROMA , NON ESISTONO ALTRE ISTITUZIONI CON RICONOSCIMENTI UFFICIALI DI SIMILE VALORE E NON ESISTE NESSUN ALTRO MUSEO SPECIALIZZATO DI QUESTO GENERE.

* NOI RAPPRESENTIAMO LA CULTURA MODERNA VISIVA E SONORA COME UNA ^REPUBBLICA INDIPENDENTE ^

* COLORO CHE CERCANO DI SMINUIRE O IGNORARE IL NOSTRO RUOLO STORICO SONO SOVENTE DEI ^ VENDUTI E DEI SERVI ^ CHE SI LASCIANO MANOVRARE …

* NOI NON ABBIAMO NESSUN COLLEGAMENTO CON ^LA CASA DEL CINEMA^

/^CINECITTA’ ^/ ^IMMAGINI DELLO SPETTACOLO^ ECC. E NON ABBIAMO CONSULENTI O COLLABORATORI ESTERNI ALLLA NOSTRA PRESTIGIOSA ISTITUZIONE (attenzione alle informazioni che appaiono su internet con indirizzi,nomi e altre notizie errate, contattateci direttamente ^mics@email.it^ )



* LA SEDE DEL M.I.C.S- VIA PORTUENSE 101 E’ IN UN’ANTICO IMMOBILE CHE FU UTILIZZATO DA VITTORIO DE SICA PER GIRARE ALCUNE IMPORTANTI SEQUENZE DEL CELEBRE CAPOLAVORO ^LADRI DI BICICLETTE^. NELLO STESSO QUARTIERE DI PORTA PORTESE -TRASTEVERE, SONO STATI GIRATI NUMEROSI ALTRI IMPORTANTI FILM



******************************************************************



MENTRE SPENDONO MILIARDI A NOI NON DANNO UN CENTESIMO MA….

^Quando parlano di cultura cinematografica, di grandi progetti, di faraonici finanziamenti per questa o quella iniziativa, non sappiamo se dobbiamo ridere o piangere…

Noi, da quasi mezzo secolo, lavoriamo intensamente, superando difficoltà e ostacoli di ogni genere, senza finanziamenti adeguati, senza appoggi dei politicanti e dei potenti, spesso boicottati … ma , volere o non volere, siamo riusciti a creare un grande e prestigioso Museo che ^chi di dovere^ doveva e poteva fare e non ha fatto…

Abbiamo vinto, se pur in forma simbolica e non sempre riconosciuta, la grande battaglia a favore del cinema muto, del cinema comico d’arte e su altri fronti … forti del nostro ideale puro e costante.

Servirà il nostro esempio a scrollarsi di dosso la schiavitù dei ^potenti^ che vogliono manovrare la cultura e l’arte per i loro interessi particolari ?

Noi, bene o male, ci siamo riusciti e questo ci appaga moltissimo … ma dobbiamo ancora lottare, tutti assieme, se vogliamo migliorare la qualità della vita e ristabilire un giusto equilibrio tra l’arte, la cultura e i ^potenti ^ del momento…^



A CURA DEL COMITATO DI LAVORO DEL

M.I.C.S.





**********************************



---------------------------------------------------------------
Mettiti al centro del mondo! Crea il tuo blog e condividi con
i tuoi amici idee, immagini e video, da web e da cellulare!
http://beta.dada.net/
---------------------------------------------------------------

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl