GETRONICS:PROCLAMATO LO SCIOPERO IL 23 MAGGIO

19/mag/2006 15.16.00 collettivolavoratorigetronics Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
GETRONICS:SCIOPERO A NAPOLI IL 23 MAGGIO
I sindacati territoriali di Napoli della Fiom Cgil, Fim Cisl ed Uilm ed i confederali locali di CGIL, Cisl, Uil condividono le richieste dei lavoratori e delle lavoratrici della Getronics e sostengono ed appoggianolo sciopero generale con manifestazione esterna per il prossimo 23 Maggio. Accettate le proposte della RSU di Napoli. Pubblichiamo integralmente il comunicato della Rsu ed una lettera inviata dai lavoratori e dalle lavoratrici(subito dopo accolta dai sindacati territoriali). Sono state isolate quelle voci "padronali" e quei personaggi legati ai vertici aziendali i quali hanno tentato di dividere i lavoratori scrivendo anche nello spazio "commenti" del nostro blog. Personaggi come il solito delegato cisl di Roma il quale teorizza che bisogna aspettare "zitti e buoni" o concedere deleghe "in bianco" ad un gruppo "ristretto" per la difesa dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici.
COMUNICATO RSU DI NAPOLI

LA RSU VI COMUNICA DI AVER INVIATO, A NOME DI TUTTI I LAVORATORI GETRONICS NAPOLI, UNA LETTERA ALLE OO.SS. NAZIONALI E CONFEDERALI DI CATEGORIA, OVE SI ESPRIME ENORME DISSENSO PER LA MANCATA PROCLAMAZIONE DI UNO SCIOPERO NAZIONALE A SUPPORTO DELLA MANIFESTAZIONE DEL 23 MAGGIO P.V.
IN ALLEGATO TROVATE IL COMUNICATO.
VI INFORMIAMO, INOLTRE, DI AVER AVUTO COMUNQUE APPOGGIO AD UN EVENTUALE SCIOPERO LOCALE CON MANIFESTAZIONE ESTERNA, DALLE OO.SS. TERRITORIALI DI FIM FIOM E UILM NAPOLI.
I SEGRETARI REGIONALI E TERRITORIALI SONO DISPONIBILI AD ESSERE AL NOSTRO FIANCO IN QUALSIASI FORMA DI SCIOPERO VOGLIAMO INTRAPRENDERE.
A QUESTO PUNTO, ABBIAMO ESTREMA ED URGENTE NECESSITA' DI AVERE O MENO LA VOSTRA ADESIONE ALLO SCIOPERO ENTRO DOMANI MATTINA AL MASSIMO.
ATTENDIAMO QUINDI LE VOSTRE RISPOSTE.
GRAZIE E SALUTI.
RSU DI GETRONICS NAPOLI
LA LETTERA INVIATA AI SINDACATI TERRITORIALI:


CGIL
CISL
UIL
FIM
FIOM
UILM


I lavoratori Getronics Napoli esprimono alle OO.SS. Nazionali profondo dissenso ed amarezza per com’è stata gestita la manifestazione del 23 p.v.

Fra tante difficoltà, siamo riusciti ad organizzare la manifestazione ad Amsterdam. Una manifestazione per la quale è stato richiesto il contributo di TUTTI noi lavoratori, per far fronte alle spese. Una manifestazione per la quale alcuni nostri colleghi, che saranno lì PER RAPPRESENTARCI TUTTI, hanno accettato di sacrificare le proprie ferie (necessarie date le distanze) e le proprie tasche (stare fuori casa sarà di certo dispendioso)…

E QUALE SARA’ LA NOSTRA AZIONE DI SUPPORTO IN ITALIA ???

Pensavamo che fosse naturale, rispetto a tale iniziativa, la proclamazione di 8 ore di sciopero ed invece solo oggi apprendiamo che così non è !

E’ GRAVISSIMO che rispetto ad un’azione, che mira a dar voce anche in Olanda alla nostra vertenza e che trova appoggio da parte delle istituzioni locali, non trovi uguale ed ancora più forte incisività in Italia con la proclamazione di 8 ore di sciopero a livello nazionale !

Dove sono le OO.SS. Territoriali ? Perchè non supportano, in assenza delle rappresentanze RSU, le agitazioni dei lavoratori nelle rispettive sedi ?

Mai come in questa circostanza dobbiamo dar voce e visibilità alla nostra causa ma soprattutto alla nostra CAPACITA’ DI ESSERE SOLIDALI E UNITI nella lotta proclamando lo SCIOPERO NAZIONALE di 8 ore per il giorno 23 Maggio.

Napoli 18 Maggio 2006-05-18
I lavoratori Getronics Napoli



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl