Aversa-Carratù: Ginocchio scrive a De Franciscis * I genitori dei disabili ringraziano e invitano alla mobilitazione

Allegati

07/lug/2006 18.04.00 giovanni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Aversa(Caserta) * Centro disabili Simona Carratù:
Agnese Ginocchio scrive al Presidente della provincia  De Franciscis *
I genitori dei disabili del centro rispondono, ringraziano e invitano alla mobilitazione
 
 
La cantautrice per la Pace Agnese Ginocchio (www.agneseginocchio.it) , interviene sul problema del centro disabili Simona Carratù di Aversa, INVITANDO la società civile tutta a mobilitarsi per sostenere la causa del centro e lancia il suo messaggio di solidarietà scrivendo anche al presidente della provincia di Caserta Sandro De Franciscis. Ricordiamo che la cantante per il suo impegno di Pace e Solidarietà ha ricevuto recentemente un premio dall' Unicef. "La mia più totale e profonda Solidarietà ai disabili del centro di Aversa. Carissimo Presidente Sandro -dice Ginocchio- non dimentichiamo che questa gente, sono nostri fratelli, nostro prossimo e parte della nostra stessa vita. Pace significa rispettare ed amare il prossimo come se stessi. Noi società civile e voi istituzioni dobbiamo camminare insieme per realizzare il bene comune. Solidarietà significa avere un occhio vicino ed uno lontano. Lontano sicuramente per i nostri in missione solidale a Nassirya, ma nel contempo non dimentichiamo quelli vicini accanto a noi, quelli che in questo momento ci stanno chiedendo aiuto! Il loro disagio ed il loro urlo inascoltato di dolore è anche il nostro. Compatire le infermità dell' umanità, sostenersi a vicenda: questo significa costruire Pace e Solidarietà nel mondo. Caserta e tutta provincia di terra di lavoro rinascerà solo quando noi riusciremo a restituire la Speranza e a dare le nostre mani perchè a questi fratelli più piccoli e disagiati di noi, venga restituito coraggio e fiducia nella vita. Pertanto chiediamo alle istituzioni che si facciano carico e a risolvere tempestivamente il problema, affinchè ai disabili del centro vengano riconosciuti e restituiti diritti, dignità, spazi e abbiano finanziamenti per l' assistenza necessaria che li sostenga nel loro disagio.Coraggio resistete, siamo con voi, la Pace è con voi!" ( Caserta 5 Luglio 2006).
 
A seguire l'appello della Ginocchio subito la risposta di ringraziamento dei genitori dei disabili del centro Carratù ricevuta  in data 6 luglio con queste parole:
 
"Gentile Agnese Ginocchio, La ringraziamo per il Suo interessamento e soprattutto per il suo incoraggiamento. Per tutti i genitori dei ragazzi disabili è come un raggio di sole in una tempesta che dura da troppo tempo. Non ci sono parole per esprimerLe il nostro ringraziamento e la gioia della speranza da Lei accesa nei nostri cuori. Sapere di avere qualcuno al nostro fianco ravviva in noi la forza di lottare per il bene e per i diritti dei nostri figli disabili gravissimi, soprattutto ora che siamo esausti perchè abbiamo sempre chiesto aiuto e, disperati, nessuno ci ha mai realmente ascoltato. In questo momento è necessario che l'opinione pubblica e soprattutto i cuori di tutti i cittadini che credono nella giustizia e in un mondo di diritti e pace si uniscano a noi perchè riusciamo a superare la situazione drammatica che stiamo vivendo. La preghiamo di non abbandonare la nostra causa e di restarci vicina. La ringraziamo con affetto". *daiI genitori del Centro "Simona Carratù" di Aversa (CE) 6 Luglio 2006
 
(Lettera inviata dalla Signore Riccio - Viola e Andreozzi per centro Carratù Aversa)
 
 Segue link correlato all' argomento(ultimi sviluppi) :
 
http://www.caserta24ore.it/news/articolo.asp?id=13183&TT=Aversa%20-%20Agro%20Atellano
 
 
(Note:) Vedi in allegato foto manifestazione del centro Simona Carratù di Aversa(Caserta) svolta il 5 luglio a Roma a Palazzo Chigi

Chiacchiera con i tuoi amici in tempo reale!
http://it.yahoo.com/mail_it/foot/*http://it.messenger.yahoo.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl