UGL

28/set/2006 15.00.00 areasabaudia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
UGL: LE RICHIESTE IN VISTA DELLA FINANZIARIA
 
Premiare il lavoro, sostenere la famiglia, riportare produttivit¨¤ al Sud: questi gli impegni che l¡¯Ugl chiede al Governo per il nuovo Patto sulla politica dei redditi.
¡°Una nuova politica dei redditi ¨¨ indispensabile al Paese per superare il crescente impoverimento, che affligge quasi otto milioni di italiani e circa 2,5 milioni di famiglie, e non pu¨° essere costruita se non colmando le forti disuguaglianze che ancora persistono nel mercato del lavoro, tra Nord e Sud, tra uomini e donne, tra lavoro dipendente e precariato¡±. Questo il commento del Dirigente Sindacale dell¡¯UGL/cfs Flavio Di Lascio.
¡°E¡¯ importante che la Comunit¨¤ venga messa nelle condizioni di conoscere lo scenario sociale nazionale. Come ha affermato il nostro Segretario generale Renata Polverini, prosegue l¡¯esponente,  sei milioni di lavoratori, soprattutto nel pubblico impiego, attendono il rinnovo del contratto: il Governo dia il buon esempio onorando gli impegni presi con i dipendenti pubblici e creando anche le condizioni per il rinnovo degli altri contratti scaduti. Per invertire la rotta l¡¯UGL chiede al Governo: un intervento serio a sostegno della famiglia non con politiche di emergenza, ma con una riforma organica di sostegno alla famiglia oggi sempre in pi¨´ difficolt¨¤;  una riforma fiscale che recuperi risorse con una concreta lotta al sommerso e all¡¯evasione e il ritiro del secondo modulo della riforma dell¡¯Irpef per introdurre il quoziente famigliare; abbattimento del cuneo fiscale riservando la met¨¤ delle risorse stanziate al Mezzogiorno e alle aree depresse del Paese e destinando la quota pi¨´ alta della redistribuzione ai salari con la previsione, per la parte restante, di un criterio selettivo di incentivi rivolto a quelle imprese che garantiscono un lavoro stabile e, soprattutto, sicuro in termini di salute¡±.

Yahoo! Mail: gratis 1GB per i messaggi, antispam, antivirus, POP3
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl