Visoni a Bergamo, Bacillieri: qualsiasi azione per garantire legalita' e diritti allevatori

14/feb/2014 19.00.50 Ufficio Stampa FederFauna Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
FederFauna - Ufficio Stampa
--------------------------------------------------------------------------------

Visoni a Bergamo, Bacillieri: qualsiasi azione per garantire legalita' e diritti allevatori

Il presente comunicato, in nome e per conto di L.D., allevatore di visoni della Provincia di Bergamo, per ribadire che l'attivita' di allevamento di visoni del mio assistito L.D., oltre che essere espressamente autorizzata dalla legge, è regolarmente certificata e autorizzata. A nulla serviranno le proteste delinquenziali dei supposti animalisti che presidiano l'allevamento, commettendo tra l'altro diversi reati gia' al vaglio della Magistratura.

Si ricorda infatti che, se e' un diritto costituzionalmente protetto il proporre la propria opinione, sconfina in attivita' contro la legge danneggiare, minacciare, diffamare e qualsivoglia altra attivita' che con la forza voglia impedire l'attivita' di allevamento di visoni.

Si precisa, infine, che, nel caso la Magistratura competente territorialmente non riterra' opportuno intervenire per fermare queste manifestazioni illecite nonche' illegali, si adiranno tutte le vie consentite al fine di valutare anche l'operato di chi dovrebbe sorvegliare e reprimere questa situazione.
 
Per ulteriori informazioni e' possibile contattare i numeri 051.6569625 e 338.2294491.
 
Avv. Massimiliano Bacillieri


--------------------------------------------------------------------------------

FederFauna
Confederazione Sindacale degli Allevatori, Commercianti e Detentori di Animali
Via Altabella, 11 - 40125 Bologna
Tel. 051.6569625 - 329.4340511 - Fax 051/2759026
www.federfauna.org





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl