Conunicato stampa

29/ott/2006 07.30.00 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Settegiorni
il meglio della settimana di

Un'inchiesta sul Cammino neocatecumenale, gli aggiornamenti sul viaggio del papa in Turchia, la spiritualità dei giovani. Sono alcuni dei temi trattati da Korazym.org nell'ultima settimana, senza dimenticare i fatti di attualità, a cominciare dalle elezioni in Brasile.

NEOCATECUMENALI. FACCIAMO IL PUNTO

Dieci mesi dopo le lettere vaticane, i discorsi del papa, le interpretazioni più svariate e le promesse di adeguamento, cosa è cambiato nelle comunità del Cammino Neocatecumenale? Quelle indicazioni liturgiche trasmesse dalla Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti nel mese di dicembre 2005 sono state seguite o sono state ignorate? Le raccomandazioni espresse dal papa nel gennaio 2006 sono state ascoltate e messe in pratica? Si è passati, insomma, dalle parole ai fatti? Oppure i neocatecumenali, come in molti pensano e qualcuno afferma, continuano a “disobbedire”?  Abbiamo cercato di saperne di più, ascoltando le realtà di alcune diocesi e mons. Miguel Delgado del Pontificio Consiglio per i Laici, il dicastero vaticano che sta seguendo il cammino del movimento verso il pieno riconoscimento. La nostra inchiesta:
- Il Cammino Neocatecumenale visto dal Pontificio Consiglio per i Laici
- Cammino Neocatecumenale: avanti adagio verso il completo riconoscimento
Cammino Neocatecumenale: un futuro fra Statuto e Direttorio
- Il Cammino in diocesi/02. Venezia, Napoli e Cagliari  
- Il cardinal Ruini: ''Applicate le norme del papa in maniera esemplare''
- Il Cammino in diocesi/01: Roma, una città neocat
- Cammino Neocatecumenale: a che punto siamo?

IL PAPA IN TURCHIA


La sicurezza di Benedetto XVI è in pericolo? In Turchia, la situazione è tranquilla e sotto controllo, come appurato nell'ultimo sopralluogo dell'organizzatore dei viaggi papali, Alberto Gasbarri. Diverso il clima di opinione, con le campagne fomentate dai nazionalisti sulla stampa e sul web. Intanto, trapelano altre curiosità sul programma del viaggio, a cominciare dall’incontro di Benedetto XVI con il presidente per gli Affari religiosi di Ankara. Nella sede della Diyanet , l’organismo statale di controllo e gestione del culto, scambio di discorsi e dichiarazioni. Un gesto distensivo dopo le polemiche di Regensburg.  La notizia.

ANDY WARHOL TORNA A ROMA

Repent and Sin No More! (Pentiti e non peccare più!) è il titolo della grande mostra tematica dedicata ad Andy Warhol, che sarà al Chiostro del Bramante fino al 7 gennaio 2007. Con questa esposizione si celebrano i dieci anni di vita di questo luogo come spazio espositivo aperto al contemporaneo. La mostra, curata da Gianni Mercurio, è realizzata in collaborazione con The Warhol Museum di Pittsburgh. Al centro, la spiritualità dell’artista. La notizia.

PAPA LUCIANI E DON DI LIEGRO IN FICTION

Grande successo per la miniserie in due puntate dedicata a Giovanni Paolo I. Su Korazym, leaspettative e leperplessità del fratello del papa, Edoardo. Intanto, fa già discutere anche un’altra fiction dedicata al fondatore della Caritas di Roma, don Luigi Di Liegro. Giudizi contrastanti all’anteprima. La notizia.

LA FEDE DEI GIOVANI

Continuano gli appuntamenti di pastorale giovanile promossi da diocesi, movimenti e gruppi. A Bologna,il cardinale Carlo Caffarra ha ribadito ai giovani che “la vita non è un pacco”, mentre a Como si è svolta la “2 giorni giovani” di inizio anno pastorale. E mentrei giovani di Arezzo si preparano all’incontro di Taizé promosso in diocesi, le suore Elisabettiane di Assisi invitano i ragazzi ad un campo di lavoro e spiritualità, raccogliendo le olive. Da parte loro,i giovani cristiani evangelici hanno aperto a Milano un bar particolare, chiamato “Le pecore”.

LA GMG DI SYDNEY

C’è un aspetto interessantissimo della preparazione alla prossima Giornata mondiale della gioventù del 2008: la presenza in internet della Chiesa australiana. Il sito ufficiale dell’evento si propone come vera e propria e-comunità.La notizia.

LE ALTRE NOTIZIE

Missionari critici sul convegno di Verona. E non sono i soli
Il grande evento ecclesiale della scorsa settimana ha acceso gli entusiasmi, ma non ha accontentato tutti, lasciando l’amaro in bocca ad alcuni settori del mondo cattolico che hanno deciso di far sentire la loro voce. A cominciare dai missionari.

Un buddista nei panni di Cristo in ''Jesus Christ Superstar''
Da Buddha a Cristo e ritorno: non sembrano esserci problemi per Simone Sibillano, ventisettenne attore e cantante romano, cimentatosi in passato in altri musical come "Il Fantasma dell’Opera", "Il Grande Campione" e "Il ritratto di Dorian Gray".

Un saggio poetico sui ritmi della vita. Una contemplazione del tempo
Esce in DVD, edito da San Paolo e Metacinema, "Il Grande Silenzio", film di Philip Gröning che in Germania ha sbancato il botteghino superando persino "Harry Potter" e sugli schermi italiani è distribuito da Giovanni Tamberi Metacinema.

L’eredità di un’atea cristiana alla Lateranense
La giornalista Oriana Fallaci ha lasciato il suo archivio all’università pontificia Lateranense. Un gesto inatteso per esprimere vicinanza intellettuale ad un papa che stimava. A Roma, libri, appunti e bozze consultabili dal prossimo anno.

Ramadan, croce e delizia dell’Islam
Non ci sono solo due categorie di musulmani: un potenziale terrorista, o un musulmano immigrato assimilato. C’è anche il "terzo arabo", il laico, che pensa alla modernità, accetta la propria sessualità, riflette sulla sua religione.

L’Osservatore Romano: da Roma al mondo. Quando la cronaca diventa storia
Un lungo cammino di fedeltà e servizio in 145 anni di storia, che trova una significativa sintesi nella prima mostra mai realizzata su "L’Osservatore Romano", il giornale del papa. Il discorso del segretario di Stato card. Bertone all'inaugurazione.

Rivoluzione d'Ungheria. Il cardinale Sodano alla commemorazione a Budapest
Una visita in Ungheria come Legato pontificio per ricordare i 50 anni dei moti del 1956 contro il regime comunista. Nei giorni scorsi, il cardinale Angelo Sodano ha preso parte alle commemorazioni ufficiali.

Brasile al voto: la Chiesa non si schiera, ma indica le priorità
Il 29 ottobre, ballottaggio tra il presidente uscente, Luiz Inacio Lula da Silva (fermo al 48,7%) e il socialdemocratico Geraldo Alckmin che al primo turno ha ottenuto il 41,6% dei voti. La Chiesa indica le priorità su valori e sociale. Ma Lula ha deluso.

Etiopia, una giraffa contro l'analfabetismo
Si chiama Tsehai la nuova star della televisione etiope. È una giraffa parlante che sta svolgendo un ruolo importante nella lotta all’analfabetismo, in un paese dove la maggior parte degli adulti non sa leggere e molti bambini non frequentano la scuola.

GLI EDITORIALI DI KORAZYM.ORG

Catalogare e classificare. Gli interrogativi di Susanna
Susanna Tamaro risponde punto per punto alle "leggende" sulla sua affettività, contestando "il totalitarismo" che riduce "l’eros a oggetto di consumo", in difesa degli spazi del cuore. Parole profonde e, perché no, da sottoscrivere.

Fecondazione, la seconda vittoria
Inammissibile la questione di legittimità sollevata di fronte alla Corte Costituzionale: la legge 40 rimane inalterata. I giudici non entrano nel merito, ma comunque il testo di legge supera un’altra difficile prova.

Onlus sotto processo. Noi non ci stiamo
"Soldi e potere, l’altra faccia della beneficenza" ha titolato La Stampa qualche giorno fa. Possono alcuni esempi negativi gettare ombra su un intero settore? La realtà di Korazym.org e gli sforzi per continuare ad andare avanti.
Non ci resta che augurare una buona lettura …

Grazie per la vostra attenzione!
Alla prossima …
La redazione di Korazym.org


Mission on the air

partnerdi Web Radio On the Air

"Fede e ragione sono un unico paio di ali per volare incontro alla Verità, mancando un'ala il rischio di cadere è elevato o di volare sicuramente non se ne parla": questa è una delle frasi chiave del contenitore multimediale On the Air ispirato alla enciclica di Giovanni Paolo II "Fides et ratio".

La Web Radio "On the Air" è diretta da Lillo Massimiliano Musso a.k.a. LMaxM, poeta, giurista, comunicatore sociale, che si autodefinisce "Esistenzialista Cristiano".

La Web Radio "On the Air" è raggiungibile dalla Home page di Korazym.org e del sito InternetOn the Air:
 


Scrivi per

Korazym.org è nato più di tre anni fa, in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù 2003, per comunicare le esperienze vissute, per dare continuità nel mondo dei media a percorsi di fede personali, per evidenziare esigenze e problemi umani e sociali.

Il quotidiano non profit on line Korazym.org è già un punto di riferimento per la tempestività e la precisione dell’informazione, grazie all’impegno dei giovani che lo sostengono animati dalla passione per il giornalismo e che svolgono la loro attività a titolo gratuito.

Per poter sviluppare ulteriormente il suo raggio d’azione, Korazym.org cerca nuovi collaboratori-volontari, spiritualmente motivati, che si propongano come giornalisti attenti e curiosi di tutto ciò che si muove nel mondo della Chiesa, dei giovani, della società in Italia e nel mondo. La collaborazione è libera e ispirata alla gratuità evangelica.

L'editore della nostra testata giornalistica, l’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus-Associazione non lucrativa di utilità sociale, iscritta nel Registro regionale delle organizzazioni di volontariato della Regione Lazio - Sezione servizi sociali, è stata costituita il 31 gennaio 2004, memoria di san Giovanni Bosco, presso il Centro Internazionale Giovanile San Lorenzo a Roma.

Senza fine di lucro e con lo scopo esclusivo il perseguimento di finalità solidali a beneficio di persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, socio-economiche o familiari, per raggiungere tale scopo opera a favore della tutela dei diritti civili, della formazione e promuove la cultura della solidarietà attraverso l’uso della comunicazione e dell’informazione; utilizzando i nuovi mezzi multimediali, si propone di dare voce a tutti coloro che sono svantaggiati dalla specificità dei canali d’informazione, creando uno spazio d’interazione con gli utenti, promuovendo la partecipazione di chi è escluso dai normali canali di informazione.

Ti piacerebbe di collaborare con noi? Scrivi a Redazione Korazym.org.

Serena Sartini, direttore responsabile
Matteo Spicuglia, condirettore coordinatore
Stefano Caredda, vicedirettore

 



Per aiutare

a crescere

Essendo il quotidiano non profit on line Korazym.org uno spazio di discussione su argomenti che interessano i giovani, animato da un forte spirito di apertura e condivisione, tutti coloro che fossero interessati a collaborare possono farlo, mettendosi direttamente in contatto con la redazione:
Redazione Korazym.org

Abbiamo anche bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo quotidiano non profit on line
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.

Coloro che intendono sostenere il progetto del quotidiano non profit on line Korazym.org con una donazione all’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus,  possono farlo con un bonifico bancario oppure usufruire del servizio di pagamento on-line con Carta di Credito o con il sistema PayPal.

Chi intendesse sostenere Korazym.org
può farlo con una donazione con PayPal e Carta di Credito:


oppure:

Posteitaliane
Conto BancoPosta 000053800553
ABI 07601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus
Minturno (LT) - Italia

Coordinate Bancarie Internazionali (IBAN):
IT 26 W 07601 14700 000053800553
Codice BIC (Swift):
BPPIITRRXXX

Causale: Granello di sabbia
 

I partner di
 


Avvisi

Tenendo conto di alcune vostre segnalazioni, la Newsletter di Korazym.org ha una cadenza settimanale e contiene una selezione degli articoli più significativi.
Questo per evitare testi troppo lunghi e favorire una consultazione veloce.
Dunque, consultate Korazym.org per non perdere gli articoli pubblicati giornalmente e non necessariamente tutti elencati in questa Newsletter settimanale.
Grazie per la vostra attenzione e per l'entusiasmo con cui ci seguite!
 

  • Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.
  • Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse,è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.

Newsletter di Korazym.org - Agenzia di informazione
Una produzione della Redazione del quotidiano non profit on line Korazym.org
Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus

Testata giornalistica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Latina N. 838/04102005
Direttore responsabile: Serena Sartini - Condirettore coordinatore: Matteo Spicuglia - Vicedirettore: Stefano Caredda

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl