Stefano delle Chiaie presenta "L'Aquila e il Condor" a Genova

26/mar/2014 19.45.18 Alternativa Tricolore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

delle chiaie a genova

Sabato 29 marzo, presso la sala convegni di Starshotels President, Corte Lambruschini 4 Genova, l’associazione culturale Ramo d’Oro ha organizzato la presentazione del libro di Stefano Delle Chiaie, l’Aquila ed il Condor, edito da Sperling & Kupfer.

A dialogo con l’autore ci sarà Luigi Cortese, esperto della cultura e degli eventi socio politici degli anni 70. L’Associazione culturale “Ramo d’Oro” ha organizzato l’evento con il nobile obiettivo di fare finalmente chiarezza su alcune pagine tristi e scottanti della storia degli anni ’70 e ’80, senza disperdere energie nella rievocazione nostalgica di un passato duro a morire, tantomeno cedendo all’oppressione del tormento di autodifendersi dinanzi al tribunale del tempo e della storia, che ha comunque già sentenziato vincitori e vinti, e talvolta ha anche disegnato i volti del “boia” di turno non sempre rispondenti alla verità. Come nel caso di Stefano Delle Chiaie, che nella sua vita di militante politico ha subito più volte il carcere, l’esilio, gli occhi puntati su di sé e sulla propria gente, accusato di essere un feroce stragista riuscendo ad ottenere l’assoluzione, dopo un calvario di 16 processi.

Le vittime dello stragismo, dichiara Luigi Cortese sono di vario tipo e di varia natura ed il considerarle nella loro completezza è d’obbligo, non per fare revisionismo storico ma per scrivere la Storia, che è tale se scritta. come affermano i latini, sine ira et od

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl