Pos obbligatorio. MDC: “Bene il TAR, pagare tutti per pagare meno combattendo il lavoro nero e l’evasione fiscale”

06/mag/2014 15:07:12 Movimento Difesa del Cittadino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




COMUNICATO STAMPA del 06/05/2014

Pos obbligatorio. Tar Lazio respinge richiesta architetti

 MDC: “Bene la decisione, pagare tutti per pagare meno combattendo il lavoro nero e l’evasione fiscale”

 

 

 

“Accogliamo positivamente il pronunciamento del Tar del Lazio come ulteriore sostegno alla lotta all’evasione fiscale, secondo la logica del pagare tutti per pagare meno. Rendere tracciabili i movimenti finanziari significa dare trasparenza a cittadini e imprese e combattere fenomeni come il lavoro nero e la corruzione fiscale che costituiscono la piaga economica del nostro Paese”.

 

Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) commenta così il rigetto da parte del Tar Lazio della richiesta di sospensiva  avanzata dal Consiglio Nazionale degli Architetti riguardo l’obbligo per i professionisti di dotarsi di pos al fine di garantire al cliente il pagamento attraverso carte di debito per l’acquisto di prodotti o prestazione di servizi sopra i 30 euro.

 

 

D.Natasha Turano
Comunicazione e Ufficio Stampa
Movimento Difesa del Cittadino (MDC)
Via Quintino Sella, 41 00187 Roma

tel. 06/4881891 int. 209 - 327/6183420 - fax 06/42013163

ufficiostampa@mdc.it

www.difesadelcittadino.it

Più diritti al tuo futuro!


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl