"Più bus -meno auto" manifestazione Asstra OK,gra?= =?iso-8859-1?Q?zie anche all'adesione di Acusp-Assoutenti-Utp grande part?= =?iso-8859-1?Q?ecipazione dei mass media?zie anche all'adesione di Acusp-Assoutenti-Utp grande part?= =?iso-8859-1?Q?ecipazio

02/dic/2006 16.00.00 associazione acusp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Su proposta Acusp per la prima volta in Italia le associazioni dei
consumatori e utenti dei servizi e trasporti pubblici
(Acusp-Assoutenti-Utp)hanno partecipato
alla manifestazione promossa da Asstra (Associazione nazionale delle aziende
del trasporto urbano,extraurbano,regionale)e Anav (Associazione Nazionale
Autotrasporto Viaggiatori) per il potenziamento del trasporto pubblico
locale; una significativa iniziativa per sviluppare bus, trenie tram; unica
e valida alternativa alle automobili e moto che sono la principale fonte di
smog, PM10 e inquinamento acustico
Dott. Alfredo Capasso
presidente Acusp (associazione coontribuenti utenti servizi pubblici),
promotore della Consulta nazionale Utenti Uniti per la Mobilità Sostenibile,
istituita dal Ministro dei Trasporti il 27 Marzo 2006
3398697687

=======================================
Comunicato stampa Asstra-Anav
Finanziaria 2007:
No al binario morto per il TPL!
Il trasporto pubblico locale ha una necessità assoluta di misure
strutturali per uscire dall'emergenza permanente, che non è solo l'emergenza
contingente della vertenza sindacale per il rinnovo del secondo biennio del
contratto nazionale autoferrotranvieri.
Le risorse stanziate, ad oggi, dalla legge finanziaria condannano a morte
il trasporto pubblico e la mobilità sostenibile.
Per questo tutte le aziende del settore, pubbliche e private, rappresentate
da ASSTRA e da ANAV, manifesteranno insieme per sensibilizzare l'opinione
pubblica e le Istituzioni nei confronti di un settore la cui crisi
coinvolgerà drammaticamente sempre di più nel prossimo futuro i cittadini
nell'esercizio di un loro diritto fondamentale: quello alla mobilità
sostenibile.
Condividendo le motivazioni e la finalità dell'iniziativa, le associazioni
dei consumatori: ACUSP, ASSOUTENTI ed UTP hanno spontaneamente deciso di
unire la propria voce a quelle delle aziende del settore aderendo alla
manifestazione che si è tenuta oggi 30 novembre, alle ore 10,00, in Piazza
S.
Lorenzo in Lucina 43 (Spazio ETOILE)-Roma
Ufficio stampa Asstra - Anav
Assemblee e diffusione del volantino si sono tenute anche a Portici,Napoli,
Milano, Genova, Torino, Palermo e altri capoluoghi di regione
Ufficio stampa Acusp

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl