Acusp/sicurezza stradale- semafori chiesto incontro al Presidente D'Esposito

03/gen/2007 19.20.00 associazione acusp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa inviato il 29 dicembre dall'Acusp

Sicurezza stradale. Più controlli da parte dei Vigili Urbani in città, ma
non solo. Devono essere installate telecamere e messi in funzione tutti i
semafori.In merito a tali provvedimenti, l'Acusp ha chiesto un'audizione nel
breve tempo al presidente della Commissione Mobilità del Comune di Napoli
Mario D'Esposito per fare il punto della situazione:
- sul nuovo stato della gestione dei semafori, che vanno tutti riattivati.
Attualmente, questi i principali impianti semaforici in esercizio agli
incroci cittadini:
- Viale Augusto/via Andrea Doria; Via Gemito/via Cilea; Via Gemito/via
Rossini;via Girolamo Santacroce/Salvator Rosa; Via J De Gennaro/via Marino;
Via Nicolardi/Colli Aminei; Villa Romana/C.so Sirena;Via Marina/via
Duomo;Via A. Volta/Altezza Parcheggio Via Brin; Via Argine/Villa
Betania;piazza Garibaldi/C.so Umberto;piazza Vittoria/lato mare; via
Partenope/altezza civico n.1; quadrivio D'Arzano; viale Gramsci/Piazza Della
Repubblica. Semafori OK anche tra piazza Sannazzaro e via Sannazzaro.
Come vanno terminati nel più breve tempo possibile i lavori relativi alla
Linea 6 del metro, per consentire la riattivazione degli impianti semaforici
tra viale Augusto e piazzale Tecchio.
Migliora la segnaletica delle strisce blu. Ma, molto resta da fare. Ad
esempio, l'Amministrazione comunale deve decidere sulla sosta di auto su
lungomare di fronte ai grandi alberghi. Che fare? Delle due l'una. O vanno
ripristinate le strisce blu,oppure gli agenti della polizia municipale
operino contro la sosta selvaggia di auto e dei bus turistici,parcheggiati
anche in seconda fila nell'attesa che i turisti scattino foto ricordo.
Conseguenza? Traffico bloccato e stato allarmante dei dati
PM10-smog-inquinamento acustico. Per quanto riguarda la sosta in città,
circa 75 i nuovi parcometri, installati da Napolipark ultimamente, che si
aggiugono ai 370 già esistenti; una buona notizia per gli utenti dal
momento che non dovranno perdere tempo prezioso in cerca di punti vendita
dei grattini.
-Il Presidente dell'Acusp
Dott.Alfredo Capasso
3398697687

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl