IL MUSEO DEL CINEMA IN AUSTRIA ?

06/gen/2007 20.49.00 ITALCULTURA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




























































:





GLI AUSTRIACI OFFRONO AIUTO AL MICS





COMUNICATO STAMPA MICS ^mics@email.it^



 



 



GLI AUSTRIACI OFFRONO AIUTO AL MICS- MUSEO DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA  SFRATTATO INGIUSTAMENTE



******************************************************************************************************************************



 



CON UN BIGLIETTO DELL'UFFICIALE GIUDIZIARIO LASCIATO SULLA PORTA DEL MICS- MUSEO DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA  SI RENDE NOTO CHE IL 20 GENNAIO



CI SARA' LO SFRATTO....



QUESTO , MALGRADO IL VINCOLO DI STATO DELLA SOPRAINTENDENZA CHE RICONOSCE  IL GRANDE VALORE  DEL MICS ,I RIUCONOSCIMENTI UFFICIALI , LE BELLE PAROLE, LE PROMESSE NON MANTENUTE DI ^PAROLAI^ NOSTRANI...



IL FILMARCVHIV DI VIENNA CHE DA ANNI INTRATTIENE RAPPORTI  DI COLLABORAZIONE CON IL MICS OFFRE DEI LOCALI E AIUTO PER SALVARE E TRASFERIRE IL PATRIMONIO IMMEMSO RACCOLTO IN  QUASI MEZZO SECOLO DALLO STORICO E FILOSOFO JOSE' PANTIERI.



INTANTO ARRIVANO, DA VARIE PARTI DEL MONDO, MESSAGGI DI SOLIDARIETA', MENTRE IL MINISTRO RUTELLI, IL SINDACO VELTRONI,  E ALTRI  SONO ^ ASSENTI^...



NON VEDONO, NON SENTONO, NON PARLANO...



E VOI COSA FATE ?



IDEM ?



PERCHE' ?



CHI TACE E' COMPLICE ....



 



**********************************



***********************************************



 



       




 









blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl