Come dire NO alla Droga. Ieri in via dei Neri a Firenze i volontari hanno informato le persone sui pericoli delle droghe con una distribuzione di opuscoli

12/nov/2014 10:42:40 carla ducci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Firenze, in via dei Neri, grande distribuzione di opuscoli informativi sui pericoli delle droghe.

I Volontari forniscono ai giovani e agli adulti i fatti sulle droghe, così che possano prendere una decisione nel dire no alla droga, e nell'aiutare gli altri a prendere la stessa decisione.

Per più di 20 anni, migliaia di membri delle chiese di Scientologyed altre organizzazioni affiliate volontarie, in più di 50 paesi, hanno condotto efficaci programmi di prevenzione della droga all'insegna di “ dico no alla droga dico sì alla vita” Sono stati distribuiti più di 50 milioni di opuscoli e tenuto migliaia di manifestazioni di sensibilizzazione sulla droga, questo permette di creare un forte impatto contro le droghe, permette alle persone nel mondo di capire gli effetti distruttivi delle droghe e decidere di non uarle su se stessi.

L'educazione svolge un ruolo vitale nel prevenire l'abuso di droga, poiché minaccia le vite di giovani e adulti in ogni comunità del pianeta.

 

E' quindi vitale raggiungere i giovani prima che inizino a drogarsi, questa la motivazione che muove i volontari di Firenze ogni giorno nella loro decisione di aiutare le persone a vivere una vita libera dalla droga.

 

La ricerca dimostra che le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”. L. Ron Hubbard

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl