Allegati

15/nov/2014 12:22:09 Nuova Acropoli Verona Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“FILOSOFIA...LIBERA TUTTI!”:  Nuova Acropoli propone una mostra-evento sul tema della libertà come propria conquista personale!

L’associazione Nuova Acropoli, in collaborazione con il Comune di Verona e il patrocinio della Regione Veneto, il 22 e 23 novembre organizza una mostra-evento ad ingresso gratuito alla Sala Civica Brunelleschi, in via Brunelleschi 12.  L'obiettivo è stimolare una riflessione sul significato che diamo oggi alla “Libertà”, come parola, come strumento e come elemento essenziale della vita quotidiana e nella ricerca della felicità personale e collettiva.

Nuova Acropoli propone, con la mostra-evento che si terrà il 22 e 23 novembre, di osservare con occhi moderni idee del passato che possono essere utili nell'interpretazione del momento attuale, tanto confuso e caotico.

Cos'è la libertà? Come si conquista? Sono trascorsi innumerevoli decenni e millenni, in cui si è cercato di rispondere a queste domande e ancora il dibattito è aperto. Il progetto proposto da Nuova Acropoli Verona non si addentra nella discussione e non affronta nemmeno la tematica nella sua accezione legislativa e giuridica; cerca, invece, di guardare alla libertà come conquista individuale, intima e del cittadino. Come tanti filosofi, studiosi e pensatori del passato hanno sostenuto, la libertà non è solo un diritto dettato dall'esterno ma anche uno status che ognuno può raggiungere osservandosi, conquistandosi e realizzandosi come essere umano e come individuo unico e peculiare.

A questo, non può non seguire una riflessione sul nostro momento storico, sulla nostra realtà quotidiana come cittadini del mondo. Quanto i nostri pensieri, le nostre emozioni e le nostre azioni sono realmente nostre? E quanto di tutto ciò che ci circonda ci influenza e ci canalizza entro degli standard e stereotipi? Quindi “sono realmente libero?”. Molti filosofi del passato e moderni, ma non solo ognuno di noi cerca una risposta: Platone l'ha espressa nel “Mito della Caverna”, una metafora senza tempo della condizione umana che, però, ogni cittadino può trasformare in una vera e piena libertà. Libertà intesa come conquista di sé attraverso un percorso di conoscenza intima ma anche del mondo circostante.

 

“Filosofia...libera tutti!”: un evento per riscoprire le idee e i consigli che molti pensatori hanno lasciato ad ognuno come primi strumenti per intraprendere il personale (e collettivo) sentiero che conduce al valore della Libertà.

Per trasmettere questo Nuova Acropoli propone una mostra composta da pannelli didattici che affrontano una riflessione sul tema della libertà nel nostro contesto storico. Durante le due giornate saranno proposti tre eventi:

  • sabato alle ore 17 Conferenza “Amore per la conoscenza: un primo passo per la libertà!” Relatore: Stefano Musante �“ direttore di Nuova Acropoli Verona - in cui si approfondirà la relazione tra la filosofia (come amore della conoscenza) e la libertà;
  • sabato alle ore 18.30 uno spettacolo teatrale “Scoprendo la Libertà!” realizzato dai volontari che riprende il “Mito della Caverna”;
  • sabato alle ore 20.30 concerto “Sulle corde della Libertà: leggi della musica” tenuto Andrea Testa, violinista e musicista che propone la musica come chiave di lettura per comprendere la Libertà.

Infine sarà proposta la visione dei film “La vita è bella” e “La bicicletta verde” nelle mattinate di sabato e domenica alle 10.30. Durante le due giornate oltre alla possibilità di visitare la mostra didattica, sono proposti dei quiz e audiovisivi per approfondire il tema.

 

Il programma della Mostra-evento ad ingresso gratuito, che si svolgerà il 22 e 23 novembre alla Sala Civica Brunelleschi, in via Brunelleschi 12, è il seguente:

 

Sabato 22 novembre 2014

·         Ore 10.00 Apertura della mostra-evento

·         Ore 10.30 Visione del film “La vita è bella” di Roberto Benigni

·         Ore 17.00 Conferenza “Amore per la conoscenza: un primo passo per la libertà!” Relatore: Stefano Musante �“ direttore di Nuova Acropoli Verona

·         Ore 18.30 Spettacolo Teatrale “Scoprendo la Libertà!”

·         Ore 20.30 Concerto di Violino e intervento sul tema “Sulle corde della Libertà: leggi della musica” del musicista Andrea Testa

 

Domenica 23 novembre 2014

·         Ore 10.00 Apertura della mostra-evento

·         Ore 10.30 Visione del film “La bicicletta verde” di Haifaa Al-Mansour

 

Per informazioni è possibile rivolgersi direttamente all'associazione oppure telefonare allo 045.8302750 dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 21. Maggiori informazioni sono presenti nel sito www.nuovaacropoli.it
o contattandoci tramite mail a
verona@nuovaacropoli.it.



ASSOCIAZIONE NUOVA ACROPOLI

Nuova Acropoli è un'associazione culturale e di volontariato presente da 54 anni in 60 paesi nel mondo e in tredici città italiane. A Verona è presente da vent'anni ed opera nel settore culturale, organizzando corsi di filosofia e di archeologia, conferenze e seminari, visite guidate; è attiva poi nell'ambito dell'ecologia e della protezione civile, tramite corsi di formazione, interventi in calamità nazionali ed internazionali, pulizie ecologiche. Infine, opera nel sociale con bambini ed anziani in situazioni di disagio, organizzando feste ed animazioni.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl