Scientology e la Via della Felicità

La comunità della Chiesa di Scientology di Firenze rinnova il suo impegno per contribuire al ripristino dei valori morali intensificando le sue attività con la campagna "La Via della Felicità" La via della felicità è il primo codice morale non religioso, basato completamente sul buon senso.

02/dic/2014 18.49.36 Celebrity Centre Firenze Chiesa di Scientology Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


La comunità della Chiesa di Scientology di Firenze rinnova il suo impegno per contribuire al ripristino dei valori morali intensificando le sue attività con la campagna “La Via della Felicità


La via della felicità è il primo codice morale non religioso, basato completamente sul buon senso. Da quando è stato pubblicato per la prima volta nel 1981, il suo scopo è stato di arrestare il declino morale nella società e di ristabilire l’integrità e la fiducia nell’uomo. Scritto dall’umanitario e filosofo L. Ron Hubbard, il testo colma il vuoto dei valori morali in una società sempre più materialista. Questo codice di condotta contiene 21 principi fondamentali  che guidano una persona ad una migliore qualità della vita, può essere seguito da chiunque, da persone di qualsiasi razza, colore o credo per ripristinare i legami che uniscono l’umanità.

La via della Felicità , ora pubblicato in 112 lingue, ha portato calma alle comunità lacerate dalla violenza, la pace in zone devastate dalla guerra civile e il rispetto di sé a milioni di individui nelle scuole, nelle prigioni, nelle chiese e nei centri giovanili.

 

Con la via della felicità è arrivata la speranza di rovesciare le sorti di questa società , creando lealtà, moralità ,giustizia, onestà ,rispetto e amore.
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl